Un capodanno perfetto

Buon anno a tutti!!
Oggi inizia il 2015,molti dicono che tanto non cambierà niente, ma io dico che la penna che scrive la nostra storia ce l’abbiamo in mano noi e siamo noi a decidere se cambiare, non cambiare o stravolgere la nostra vita.
Non c’è bisogno di aspettare il 1 Gennaio, ogni giorno può diventare il primo giorno della nostra nuova vita, ma sembra naturale alla fine di un calendario fare un bilancio dell’ultimo anno e cogliere l’occasione per fare una lista dei buoni propositi e desideri.

Poi ve lo devo dire, io davvero non riesco a capire hi si sente sotto pressione quando gli chiedono “che fai a capodanno?” perché magari non ha organizzato niente di che… come se ci fosse da vergognarsi nel rispondere “resto a casa”.

Io, per quanto piaccia stare con gli amici, questa seratina in famiglia me la sognavo da due mesi 😀

Eccovi qui dunque com’è stato il nostro capodanno perfetto!

Innanzitutto…noi femminucce ci siamo fatte belle… 🙂 un po’ di cipria e smalto sulle unghie!

10686882_10152589448471149_1131067211019420467_nPin

 

Poi alle 20 ce ne siamo andati al ristorante cinese vicino casa… non avevamo nemmeno prenotato ma tanto a quell’ora non c’era ancora quasi nessuno 😛
E una cosa buona dei ristoranti cinesi è che non alzano i prezzi la sera di capodanno

10888760_10152594191166149_8290547876075393350_nPin

10888782_10152594190986149_8302833432783261862_n copiaPin

10888909_10152594190311149_1188473286416363397_nPin

 

Alle 9:30 avevamo finito di mangiare e mentre gli altri clienti iniziavano ad arrivare e a mettersi seduti…noi salivamo in macchina direzione casetta…
In cui ci aspettava un bel film recente (Gremlins, 1984) da guardare spaparanzati sul divano.
L’avevo scelto perché i mostriciattoli prima di diventare brutti come quello che vedete qui sotto assomigliano un po’ al Furby (regalo di Natale più apprezzato dell’anno) ma non ricordavo che alla fine fosse così “spaventoso”…. ho cercato di coprire gli occhi a Daniel durante certe scene, ma lui le ha volute vedere lo stesso e non ne è rimasto minimamente turbato O_o meglio così… Io invece quando sono andata a letto ho mandato il marito a controllare dentro l’armadio XD

 

 

10384594_10152594187996149_510107828866193405_nPinComunque….dopo il film era quasi mezzanotte…abbiamo fatto il conto alla rovescia e acceso le stelline! Daniel era emozionatissimo 😀 Alyssa Ballava per la stanza!

10888534_10152590731676149_6326573620351768520_nPin

 

Il nostro massimo per quanto riguarda i “botti” sono stati dei ciccioletti che fanno “bum” quando li lanci per terra. Alyssa si divertiva a schiacciarli con i piedi.

10348596_10152594190106149_7371283043005056815_nPin

 

Poi io e il maritino abbiamo brindato con il liquore al cioccolato fatto da me… il problema è che per sbaglio ho messo una dose d’alcol di 3 volte superiore a quella scritta nella ricetta perciò dopo una tazzina non mi reggevo in piedi! ;P

Sono riuscita comunque a scattare due “selfie” ricordo.

10297563_10152590878331149_6598217229354253278_nPin 10891668_10152594188341149_2873260654234067364_nPin

 

Siamo andati a letto e siamo rimasti tutti insieme nel lettone fino alle 2…e la mattina ci siamo svegliati alle 11 (aaahh che bello)
Colazione, un gioco da tavolo insieme ai miei bimbi e poi…..

10891557_10152594188076149_2634444388728618728_nPin 10885209_10152594188166149_8000432646619257514_nPinCi siamo riguardati i Gremlins 😀

10885045_10152594187921149_3301215899395123052_nPin
Insomma, quanto mi riguarda spero che il 2015 prosegua sulla stessa linea di com’è stato questo capodanno:

nessuna super festa, nessuna esagerazione e nessun “botto”, ma solo noi 4 a goderci la gioia di stare insieme e la felicità delle piccole cose.
Perché ci vuole davvero poco a rendere speciale un giorno normale…

Perciò con questo auguro a tutti un 2015 stupendamente normale!

capodanno firmaPin

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.