Muffin veloci e leggeri con farina d’avena istantanea

Oggi festeggiamo il primo giorno di vacanza, preparando un risveglio dolce 😋 (pur essendo senza zucchero e light)

Da quando ho scoperto la farina d’avena istantanea la mia vita ha subito la svolta. Quella istantanea aromatizzata è qualcosa di eccezionale perché dona a qualunque impasto (che sia per i muffin come in questo caso, ma anche pancake, crepe, porridge, biscotti, ecc…) un sapore di base buonissimo senza bisogno di aggiungere zucchero… Così poi ci si può aggiungere più Nutella e cioccolato sopra 😆

Comunque questi muffin li ho fatti mischiando:

  • 2 uova
  • Mezza bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 200g di farina d’avena (io aromatizzata apple pie)
  • Mezzo vasetto di yogurt di soia (ma va bene anche normale)
  • Un cucchiaino di burro
  • Un cucchiaino di olio di semi
  • Gocce di cioccolato qb dentro l’impasto e sopra

Se usate farina d’avena neutra o per farli più dolci potete aggiungere zucchero, stevia, eritritolo o altro dolcificante a piacere secondo il vostro gusto.

  • In friggitrice ad aria a 170° x 11 minuti (o in forno a 180° per 18/20 minuti)

L’impasto si fa in 5 minuti, quindi si prepara davvero al volo semplicemente mischiando insieme tutti gli ingredienti!I bambini li adorano (molto graditi anche come merenda per scuola) e pure io!

E la colazione, sana e leggera…ma super golosa, è servita!

Lo stampo a forma di cuore poi, non può far altro che migliorare ulteriormente le cose 😄

Ps: L’espressione di Bia per un attimo mi ha fatto temere per quel muffin 😆 ma alla fine è giunto sano e salvo nella pancia di Alyssa

A chi interessasse: questa è la marca di farina d’avena che uso io. È veramente buonissima e super versatile!

Questa la lista degli ingredienti.

Ho scansionato il codice a barre con l’app “Yuka” Uun’app che valuta la qualità dei cibi) ed è risultata più che promossa.


Pensate che a volte la uso per crearci dei “pancake” mischiandola semplicemente con dell’acqua fino a formare una cremina della giusta consistenza, la verso in padella, la cuocio ed è pronta!
Così, senza aggiungere altro (niente lievito, né zucchero, nè niente!).
Se proprio voglio farli proteici, aggiungo un po’ di albume, ma non è necessario perchè vengono fuori compatti, morbidi e saporiti comunque,

Sopra un leggero strato di nutella o marmellata e sono pronti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.