Recensione Tablet per bambini Clempad XL 5.0



tablet clementoni clempad xl

In questi giorni, grazie ad una collaborazione con Clementoni, ho avuto modo di provare a lungo il tablet Clementoni Clempad XL 5.0. Ho voluto provarlo a fondo prima di parlarne perché i prodotti tecnologici dedicati ai bambini tendono spesso a sembrare “una figata” per i primi 5 minuti, per poi rivelare col passare del tempo tutti i loro problemini, più o meno gravi-
Dopo aver provato questo tablet per bambini però posso dire di essere rimasta veramente molto colpita dalla sua qualità.

L’età indicata su questo prodotto è 6-12 anni, ma devo dire che non sembra un semplice “tablet per bambini”. Certo, le app già preinstallate e i sistemi di sicurezza sono pensati apposta per stimolare, divertire e tutelare utenti di quella fascia di età, ma il tablet è potenzialmente un computer a tutti gli effetti con cui anche un adulto, rimossi i filtri, può fare qualsiasi cosa. E anche la qualità del prodotto non lo accomuna minimamente ad un giocattolo, è infatti tutto curato nei minimi dettagli, a partire dalla grafica molto ben fatta e studiata per rendere intuitive e accessibili tutte le funzioni.

Per quanto riguarda la velocità… altro punto a favore! E’ veramente velocissimo e i tempi di attesa sono minimi.

Ma ora vediamolo un po’ più da vicino.

Nella confezione troviamo il tablet da 8” (già dotato di cover protettiva in gomma), il caricabatterie e il cavo usb, il manuale ed un supporto per tenerlo dritto (che vedrete utilizzato nelle foto qui sotto).

Quando lo si accende per la prima volta, dovremo configurarlo selezionando la nostra lingua e creando un account adulto. L’area adulto servirà per gestire i vari filtri, abilitare/disabilitare funzioni ecc…e vi si potrà accedere solo tramite password.

Dopodichè si crea il profilo per i bambino. Si possono creare più profili in modo che lo stesso tablet possa essere usato da più bambini.

profilo clempad daniel

Da questa schermata si possono tenere sotto controllo varie statistiche, come il tempo d’uso.

profilo bambino clempad

E regolare l’accesso a internet e alle varie app.
I profili dei vari bambini possono essere impostati in modo diverso. lasciando più o meno libertà a seconda della loro età.

app clempad

Ecco la schermata principale

recensione clempad xl 5


Ci sono diverse applicazioni già installate, ad esempio il calendario, davvero carino, sul quale con un click si possono aggiungere i vari eventi ed impegni.

calendario clempad

calendario clempad xl clementoni

Nella sezione “Clem App” si possono trovare tutte le app Clementoni. Ci sono tanti giochi e app educative.
Alcune sono subito disponibili, altre invece si possono installare gratuitamente cliccandoci sopra in presenza di un accesso a internet. Ci mettono davvero poco a scaricarsi.

Altre ancora si possono scaricare sul “Clem Channel”

clem app clempad 50 clementoni
Le app di questa sezione sono tutte molto belle, nel senso che funzionano bene, hanno delle belle idee di fondo e sono curate nella grafica.
Sono inoltre parecchio varie.

giochi clempad 2016 xl 50

giochi associazioni clempad 2016 xl 50

gioco gnomo clempad xl

gioco gnomo 2 clempad xl clementoni

gioco clempad recensione silvia lonardo

C’è poi la sezione ClemBooks con libri scaricabili, anche in questo caso gratuitamente, sugli argomenti più disparati., in particolare su temi scientifici

 Cosa che piacerà sicuramente ai bambini curiosi e che vogliono approfondire le proprie conoscenze sul mondo che li circonda.


clem books libri clempad clementoni

clembooks libro pioggia clempad recensione

Dal “ClemBrowser” il bambino può navigare tra i siti già selezionati (nb: le applicazioni in flash non funzionano, come da tutti i tablet/smartphone a meno che non si scarichi un apposito browser) o su qualsiasi altro sito web. Ricordo comunque che dal pannello adulto si possono controllare i filtri di sicurezza e abilitare/disabilitare la navigazione ai diversi siti.


clembrowser clempad xl 50 clementoni

navigazione internet clempad

Dal Playstore possiamo scaricare tutte le applicazioni che vogliamo ma dall’area adulti possiamo decidere se rendere automaticamente disponibili tutte le app che vengono scaricate o se aspettare l’approvazione manuale dell’adulto.
Ad esempio: il bambino va sul PlayStore e scarica l’app di Facebook. L’app viene scaricata, ma se la protezione è attivata, solo dopo l’approvazione dell’adulto verrà visualizzata tra le app disponibili e quindi essere utilizzata dal bambino.

