Sensazionale! Scoperto sistema per rallentare il tempo!

Lo so…da quando siete diventate mamme il tempo sembra volare! Aprite gli occhi la mattina e senza quasi rendervene conto è già finito un giorno… Avete appena finito di sistemare i giocattoli del primo compleanno del vostro bambino che è già ora di festeggiare i due anni.
24 ore in un giorno decisamente non bastano, forse non ne basterebbero nemmeno 48… le giornate scorrono inesorabili, i bambini crescono a vista d’occhio (dov’è finito quel fagottino di 4kg che avevo in braccio un attimo fa?) e tutto quello che vorreste è riuscire a rallentare il tempo.

Penserete “sarebbe bello avere la macchina del tempo…peccato non l’abbiano ancora inventata“…e invece vi sbagliate!!
L’hanno già inventata!

d0ef_back_to_the_future_mark1_delorianNo, non è questa

E io ce l’avevo in garage già da diversi mesi, ma non avendola mai voluta provare, ignoravo i suoi effetti nello spazio-tempo.

Sto parlando di questa macchina infernale. Provata ieri per la prima volta in seguito ad un attacco di sensi di colpa post-panino fuori pasto (ho ancora i 2kg ricevuti in regalo a Natale e non me ne servono altri)

zoom_434430c2df494e58a4a6525f7f97ea32

La gente la chiama “ellittica” e crede che sia semplicemente un attrezzo per fare ginnastica, ma voi provate a salirci sopra, impostate il timer a 30 minuti e io vi assicuro che quella mezzora sarà ETERNA.
Mettersi una musica motivazionale in sottofondo aiuta certo…per i primi 4 minuti e mezzo… Poi l’unica cosa che vi impedirà di mollare e andarvi a consolare davanti ad un barattolo di nutella da 800 gr sarà l’indicatore delle calorie bruciate…con quel numerino che piano piano…molto piano vedrete salire…


ellittica1

Ho resistito per 25 minuti… che in “tempo ellittico” corrispondono a circa 8 anni… direi che come prima volta non è andata male!
In questo modo ho anche riesumato le scarpe da running che avevo comprato quella volta che avevo deciso di diventare una runner.
Ma al contrario che con la corsa, stavolta non ho avuto nessun problema alle ginocchia, l’unica cosa che è appena scesa di lì (forse a causa delle interferenze con il continuus spazio temporale) le gambe avevano ancora l’istinto di roteare su loro stesse con conseguente rischio di cappottamento sul pavimento (comunque evitato)

Che dire… potrebbe essere l’inizio di una nuova era.
Ma io mi chiedo… se solo con l’ellittica mezzora dura così tanto, se in una stessa sessione provassi ad usare la panca per gli addominali (sempre acquisto del marito da cui fino ad ora mi sono accuratamente tenuta alla larga)…potrei addirittura tornare indietro nel tempo?!
In tal caso però questo post scomparirebbe e io tornerei ad avere tutta la ciccia che avevo prima! Bisogna studiarla bene sta cosa…vi farò sapere!

zona palestra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.