Personalizzare oggetti anonimi con i tattoo temporanei – Trucco facile ed economico!

Non sempre è facile trovare degli oggetti “a tema” con il personaggio preferito dai nostri bambini e comunque, quando li troviamo, costano sempre molto di più della stessa versione anonima.

Un modo semplice ed economico per personalizzare moltissimi oggetti comuni con il proprio tema preferito e utilizzare i tatuaggi temporanei!
Sì proprio quelli che usano i bambini per imbrattarsi le braccia!

I tattoo costano poco e inoltre è facile reperirli! Si possono trovare in edicola o comunque è facile cercarli e ordinarli online.
Spesso ce li ritroviamo direttamente in omaggio insieme alle merendine o ad altri prodotti.

Alyssa ad esempio vorrebbe tutto a tema “Me Contro Te” i suoi youtuber preferiti, perciò qualche giorno fa quando abbiamo aperto qualche bustina dei loro tattoo (che si trovano in edicola) ci è venuta l’idea di non usarli solo sulla pelle… ma sugli oggetti!

Non ero sicura del risultato, invece devo dire che non è stato niente male!

Con il classico metodo della spugnetta umida, abbiamo applicato i tattoo su quaderni, contenitori porta penne, un righello e una spazzola, trasformandoli in pochi secondi da oggetti anonimi a oggetti a tema!
Il tutto con una spesa minima!

Rispetto agli stickers, i tatuaggi temporanei aderiscono completamente alla superficie, diventando una vera e propria stampa su di essa!

E’ un’idea veramente banale, ma a cui magari non si pensa.

Ovviamente la stessa cosa si può fare con i tattoo del proprio tema preferito e in questo modo diventa semplicissimo anche decorare ad esempio i bicchieri o altre decorazioni per un compleanno!

L’importante è che la superficie dell’oggetto sia liscia in modo che la stampa possa aderire bene.

Inoltre eviterei di farlo su cose che devono essere lavate perchè non so quanto siano resistenti ai lavaggi.

In ogni caso, anche se non durassero per sempre ma solo in modo temporaneo (una volta rovinati, basta rimuoverli con alcol o solvente per unghie), è comunque un modo semplice e poco costoso per accontentare i bambini che vogliono tutto del loro personaggio preferito (portandoci spesso a spendere molti soldi in più solo per poter avere “il quaderno di…” “il portapenne di…” “la penna di…” “la cover del tablet di…”

Soprattutto poi se si tratta di materiale usa e getta come i bicchieri di carta o una tovaglietta per mangiare!

Inoltre si possono usare per decorare le pagine interne del diario o per abbellire i propri disegni.

Come ho già detto, noi lo abbiamo fatto con i tatuaggi dei Me Contro Te, ma si può fare lo stesso con qualsiasi altro tatuaggio temporaneo di buona qualità!

Se volete guardare il video della nostra personalizzazione, lo trovate qui sotto!

Spero di avervi dato dato un’idea utile.
Se ci provate, fatemi sapere com’è andata!

Salva il post su Pinterest!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.