Fit Piadina da sole 130kcal!

Negli ultimi 3 mesi ho dato un bello stravolgimento alle mie abitudini alimentari.
Mi ero accorta infatti di soffrire sempre più spesso di mal di stomaco e dolori intestinali e in generale non mi sentivo per niente in forma.

Complice il lockdown il peso era aumentato e il mio stile di vita, già sedentario di suo, era diventato paragonabile a quello di una pianta finta.

Una mattina mi sveglio e decido che è il momento di una svolta, così mi metto sotto e tra dieta e attività fisica (vado a camminare per 2 ore tutti i weekend e guardo serie tv sul tapis roulant) in pochi mesi ho perso quasi 9kg passando da quasi 57kg (che per i miei1.52m di altezza erano tanti!) a 48!

All’inizio è stata davvero dura, ma ora mi sento come disintossicata e quegli sporadici strappi alla regola me li godo 100 volte di più!

Ancora devo abituarmi a vedere tutti i valori verdi sulla bilancia smart 😄 prima era un tripudio di rosso ovunque!

Ora l’obiettivo è mantenere i risultati raggiunti (e magari rifinire qualcosina qua e la!) e per farlo cerco sempre delle alternative light ai piatti che mi piace più mangiare.

Oggi ad esempio, mi perdonino i romagnoli, ho provato questa specie di piadina super light che conta solo 130kcal a piadina (le calorie dei 40g di farina che servono per farla) + il condimento a vostra scelta.

Ricetta della Fit Piadina super light

Per 1 piadina servono solo

– 40g di farina
– 80g di acqua
– un pizzico di sale

Procedimento

Mescolare acqua, sale e farina formando un composto liscio.
Risulterà piuttosto liquido, niente a che vedere con l’impasto della classica piadina… ma non preoccupatevi, è giusto così!

Scaldare una padella antiaderente e metterci un filo d’olio da spalmare per bene con carta da cucina (che lo assorbirà quasi tutto).

Versare il composto e coprire con il coperchio.

Far cuocere a fuoco medio-basso da entrambi i lati fino a doratura.

Ps: più la fate stare sul fuoco e più diventerà rigida. Io l’ho tenuta un po’ morbida ottenendo un effetto a metà tra una piadina e una crespella. In ogni caso perfetta per contenere il condimento e davvero buona come sapore!

Farcire a piacimento!Io ci ho messo insalata, prosciutto cotto sgrassato e mezza mozzarella light.

A me è piaciuta un sacco!

Vi consiglio di provarle perché ci vuole veramente pochissimo per prepararle e in 10 minuti avrete un accompagnamento per il vostro pasto buono, sano e leggero!

La prossima volta la proverò con la farina integrale e vi farò sapere come viene!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.