Frittata per bambini – ricetta leggera

Come promesso, ho iniziato la settimana del menù light!

Al giorno 1 tra le altre cose era prevista una frittata cotta senza olio o burro e facendola ho pensato che oltre ad essere una ricetta light per chi sta cercando di buttare giù un po’ di ciccia, è anche il modo perfetto per cuocerla ai bambini, che meno fritto mangiano e meglio è!

La preparazione è molto semplice: si prepara l’impasto nel modo consueto, io aggiungo alle uova e al sale anche prezzemolo, basilico e cipolla in polvere. Lo so che sarebbe meglio quella saltata in padella, ma visto che dobbiamo stare sul leggero… quella da sapore senza bisogno di essere precedentemente soffritta 🙂

A questo punto prendete un foglio di carta forno, bagnatelo con l’acqua e strizzatelo.
Stendetelo su una teglia tonda da pizza in modo che la copra interamente facendo un po’ di pressione lungo i bordi.
A questo punto colateci dentro l’impasto e infornate, in forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti.

Una volta cotta, la frittata si staccherà senza nessuna difficoltà dalla carta forno e potrete spostarla in un piatto.

Un altro vantaggio di questo modo di preparare la frittata è che vi risparmierete il doverla girare, passaggio non sempre facile soprattutto con frittate grandi.

Ed ecco qui la nostra bella frittata adatta ai bambini di ogni età!

Noi l’abbiamo mangiata accompagnata da una bella insalata… anche se messa dentro un panino con salame e maionese sarebbe stato meglio, ma purtroppo finchè non butto giù questi 5kg che ho messo negli ultimi mesi me lo scordo! 😀

Però forse la frittata di pane e salame una domenica potrei anche concedermela, in fin dei conti anche quella è fatta al forno 🙂

 

1 comment on Frittata per bambini – ricetta leggera

  1. Sara
    6 Settembre 2017 at 7:32 (3 anni ago)

    Mi hai dato un’ottima idea per il pranzo… Magari ci aggiungo qualche cubetto di prosciutto cotto o qualche verdura. Buona giornata!
    https://chicchedimamma.com/

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.