Il passeggino leggero ma figo: Easywalker MINI Buggy

Oggi vi presento il mio nuovo bolide, firmato MINI!
No, non è una macchina… è il nostro nuovo passeggino 😛 Il che è molto meglio, visto che odio guidare!
Sto parlando del “MINI” Buggy Easywalker, un passeggino 0-36 mesi, molto leggero (appena 6kg) ma che può tenere fino a 30kg (20 sulla seduta, gli altri 10 distribuiti tra struttura e porta oggetti).

prova buddy easywalker

 

Tra le fantasie e i colori disponibili, mi sono subito innamorata di una versione in particolare: quella a tema Regno Unito…ho un certo debole per l’inghilterra e poi ha un look che è sia fashion che unisex! Anche se pure quello arancione mi ha tentata parecchio.

Beh, ecco qui la mia recensione e prova su strada:

Una volta aperta la confezione dentro ho trovato la struttura principale già montata e “vestita”, tranne la cappottina, che mi è bastato agganciare con una mossa.
Era compreso anche il portaogetti (già montato) e il telo parapioggia. Non è invece inclusa la barra di protezione che è un optional venduto a parte (e che a noi non serve).

La seduta ha già montato di base un riduttore imbottito molto morbido, perfetto soprattutto per i bambini piccoli, che può essere tranquillamente rimosso.
Noi nella prova l’abbiamo lasciato perché anche se la mia Alyssa non è più piccolissima (sigh) mi pare ci stia bella comoda e il poggiatesta è all’altezza giusta!

interno passeggino buggy mini uk

 

passeggino easywalker recensione vera

 

La cintura di sicurezza ha un incastro intuitivo ed è difficile da sganciare per un bambino. Infatti per aprirla bisogna premere a fondo il bottone con il logo “MINI”, una mossa facile per noi ma impossibile per un bambino piccolo che non ha la forza sufficiente.

 

cintura di sicurezza buggy easywalker

 

Sul retro c’è una leva, basta tirarla verso l’alto per inclinare lo schienale che può arrivare ad abbassarsi fino a stendersi completamente.

 

come stendere il sedile passeggino easywalker buggy mini uk

 

Per una nanna fuoriporta di cui Daniel ci mostra una rappresentazione

bimbo dorme nel passeggino wasywalker buddy steso

 

Quando la cappottina, aprendo una zip che la fa “allungare” può arrivare ad abbassarsi fino a coprire quasi completamente il bambino, per proteggerlo dal sole.

easywalker buggy mini 4

passeggino mini buggy easywalker recensione londra

 

Nella parte “extra” di tessuto ottenuto aprendo la zip, si formerà una finestrella da cui il bimbo potrà comunque sbirciare per guardarsi intorno…e da cui voi potrete sbirciare lui (in questo caso lei)

 

recensione easywalker

 

Altrimenti potete fare come Daniel

 

recensione passeggino easywalker buggy mini 3Come dicevo, c’è anche il parapioggia incluso che su aggancia con due bottoncini a pressione sui lati della cappotta.

passeggino mini buggy

 

Per quanto riguarda la prova su strada: i manubri sono fissi, leggermente inclinati che facilitano la spinta anche nelle salite. I
Anche con un bambino grande e pesantuccio e su un terreno irregolare si manovra senza difficoltà, non cigola, non si blocca.
Anche Alyssa è riuscita a spingerlo con sopra Daniel (17kg)

alyssa spinge passeggino mini buggy

Sì, perché questo passeggino può sostenere bambini fino a 20kg di peso! Quindi si può usare sia per bambini piccolissimi (come dicevo si può usare fin dagli 0 mesi) che per bimbi grandi.

passeggino bimbo grande

Noi lo abbiamo messo alla prova così 😉

bambini insieme nel passeggino

Nel corso di questi anni da mamma ho avuto modo di usare diversi modelli di passeggino, quindi per me è stato piuttosto intuitivo capire come aprirlo e chiuderlo. In ogni caso anche per chi è alla prima esperienza, dopo un’occhiata al libretto di istruzioni, sarà facilissimo capire come come aprire e chiudere questo passeggino, bastano infatti un paio di movimenti.

Una volta chiuso (si piega su se stesso) si può trasportare grazie ad una maniglia posta sul lato, una vera comodità. Volendo c’è anche la fascia per metterlo a tracolla, ma secondo me la maniglia è già più che sufficiente.
E’ molto leggero (6kg) e occupa poco spazio in macchina (se avete la Mini cooper S, sappiate che entrerà nel bagagliaio!)

maniglia easywalker buggy mini

passeggino buggy easywalker chiuso

Conclusioni: Easywalker MINI Buggy  è un passeggino che unisce la praticità del passeggino leggero con la solidità e il confort dei modelli super fighi ma che di solito sono parecchio pesanti e ingombranti.
E in più la firma MINI gli da quel qualcosa in più…che lo rende ancora più stiloso e fa contenti pure i papà fan dei motori 😀

logo mini passeggino dettaglio buggy easywalker

Ringrazio il distributore ufficiale per l’Italia Damblè che mi ha dato l’opportunità di testare questo prodotto.

7 comments on Il passeggino leggero ma figo: Easywalker MINI Buggy

  1. Stefania Di Loreto
    26 Maggio 2015 at 18:35 (5 anni ago)

    Favoloso! Portalo a Roma che lo facciamo vedere anche a Monica e Valentina!

    Rispondi
  2. Stefania Di Loreto
    26 Maggio 2015 at 18:35 (5 anni ago)

    Favoloso! Portalo a Roma che lo facciamo vedere anche a Monica e Valentina!

    Rispondi
  3. Monica T
    13 Aprile 2016 at 20:17 (4 anni ago)

    Purtroppo il perno delle ruote piroettanti si usurano dopo poco rendendo il passeggino durissimo e pesantissimo. È’ un difetto che non ho riscontrato solo io, ma anche altre persone che lo hanno acquistato

    Rispondi
    • Mon
      10 Marzo 2017 at 21:57 (3 anni ago)

      È vero! Le ruote sono davvero dure e diventa pesante spingerlo.

      Rispondi
  4. Olly
    19 Luglio 2016 at 16:08 (4 anni ago)

    Su questa affermazione ho dei grossi dubbi:

    “La cintura di sicurezza ha un incastro intuitivo ed è difficile da sganciare per un bambino. Infatti per aprirla bisogna premere a fondo il bottone con il logo “MINI”, una mossa facile per noi ma impossibile per un bambino piccolo che non ha la forza sufficiente.”

    Visto che nostro figlio che ha 2 anni apre tranquillamente il bottone in questione…e non è divertente…anzi!

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      19 Luglio 2016 at 16:52 (4 anni ago)

      Cavoli! La mia l’ha usato fino ai 2 anni e mezzo e non era mai riuscita a sganciarlo (ma c’è da dire che non ci provava poi tanto…)
      Grazie per il commento!

      Rispondi
  5. Laura
    17 Agosto 2017 at 14:37 (3 anni ago)

    Confermo, subito sembra molto pratico ma dopo qualche mese le ruote non girano più come prima e diventa difficile spingere anche una bimba di 7 kg, no c ‘è modo di migliorarlo, magari cambiando le ruote?

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.