Posts Tagged ‘gioielli’

Condividi le tue “primegioie” per vincere i gioielli per bambini LeBebé

Care mamme, se vi piacerebbe vincere un dolcissimo gioiello per il vostro bambino, partecipate al concorso lanciato da Lebebé PrimeGioie! Partecipare è molto semplice: basta andare sulla pagina del concorso, compilare il modulo di iscrizione e inviare il proprio pensiero, di massimo 140 caratteri, in cui si raccontano le proprie prime gioie vissute nella nostra […] Read more…

M’AMI tag: il braccialetto per dire che mamma sei

M’AMI Tag è un braccialetto creato per comunicare in modo simpatico e raffinato che tipo di mamma ti senti di essere… o come vedi la persona a cui vuoi regalarlo! Infatti, più che come acquisto da fare per se stesse, la trovo un’idea carinissima per comunicare ad un’amica o alla propria mamma, cosa pensiamo di lei […] Read more…

La mia Collana Con Nome

Per fare un regalo personalizzato ad una mamma, che sia adatto a tutte le tasche fate un giro sul sito CollanaConNome,un negozio online di gioielli che offre una vasta scelta di gioielli personalizzati. Si possono ordinare, direttamente online, scegliendo modello, lunghezza della catenina, numero dei ciondoli e ovviamente impostando il nome con cui personalizzarli. Dopo qualche giorno arriva a […] Read more…

Il terzo anello

Chi mi conosce sa che non sono una che lascia gli occhi davanti alle vetrine delle gioiellerie. Ma ci sono gioielli che non sono solo gioielli: sono storie. Guardo la mia mano sinistra e vedo due anelli, due simboli, che mi ricordano due eventi importanti, anzi più che due eventi direi due scelte, che hanno portato […] Read more…

La nuova moda dei gioielli realizzati con il latte materno

Care mamme oggi voglio parlare di una cosa parecchio curiosa che ho scoperto in questi giorni… Se per ricordare i magici primi momenti del vostro bambino, non vi accontentate del calco della manina o dell’impronta del piedino, se pensate che incorniciare la prima tutina, il ciuccio, il test di gravidanza ed il braccialetto dell’ospedale sia  ancora troppo poco, dall’Uk arriva una […] Read more…