100 Happy Days (Dal 29 al 41)

Si continua con il recupero dei 100 Happy days!
Eccone qui una bella carrellata di momenti felici 🙂

 

100happydays29

 

#29
Aver trovare (e comprato) questo. Le “Regole della casa”, trovate nel negozio “biz store”. Che tradotte sono:
– Pulisci dove hai sporcato
– Fai domande
– Ridi un sacco
– Credi in te stesso
– Balla e canta
– Prova cose nuove
– Lavati i denti
– Ascolta
– Dì sempre la verità
– Sappi che sei amato
– Sii gentile con gli altri
– Fai del tuo meglio
– Non arrenderti mai
– Dì per favore e grazie
-Condividi
– Dai tanti abbracci
– Pratica la pazienza
– Ama il prossimo

100happydays30

#30 Uno specchio all’ingresso!
Dopo un anno e mezzo che viviamo qui, posso finalmente controllare se ho un aspetto decente prima di uscire di casa! Riuscirò ad evitare di andarmene beatamente in giro ignara di avere la matita nera completamente spalmata intorno agli occhi?

100happydays31

 

#31 16kg in meno!
Eccomi qui dentro quelli che prima del cambio abitudini alimentari erano i miei pantaloni attillati! Nessuna dieta magica e nessuna immane fatica. Solo un passaggio da una dieta squilibrata e con troppi eccessi ad una in cui presto più attenzione a come preparo ciò che mangio (esiste una versione “light” praticamente di tutto! Basta cercare su internet e una volta capite le basi applicarle a tutti i piatti che vogliamo), regolandomi sulle quantità e limitando il più possibile (senza però eliminare del tutto) le ciccionerie 😀
1 Punto felicità extra per il marito scemo sullo sfondo 😛

100happydays32

 

#32 Vestitini femminosi

Arrivati via posta da parte della nostra zietta che vive in Uk e che ha sempre un pensiero carino per noi!

100happydays33

 

#33 La stampante!

Olèè finalmente ho comprato una stampante e oltre a poter finalmente stampare tutti i vari printables che stavano fare la muffa nelle bacheche di Pinterest, ho potuto stampare due belle foto dei minion di casa che sono andate a riempire due cornici dell’Ikea che giacevano vuote da due anni. L’idea, visto che le foto sono a tema bagnetto, è quella di appenderle sul muro del bagno che al momento è un po’ spoglio…ma il marito temporeggia (non ha voglia di forare le piastrelle) q

100happydays34

 

#34 Un buon libro e una buona serie tv
Momenti relax passati leggendo l’ebook di “Player One” un libro molto nerd per nostalgici degli anni 80 (consiglio a chiunque si riconoscesse in questa descrizione!) e guardando un paio di puntate di Shameless…una serie tv davvero strepitosa!!

100happydays35

 

#35 Cena bimbo-friendly 

A Ferrara c’è questo ristorante che si chiama “Al vecchio Mulino” in cui, oltre al buon cibo (fantastici i cappellacci alla zucca) c’è una bellissima area giochi per i bambini! E’ limitata da un cancelletto che può essere chiuso e nel weekend ci sono anche delle animatrici che li intrattengono e sorvegliano…negli altri giorni della settimana i bimbi possono comunque utilizzarla liberamente. In questo modo i genitori si godono la cenetta senza fretta e i bambini non sono costretti ad annoiarsi restando seduti e fermi a tavola durante le attese o a fine pasto.
Dovrebbero esserci più posti come questo!

100happydays36

 

#36 La spesa organizzata
Oggi pomeriggio ho stilato tutto il menù della settimana e in base a quello ho scritto la lista della spesa…non ho ceduto a nessuna tentazione del supermercato attenendomi strettamente alla lista…così ci abbiamo messo poco e non abbiamo speso più del dovuto!
Aggiungiamo ai motivi per essere “happy” anche la fortuna non scontata di poter fare la spesa ogni settimana!

100happydays37

 

#37 Un bicchiere d’acqua fresca quando hai sete

100happydays38

 

#38 Lettere di carta
Mettermi a rileggere un po’ di vecchie lettere e cartoline…quante sono! E mi è venuta voglia di scriverne una!

100happydays39

 

#39 Il piatto suddiviso in porzioni.

Tra le mie passioni c’è anche questo  ai più darà l’idea di “mensa” invece a me piace un sacco Questo è usa e getta ma ne voglio comprare di porcellana altrimenti poi non li uso mai per paura di consumarli.
In questo, per la Pupazzetta, c’è pollo all’arancia, polpette di melanzane e pomodori+mozzarella.

100happydays40

 

#40 Un libro personalizzato per i miei bimbi

Finalmente il progetto del libro con favola personalizzata per i miei bimbi è diventato realtà sfogliabile!
Dopo di lui ne ho fatti già altri 11 per altrettanti bambini…e la produzione continua!

100happydays41#41 I capelli puliti
Dopo una bella doccia. E quando sei mamma di due bambini (ma pure di uno) questi sono lussi che impari ad apprezzare!! 😀

E per oggi mi fermo qui! 🙂 ai prossimi momenti felici!

4 comments on 100 Happy Days (Dal 29 al 41)

  1. foodnuggets
    17 Novembre 2014 at 14:43 (5 anni ago)

    Una foto più bella dell’altra! La penultima vince su tutte. Il quadro della prima è uno stupendo promemoria che tutti dovremmo avere. E mi hai anche fatto venir voglia di comprare uno specchio uguale al tuo…. dove lo trovo? 🙂 Complimenti per tutto, compreso il tuo interessantissimo blog!

    Rispondi
    • doroty86
      17 Novembre 2014 at 21:16 (5 anni ago)

      grazie per tutto 😀 lo specchio l’ho preso nello stesso negozio della tela con le regole “biz store” (che poi sarebbe “bizzotto”)!

      Rispondi
  2. Monica
    18 Novembre 2014 at 12:46 (5 anni ago)

    Ciao scusa ma ti scrivo pure io per un dettaglio di arredamento…
    Volevo anche io mettere lalibreria dietro il divano perchè ho un sacco di libri e quella parete vuota, dietro il divano mi sembra sprecata.. e ho visto che tu ce l’hai! mi spieghi com’è fatto? nel senso, la libreria tocca cmq fino a terra e le mensole dietro il divano sono vuote? ed è scomodo prendere la roba?

    Rispondi
    • doroty86
      18 Novembre 2014 at 14:54 (5 anni ago)

      Ciao! ho messo il divano davanti alla libreria per cercare di impedire alla piccola di tirare fuori tutti i dvd e i libri (anche se ormai sa salire sul divano e butta giù quelli ai pieni alti)…però alla fine la tengo così perché in questo modo guadagno più spazio. Nei ripiani in basso ho messo cose che non uso quasi mai o che voglio tenere “riparate” se poi devo prendere qualcosa basta spostare un attimo il divano 🙂

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.