Le app scaricate in questo modo non le troveremo tra le “Clem App” ma nella sezione “App” del menù principale

app varie clempad

Ecco qui due applicazioni che ho scaricato dal Play Store per fare una prova 🙂

baby dino app clempad

talking tom clempad

La maggior parte delle applicazioni ha al suo interno delle frecce o dei comandi per tornare indietro, ma se non ci dovessero essere (o non abbiamo tempo per cercare) il tastino per tornare indietro lo troviamo in alto a destra vicino a quello di accenzione/spegnimento e al regolatore del volume.
Mi piace il fatto che sia qui e non sia in versione “touch” sullo schermo, com’è in molti dispositivi android, perchè in questo modo non si rischia di spingerlo per sbaglio uscendo dalla schermata che invece stiamo guardando

bottoni regolazioni clempad xl

Poi c’è la fotocamera… il programma di disegno…

disegno clempad clementoni

Di cose che si possono fare con questo tablet ce ne sono molte altre, ma sono veramente troppe per farle stare tutte in una recensione.
Però posso confermare quanto ho detto all’inizio: ovvero che per quello che ho potuto vedere è un ottimo prodotto, un tablet a tutti gli effetti che può essere usato dai bambini in assoluta sicurezza dopo che il genitore ha regolato le impostazioni nel modo più adatto. E’ veloce, completo e curato. Può essere un mezzo di svago e un supporto per lo studio, inoltre il bumper di gomma che lo avvolge lo protegge dagli urti. Volendo si può rimuovere…ma consiglio di non farlo 🙂

Insomma, se state valutando l’acquisto di un tablet per il vostro bambino, non posso che consigliarlo in tutta sincerità.

Anche il prezzo (intorno ai 150€ ma anche meno) è piuttosto abbordabile, considerando sempre che si tratta di un vero Tablet (con funzioni in più) e non di un giocattolo.

Qualche dato tecnico:

  • Memoria Flash 8GB, RAM 1024 MB DDR3, Wi-Fi, MicroUSB, Micro SD slot, jack cuffie; fotocamera: anteriore 0.3 Megapixel, posteriore 2.0 Megapixel OS Android 5.0.2, Lollipop; batteria al litio 3200mAh
  • Nel tablet ci sono tantissime App educative Clementoni preinstallate, mentre tante altre ti aspettano su Clem Channel, l’esclusivo canale con tantissimi contenuti educativi pensati per il tuo bambino
  • Il tablet include Clem Energy, che permette al dispositivo di riconoscere i movimenti del giocatore e di replicarli con l’avatar del gioco
  • Stand porta tablet e bumper antiurto in silicone inclusi nella confezione
  • Schermo da 8” HD

37 comments on Recensione Tablet per bambini Clempad XL 5.0

  1. Chiara
    18 Novembre 2015 at 15:39 (7 anni ago)

    Ciao, il tuo post capita giusto giusto.. lo sto valutando come regalo per i miei figli di 7 e 9 anni.. ma mi ero fermata perchè avevo letto che non era compatibile con Play Store.. tu invece mi confermi che con questo modello si possono scaricare le app di PlayStore? sai, la maggior parte dei giochi che usano sul mio smartphone arrivano da lì, non vorrei correre rischi!!! se fosse così, smetto di cercare il regalo di Natale! grazie!

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      18 Novembre 2015 at 15:41 (7 anni ago)

      Sì sì, confermo! Come puoi anche vedere dalle foto (che ho fatto io) ^_^ forse si riferiscono al modello precedente!

