L’albero, la nuvola e la bambina – morte, malattia e speranza in questo delicato libro per bambini


Sempre più spesso i genitori cercano nei libri un aiuto su come affrontare i momenti difficili nella vita di un bambino, ma esiste un libro che aiuti i bambini ad affrontare temi delicati come la morte e la malattia?

“Il giorno in cui ho compiuto otto anni, la mamma si è chiusa nella sua stanza e ha bruciato la mia torta nel forno. Più tardi, insieme al papà, ha bussato alla mia camera: avevano gli occhi lucidi e la voce che tremava. Mio fratello si era ammalato.

Da allora è arrivata la Nuvola. Si forma rapida e nera, come i temporali in estate e non c’è modo di fermarla. Di giorno attende in un angolo del cervello, di notte si infila nei sogni e mi sussurra: come sarebbe essere figlia unica?”

Chiara Valentina Segré, biologa e divulgatrice scientifica professionista, annuncia l’uscita del suo nuovo libro, illustrato da Paolo Domeniconi dal titolo: L’albero, la Nuvola e la Bambina.

Una bambina, la casa della nonna sul lago, un vecchio albero che dovrà essere tagliato perché è troppo malato.
Un fratellino in ospedale, perché, anche lui è malato.
Una Nuvola che è arrivata e non se ne vuole andare.

Nello spazio di una notte, una bambina e un vecchio albero affrontano la paura, il senso della vita e della morte, la malattia, la speranza.

Con la sua scrittura nitida e pulita, capace di arrivare al cuore delle cose attraverso poche pennellate precise, Chiara Valentina Segré non ha paura di affrontare le grandi questioni della vita, con cui tutti siamo chiamati a confrontarci, anche i bambini.
Lo fa con delicatezza, poesia e un profondo senso di speranza, che pervade tutto il racconto.

Le splendide illustrazioni create da Paolo Domeniconi, evocative, materiche e piene di atmosfera, dai toni più scuri della notte fino al crescendo dorato e rosso dell’aurora, giocano armoniosamente con il testo, dando vita a una seconda, potente narrazione.  

Comunicato stampa di Francesca Tamberlani

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.