Attività fotografiche per bambini: a caccia di insetti



Una delle mie passioni è la fotografia. Da quando sono nati i miei figli mi vedono con la fotocamera in mano, mi fanno spesso da modelli e perciò sono naturalmente curiosi riguardo all’argomento… e a me piace l’idea di coinvolgerli e incoraggiarli ad appassionarsi perché la fotografia non è altro che un mezzo per scoprire il mondo e imparare, e poi proprio come il disegno, è un’arte vera e propria!
L’ideale è che il bambino abbia una propria macchina fotografica, del quale ovviamente dovrà prendersi cura. Daniel ha ereditato la mia Olympus compatta, non fa delle bellissime foto…ma al momento lo scopo non è fare bellissime foto 😉

Ci sono molte attività che i bambini, anche piccoli, possono fare con la macchina fotografica, ma spesso non ci si pensa…insomma, la fotografia non è una delle classiche attività che si fanno fare ai bambini, per questo ho deciso di lanciare una specie di rubrica chiamata “attività fotografiche per bambini” in cui ogni volta proporrò degli spunti diversi.

L’attività fotografica di oggi è….

fotografia e bambini a caccia di insettiPin

La caccia agli insetti

Quest’attività non necessita, da parte del bambino. di nessuna conoscenza o abilità tecnica.

Età consigliata: 3+ anni

Materiale necessario:
Macchina fotografica digitale (meglio se con zoom e possibilità di impostare la modalità “macro”). Disattivare il flash.
Giornata soleggiata
Location all’aperto con vegetazione
Abbigliamento comodo

Piccola parentesi: dovete sapere che io ho non ho un bellissimo rapporto con gli insetti, anzi mi terrorizzano… ma proprio per cercare di non trasmettere questa paura irrazionale anche a loro, faccio finta di esserne affascinata (in parte è vero, ma a distanza). Non faccio altro che dirgli che sono nostri amici, che sono carini…e giustifico il fatto di non volermi avvicinare troppo dicendo che altrimenti poi LORO hanno paura 😛
Insomma, sta cosa ha funzionato e infatti Daniel ora adora gli insetti. Se li fa camminare sulle mani, se entra una cimice, una zanzara, un millepiede o una tarantola velenosa in casa guai a fargli del male!! Dobbiamo invece prendere gentilmente l’ospite, metterlo in un barattolo e poi liberarlo sano e salvo all’esterno.
Di questo sono contenta perchè vuol dire che non solo non li teme, ma li rispetta… e questo tipo di sensibilità, verso esseri tanto piccoli e tanto diversi da noi, è preziosa.

Si parte! Alyssa ha solo 2 anni e non sa ancora usare come si deve la macchina fotografica quindi per lei quest’attività è un po’ troppo, ma ha partecipato entusiasta lo stesso, aiutandoci a cercare gli animaletti! Il fotografo ufficiale poi li ha immortalati 😀

fotografia per bambini 1Pin

La caccia agli insetti fotografica è come un safari per il bambino! Va in mezzo alla natura, esplora, cerca i vari esemplari e tenta di catturarli con l’obiettivo portandosi poi a casa il suo piccolo tesoro sotto forma di fotografie, senza però catturare o far male a nessun animale.

bambino fotografo a caccia di insettiPin

Inoltre insegna al bambino ad osservare le cose da vicino, aguzzando la vista, soffermandosi sui particolari. Gli insetti sono piccoli, non sempre saltano all’occhio facilmente! Perciò il bambino per trovarli è obbligato a rallentare e concentrarsi.
E’ inoltre un’occasione per stare a contatto con la natura.

bambini a caccia di insetti macchina fotograficaPin

Insegna ai bambini a rallentare. Gli insetti poi hanno un’altra caratteristica: scappano se li fai spaventare! Perciò bisogna essere delicati e lenti nei movimenti. Dote non sempre innata in tutti i bambini, ma che con questo “gioco” si aiuta a sviluppare.

insetti 3Pin

E’ molto divertente cercare insieme a loro qualche esemplare, e vedrete che entusiasmo appena ne vedono uno!
Se potete accompagnateli anche voi con la vostra macchina fotografica e confrontate tra di voi gli scatti fatti magari da diverse angolazioni.

a caccia di insetti 3Pin

Provate a riconoscere le specie, e per quelle che non riconoscete, proponetevi di fare una ricerca una volta tornati a casa.

ragno foto bambini fotografia per bambiniPin

Scoprire la muta di una cicala è stata l’occasione per spiegare un po’ anche questo fenomeno. Infatti all’inizio i bimbi pensavano che quello sull’albero fosse un vero insetto… alla fine hanno capito che era solo la pelle e che la vera cicala era quella che sentivano cantare sui rami.

foto bambini insetti 2Pin

…e magari trovate il pretesto per spiegare pure qualcos’altro 😛 ahahahah

foto per bambini inserttiPin

Un volta finito è bello stamparle e incollarle su un quaderno, magari scrivendoci proprio vicino il nome dell’insetto o descrivendo quello che stava facendo.

diario caccia insettiPinQuesto è un esempio che ho fatto io al pc, non abbiamo ancora avuto il tempo di stampare le foto ^_^
Però l’idea è questa

Ps: le foto che vedete qui su sono quelle fatte da me mente li seguivo…ma ecco qui un paio di scatti fatti proprio da Daniel (4 anni) con la sua macchinetta 🙂

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.