      Rispondi
  2. claudia
    25 Novembre 2015 at 11:04 (7 anni ago)

    ciao volevo comprare anch’io il clempad 5.0 ma non so se le applicazioni e i giochi all’interno funzionano anche senza connessione wiifi..dato che io non ce l’ho. Puoi rispondermi? Grazie

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      25 Novembre 2015 at 13:02 (7 anni ago)

      Ciao! Le app funzionano anche senza wi-fi ma alcune vanno scaricate e per farlo serve il wifi

      Rispondi
  3. Fede
    3 Dicembre 2015 at 7:11 (7 anni ago)

    Ciao, con un adattatore è possibile collegarlo a una smart tv samsung? Grazie 🙂

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      3 Dicembre 2015 at 14:29 (7 anni ago)

      Sinceramente non ci ho provato! Ti conviene chiedere alla clementoni ^^ il nostro ormai è impacchettato per natale!

      Rispondi
  4. Olga
    3 Dicembre 2015 at 15:35 (7 anni ago)

    Salve!Vorrei sapere se e’ possibile collegare questo Tab ad uno smartphone o ad un PC per caricare-scaricare le foto ecc.Grazie della risposta

    Rispondi
  5. Luc
    26 Dicembre 2015 at 22:17 (7 anni ago)

    Ho acquistato il 5.0 hd. Le app scaricate dal Apple Store si bloccano all avvio. Non c’è verso di farle funzionare. Nemmeno L app della clementoni esploramondo funziona. È un tablet con grosse limitazioni di capacità e memoria.

    Rispondi
    • Francesca
      2 Gennaio 2016 at 1:13 (7 anni ago)

      È un tablet Android, non si possono scaricare le applicazioni dall’apple store

      Rispondi
  6. Elena
    28 Dicembre 2015 at 12:48 (7 anni ago)

    ai può scaricare youtube ? mia figlia guarda i cartoni li … grazie

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      28 Dicembre 2015 at 14:02 (7 anni ago)

      Ciao! sì tranquillamente!

      Rispondi
  7. Ste
    29 Dicembre 2015 at 11:31 (7 anni ago)

    lento e batteria ridicola. Occhio.

    Rispondi
    • Stefano
      30 Gennaio 2016 at 21:50 (7 anni ago)

      non compratelo …è pessimo in tutto

      Rispondi
  8. Antonio
    13 Gennaio 2016 at 12:23 (7 anni ago)

    Ho scaricato una app dallo store ma non riesco a vederla neppure nella pagina delle app. Eppure è regolarmente installata, tant’è che se vado sullo store e la cerco risulta regolarmente installata e da li riesco ad aprirla. Ma non la trovo nel tab da nessun’altra parte!
    Idee?

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      13 Gennaio 2016 at 14:29 (7 anni ago)

      Ciao!
      Trovi le app scaricate nella cartella “app” e non in “clem app”, inoltre ricordati che prima devi approvarle dal pannello genitore, oppure abilitare l’approvazione automatica. Fammi sapere se ci riesci!

      Rispondi
      • Antonio
        13 Gennaio 2016 at 17:26 (7 anni ago)

        Scusami forse non sono stato chiaro: non le ho trovate neanche nel pannello “app”. Non capisco dove andare per trovarle, cercavo un livello “superiore”, diciamo da amministratore/genitore che mi sembrava di aver scorto in installazione ma non lo vedo. Ripeto, in “app” non vedo la app scaricata, ma sono sicuro di averla installata, tant’è che dallo store parte!!! boh!

