Come creare i colori commestibili allo yogurt



Non servono materiali costosi e chissà quanto tempo a disposizione per incoraggiare il pensiero creativo dei nostri bambini. Volendo si può addirittura sfruttare l’ora della merenda per coinvolgere i bambini in un’attività creativa… ad esempio con questo colori commestibili fai da te che ho scoperto gironzolando su Pinterest

Si tratta di semplici miscele a base di yogurt e colorante, con cui i bambini potranno divertirsi a pastrocchiare…e assaggiare 🙂

Il gioco creativo permette al bambino di esplorare, conoscere e migliorare le proprie capacità. Questo perchè si tratta di un’attività a tempo indeterminato e non esiste una risposta giusta o sbagliata… lui è semplicemente libero di fare ciò che vuole!
Il gioco creativo aiuta a sviluppare la fiducia in se stessi, perché permette di esprimere le proprie emozioni e i propri sentimenti.

Quando si da al bambino il tempo per esplorare e creare, gli si sta dando la possibilità di auto-scopeire e di trovare nuovi modi di pensare,
Capacità che gli torneranno molto utili nel corso della vita 🙂

colori commestibili per bambini

Immagine tratta da: The Realistic Mama

Questa attività sensoriale permette al bambino di esprimere non solo la propria creatività, ma anche di esplorare attraverso il loro senso del tatto, del gusto e della vista.

Occorrente

Yogurt bianco
Colorante per alimenti in gel
Bastoncini di legno (uno per colore)
Ciotoline (una per colore)

Opzionale: Frutta

Procedimento

Suddividere lo yogurt nelle varie ciotoline e aggiungete in ognuna un colorante alimentare diverso. Dosate il colorante in base all’intensità del colore e del sapore che volete ottenere.
Mescolate con gli stecchetti di legno per ottenere un colore omogeneo.

Come opzione extra: Abbinate ad ogni ciotola di yogurt colorato un frutto dello stesso colore.

E ora….create! O meglio, lasciate che il piccolino crei quello che vuole! E questa volta senza nessuna regola del “non mettere in bocca” anzi… magari sarà proprio l’occasione giusta per invogliarlo ad assaggiare qualche tipo nuovo di frutta.

Come superficie si può usare il ripiano del seggiolone o un vassoio di plastica, preferibilmente bianco, che funga da foglio. I bordi rialzati inoltre gli impediranno di sporcare in giro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.