Guarda che buono! – Pizzette Sorpresa

Sapete che mi piace cucinare, soprattutto per i miei bimbi e a volte devo trovare il modo di rendere certi piatti e certi ingredienti per adattarli ai loro gusti un po’….”raffinati” diciamo 🙂
Ci sono certe cose che i bambini si rifiutano categoricamente di mangiare, ma a volte basta cambiare un po’ l’aspetto e per far cambiare loro opinione.
I libro “Guarda che buono!” by GialloZafferano raccoglie le ricette di Sonia Peronaci che con il suo talento e fantasia è riuscita a trasformare dei piatti normali in veri e propri capolavori per la vista, a cui difficilmente un bambino potrà resistere! Ricette per bambini non solo da mangiare ma anche da guardare perché si sa che la vista è il primo (a volte unico) senso che usano prima di sentenziare ” blè non mi piace”.
Io per iniziare  ho voluto provare una delle ricette più semplici: le pizzette sorpresa.

_DSC7940

Ingredienti:
Una melanzana
Basilico fresco
Olio evo
Origano
Passata di pomodoro
Provola (ma io ho usato la mozzarella)
Sale

_DSC7924

 

 

Lavare e tagliare la melanzana a rondelle spesse circa 1cm.
Grigliatele su entrambi i lati.

A Parte condite la passata di pomodoro con olio sale e basilico fresco.
Tagliate a pezzetti la provola o la mozzarella

_DSC7926

Spalmate su ciascuna fetta un cucchiaio di sugo e distribuite il formaggio

_DSC7934

Infornare a 180° per circa 3-4 minuti.

_DSC7936

Le pizzette di melanzana sono pronte!

Ma su Guarda che buono di ricette ce ne sono proprio tante, antipasti, primi, secondi, stuzzichini e dolci (sono 223 pagine).

_DSC7944

_DSC7948

_DSC7947

_DSC7946

La prossima volta che fate un giro in libreria vi consiglio di sfogliarlo!

4 comments on Guarda che buono! – Pizzette Sorpresa

  1. progettofelice
    28 Novembre 2014 at 15:38 (6 anni ago)

    Si, ma non hai scritto la cosa più importante: i tuoi bambini le hanno mangiate? E, se si, mangiavano le melanzane anche prima? No, perchè se faccio una cosa simile per i miei figli, sono certa che storcerebbero comunque il naso e direbbero qualcosa tipo “Mamma, lo sai che a noi piacciono solo le VERE pizze! Queste mangiatele tu!”

    Rispondi
  2. doroty86
    28 Novembre 2014 at 15:48 (6 anni ago)

    Ehehe allora, qui ho un figlio che non mangia la pizza…quindi prendere qualcosa e dargli l’aspetto della pizza non può avere effetti positivi su di lui 😀 L’altra invece adora la pizza e quando le ha viste ha iniziato a dire “pizza pizza pizza” le ha assaggiate e mangiate….ma bisogna dire che lei mangia comunque di tutto quindi probabilmente le avrebbe mangiate lo stesso anche sotto un’altra forma 😛
    Devo provare con qualche altra ricetta…ma ieri ero a corto di ingredienti e ho provato quella che ne richiedeva meno di tutte eheheh

    Rispondi
  3. Lucia Malanotteno
    28 Novembre 2014 at 18:27 (6 anni ago)

    bellissimo questo libro! le pizzette di melanzane sono uno dei miei piatti preferiti e ne mangerei sempre a tonnellate!

    Rispondi
    • doroty86
      30 Novembre 2014 at 18:54 (6 anni ago)

      vero, il libro è da mangiare con gli occhi…le foto e le presentazioni dei piatti sono spettacolari! E sai che quelle pizzette di melanzane non le avevo mai provate prima? Sono state una bella scoperta! Appena ho un po’ di tempo voglio cimentarmi in un piatto leggermente più impegnativo però 😀 Ci sono talmente tante ricette carine…ma sono talmente belle che ho paura di fare qualche casino e sfigurare rispetto alla foto sul libro 😛

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.