        Rispondi
        • Silvia Lonardo
          13 Gennaio 2016 at 17:39 (7 anni ago)

          Allora, nella schermata principale, cliccando sull’icona centrale in basso (il logo clementoni) ti chiederà la password per entrare nell’area adulto.
          Una volta messa, si aprirà il pannello adulto da cui si possono abilitare le applicazioni.
          Basta cliccare sulla prima icona chiamata proprio “”abilita applicazioni” e da lì selezionare (cliccandoci sopra) le app che si vogliono abilitare.
          Volendo si può anche rendere automatica l’abilitazione delle app spostando verso destra l’interruttore in alto a sinistra, sempre sulla stessa schermata

          Rispondi
  9. Antonio
    14 Gennaio 2016 at 10:14 (7 anni ago)

    Grazie!
    Stasera come torno a casa controllo e ti faccio sapere.
    Gentilissima
    Antonio

    Rispondi
  10. maria grazia tansini
    17 Gennaio 2016 at 23:30 (7 anni ago)

    ho tentato di scaricare tre giochi contemporaneamente dalle sezione adulti ma sempre per mia figlia ,purtroppo non so cosa sia successo ma sono più di due giorni che sono in download ,uno si è scaricato al 53% ,uno al 24 % e l’ultimo assolutamente nulla . Forse non dovevo fare lo scarico contemporaneamente con tre giochi ma il fatto è che mi sembra bloccato, cosa posso fare ? Vi ringrazio per un vostro possibile aiuto

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      18 Gennaio 2016 at 11:14 (7 anni ago)

      Ciao! Prova a liberare un po’ di memoria cancellando delle app clementoni. Se nessun tentativo va bene, fai il reset del tablet, tornerà tutto allo stato iniziale e dovrai configurarlo di nuovo

      Rispondi
  11. Stefano
    30 Gennaio 2016 at 21:54 (7 anni ago)

    Non compratelo…145 euro spendeteli per acquistare un tablet tradizionale e configuratelo per un uso sicuro dei vostri figli …ciao
    i

    Rispondi
  12. Asso Di Picche
    31 Gennaio 2016 at 8:52 (7 anni ago)

    Io posso capire che uno ci campa su ste cose ma…. Che recensione è?
    Sembra più un datasheet che una recensione!

    A livello hardware il prodotto non è male ma a livello software è imbarazzante
    Giá al primo avvio è particolarmente lento, appare un pop up che be richiede l'upgrade e quindi si è erroneamente indotti a pensare che il problema sia banalmente quello.
    Col passare dei minuti; ti accorgi che la piattaforma android è la medesima di un tablet comunissimo con un android versione 5.
    La navigazione di contenuti video(youtube) oppure tranite lo store per il download è davvero imbarazzante
    Per installare un'app di 40mb ci vogliono circa 15 min
    Addirittura in milte versioni non mantiene la lingua per più di 10 min tornando all'inglese.
    I problemi continuano e si effettua un factory reset come consigliato da clementoni

    Ma dando voti da 1 a 5

    Estetica 5
    Prestazioni 2
    Facilità di utilizzo adulto 3
    Facilità utilizzo bambino 1/2
    Rapporto qualità prezzo 2

    In soldoni avete presente quei tablet da 50€ del supermercato?
    Molto più efficienti

    Rispondi
    • Massimilian
      14 Dicembre 2017 at 18:32 (5 anni ago)

      Ora, 50 euro non trovi niente competitivo, trovi roba ben peggiore…

      Rispondi
  13. antonello
    1 Febbraio 2016 at 21:11 (7 anni ago)

    Ciao ,sono bloccato su musuc maker non si muove niente…non si spegne .che faccio?grazie

    Rispondi
  14. Sergio
    5 Febbraio 2016 at 18:29 (7 anni ago)

    Ne abbiamo regalato uno a natale a nostra figli e dopo due giorni la presa interna non faceva più contatto con il cavo per ricaricare. C’è lo hanno cambiato ed ora stesso problema con quello nuovo. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?

    Rispondi
    • Daniela Pioggia
      13 Marzo 2017 at 22:46 (6 anni ago)

      Sì il nostro dopo aver lo riparato non si accende piu

      Rispondi
  15. Sergio
    5 Febbraio 2016 at 18:31 (7 anni ago)

    Ne abbiamo regalato uno a natale a nostra figlia e dopo due giorni la presa interna non faceva più contatto con il cavo per ricaricare. Ce lo hanno cambiato ed ora stesso problema con quello nuovo. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?

    Rispondi
  16. Nico
    10 Febbraio 2016 at 23:45 (7 anni ago)

    Ciao, sai che differenza c’è tra clempad 5.0 e clempad 5.0 plus entrambi 6-12 grazie

    Rispondi
  17. Luca
    26 Febbraio 2016 at 21:10 (7 anni ago)

    NON COMPRATE il Clempad Xl 5.0 … Un incubo! Comperato per regalo di Natale 2015 è durato 3 giorni e poi si è impiantato, non si accendeva più e un altro problema riscontrato è che la batteria, anche dopo 13 ore in carica, era quasi sempre al minimo. Spedito i primi di gennaio al centro assistenza Clementoni, facendo presente sull’apposito modulo online il malfunzionamento e difetti riscontrati, ho ricevuto il tablet proprio oggi 26 febbraio 2016. Anche adesso, dopo aver configurato il tablet ho riscontrato che la batteria aveva lo stesso difetto riscontrato in precedenza… così mi dovrò riattivare per risolvere il problema di questa benedetta batteria e probabilmente, altro mese parcheggiato in assistenza. Quindi attenzione non comperate questo tablet, con i soldi spesi si può comperare benissimo un tablet professionale !!!

    Rispondi
  18. Eugenio Rustico
    23 Marzo 2016 at 14:37 (7 anni ago)

    Ti riferisci al 7'' o 8''? Dalle recensioni che leggo online, mi sembra di capire che molti si lamentino dell'8'' (XL) e meno del 7''

    Rispondi
  19. Fabio
    9 Aprile 2016 at 19:36 (6 anni ago)

    Pessimo prodotto,batteria si scarica velocemente ed è di una lentezza imbarazzante non compratelo

    Rispondi
  20. Riccardo Civati
    14 Giugno 2016 at 17:58 (6 anni ago)

    È lentissimo!ogni volta che lo accendi ci vogliono 5 minuti.e quando partono le ottimizzazioni non parliamone ti passa la voglia di usarlo.se sapevo che era così di certo non lo acquistavo

    Rispondi
  21. Barry Amadou Saikou
    30 Luglio 2016 at 21:28 (6 anni ago)

    Cià come faccio a sblacare il codice dietro che mi l'hanno buttato via grazie

    Rispondi
    • antonino
      27 Luglio 2017 at 1:36 (5 anni ago)

      Buon giorno scusa vorrei anche io un iformazione pure io avevo il codice dietro e me lanno butato via e non riesco ad entrare richiede il codice mi potresti dare uno aiuto per favore molte grazie ok al piu presto ok

      Rispondi
  22. Gio73
    8 Agosto 2017 at 7:05 (5 anni ago)

    Uno schifo! Ho 2 gemelle e ne ho acquistati 2. Lento come non mai, si blocca in continuazione e si scarica per nulla! Almeno l’app Clementoni dovrebbe girare ttanquillamente! E invece, si blocca ogni 2 minuti e devi riavviare! Soldi buttati!

    Rispondi
  23. Rebecca Maggio
    19 Gennaio 2018 at 18:48 (5 anni ago)

    Confermo ciò che dice Gio 73 i prodotti Clementoni fanno tutti schifo non comprateli… 150 € era meglio che li buttavo direttamente nel’immondizia… Lento.. bloccato e l’assistenza ti prende pure in giro… Meglio comprare un tablet dai cinesi…. NON COmpratelo

    Rispondi
  24. Roberto R.
    28 Aprile 2018 at 12:23 (4 anni ago)

    Prodotto abbastanza pessimo e imbarazzante: la lentezza è il suo “punto di forza”….se riesci a non romperlo dal nervoso dopo 5 minuti che lo usi…sei già avanti.
    Successivamente il fatto che si blocchi ogni 3×2 nn aiuta.
    La batteria dura pochino…ma su questo posso chiudere un occhio.
    Ho comprato di proposito il modello più costoso( Natale 2016) per ovviare a questi problemi ma nn è servito.
    Magari è solo il mio che sarà difettoso.
    Concludo: ci vuole una pazienza tibetana da parte di un bimbo e di un adulto. Per la mia esperienza con il mio clempad, Non condivido la recensione fatta dalla signora che ne elogia le caratteristiche manco fosse un pc della nasa :è fuorviante.
    Io non lo ricomprerei sicuramente .

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.