3 cose divertenti da provare con Meta Quest 3: Divertimento Assicurato!

Pin

Dopo il nostro articolo sul Black Friday (leggi qui: Black Friday 2023 su Amazon: ecco le 5 categorie in cui risparmiare di più! ) ho ricevuto un sacco di domande su che tipo di software consigliare per il visore. Ecco quindi 3 cose divertenti da provare con Meta Quest 3 dal divertimento assicurato per grandi e piccini!

1. Le app gratuite di Meta Quest 3: First Steps, First Contact, First Hands e First Encounter

Cominciamo con le app incluse di Meta, che sono perfette per iniziare il vostro viaggio nella Realtà Virtuale (VR = Virtual Reality) e nella Realtà Mista (MR = Mixed Reality) in cui il mondo virtuale interagisce con il mondo reale. Queste app sono progettate per famigliarizzare con il Meta Quest 3 e offrono giochi adatti a tutti.

In “First Steps“, vi troverete in una stanza virtuale piena di oggetti interattivi. Potrete esplorare l’ambiente, lanciare oggetti e persino suonare un pianoforte invisibile! È un modo fantastico per prendere confidenza con il visore e divertirsi allo stesso tempo.

First Steps su Meta Quest 3 e Quest 3Pin

First Contact” serve sempre per prendere dimestichezza con le potenzialità del nostro Meta Quest 3. Però qui a far da padrone è un’atmosfera anni 80! Infatti grazie al robottino (che ci ricorda un po’ Wall-E) potremo provare tantissime esperienze, tra cui “stampare” degli oggetti virtuali e usarli nella stanza VR! Veramente ben fatto e grafica superlativa!

Con “First Hand“, invece, abbandoniamo totalmente i controller del nostro visore per utilizzare appieno la funzionalità di Tracking delle mani! In questo mondo del futuro, infatti, potrete svolgere diversi compiti per assemblare il vostro robot, utilizzando direttamente le mani che verranno tracciate direttamente dalle camere del visore permettendo di interagire con l’ambiente virtuale senza i controller! Fighissimo!

Invece con “First Encounter” usciamo dalla realtà virtuale ed entriamo nella realtà mista: dovremo fermare un’invasione di buffi alieni-batuffolo multicolore che vorranno rompere le nostre mura di casa e passare dal loro mondo al nostro! Armati di pistola ne dobbiamo catturare il più possibile (e se ne raggruppiamo dello stesso colore abbiamo anche un moltiplicatore bonus) prima dello scadere del tempo!

Con First Encounters dobbiamo catturare dei dispettosi alieni batuffolo che invadono il nostro soggiorno! Solo per Meta Quest 3Pin

2. Acron: Attack of the Squirrels

Se siete alla ricerca di un’esperienza multiplayer coinvolgente, non potete perdervi “Acron: Attack of the Squirrels“. Questo titolo è praticamente un “party game” che coinvolge anche gli amici senza il visore!

La missione è semplice: l’albero deve difendere le sue ghiande dagli affamati scoiattoli. Ma attenzione, gli scoiattoli cercheranno in ogni modo di rubare le vostre preziose risorse! Sarà una sfida divertente e coinvolgente, che vi farà ridere a crepapelle.

Per fare ciò è necessario che un giocatore indossi il visore Meta Quest (infatti impersonerà l’albero), mentre gli altri dovranno scaricare l’App sul proprio smartphone (impersonando gli scoiattoli).

3. Job Simulator: Lavoro in VR con tanto umorismo!

Continuiamo con un titolo imperdibile: “Job Simulator“. Al contrario di come potrebbe sembrare questo “simulatore di lavoro” prende tutto in manire molto ironica permettendoci di provare diversi lavori che erano indispensabili quando ancora esistevano gli… umani! Eh già, siamo in un futuro in cui il mondo è dei computer che interpretano i nostri lavori come i nostri scienziati ricostruiscono usi e abitudini dei popoli antichi ormai scomparsi.

Job Simulator è il simulatore di lavoro più pazzo del Meta Quest 2Pin

Preparatevi a fare un sacco di casini come impiegati in un ufficio dove i fotocopiatori riproducono proprio tutto, in un’officina meccanica dove le automobili funzionano in maniera strana, al fast food con i cibi e le richieste più assurde o, infine, al mini market che vende proprio tutto. “Job Simulator” è un gioco che punta tutto sull’ironia e sulla comicità, garantendo ore di puro divertimento.

Job Simulator è il simulatore di lavoro più pazzo del Meta Quest 3Pin

… e se non ho il Meta Quest 3?

Niente paura!!! Tranne First Encounters, le altre app si trovano anche su Meta Quest 2 che in questo periodo, grazie anche al lancio del nuovo modello, si trova ad un prezzo veramente interessantissimo (e poi tra poco ci sarà il Black Friday!). Quindi il momento giusto per provare la realtà virtuale nel migliore dei modi è proprio questo.

Su Meta Quest 2 abbiamo provato qualche tempo fa proprio “Job Simulator” ed è stato divertentissimo! Tutt’ora è uno dei giochi preferiti di Alyssa (insieme al gemello “Vacation Simulator“). Vi lascio qui di seguito il video

Alyssa gioca in VR con l’Oculus Quest 2 a “Job Simulator”, un videogame in cui si possono svolgere diversi tipi di lavoro: ufficio, fast food, mini market e meccanico!

Prodotti consigliati

Meta Quest 3: l’ultimo uscito

Pin

Meta Quest 3 è un visore per la realtà mista che ti permette di immergerti completamente o di fondere mondi fisici e virtuali. È il Quest più potente di sempre, completamente reimmaginato e dotato una tecnologia rivoluzionaria. Esperienze straordinarie prendono vita grazie a prestazioni rapidissime e a dettagli eccezionali. E con la migliore libreria al mondo di oltre 500 app immersive, ce qualcosa da scoprire per tutti. 

Meta Quest 2: l’ottimo modello precedente

Pin

Meta Quest 2 è il sistema all-in-one per esplorare la VR in piena libertà. Senza fili né cavi, ti basta indossare il visore, definire il tuo spazio di gioco e tuffarti in mondi completamente immersivi che sfidano l’immaginazione. Il processore rapido e la grafica coinvolgente garantiscono un’esperienza fluida e senza interruzioni, anche nel mezzo di azioni ad alta velocità. L’audio posizionale 3D, l’hand tracking e i controller di facile utilizzo rendono i mondi virtuali sempre più reali. La batteria integrata ti permette di esplorare più a lungo navigando nella libreria in continua espansione con oltre 500 titoli tra giochi, attività social/multiplayer, fitness e intrattenimento.

Visori 3D compatibili con gli smartphone: la scelta economica per provare la realtà virtuale

Pin

Visore 3D per Smartphone

Cuffie VR compatibili con tutti gli smartphone.
Facili da configurare e facile da usare, basta aprire un gioco o un video che supporti la realtà virtuale nel tuo telefono cellulare, quindi inserire il telefono cellulare nell’auricolare per occhiali 3D per iniziare il tuo viaggio VR. Gli occhiali VR regolano la distanza interpupillare e dell’oggetto per adattarsi a una visione diversa, in modo da poter regolare e godere di immagini nitide.

Meta Quest 2 – Visore VR All-In-One – 128 Gb
  • Vivi un’esperienza senza interruzioni, anche nel…
  • Vivi un’immersione totale con l’audio posizionale…

Articoli consigliati

1 commento

  1. […] Se però volete fare un super regalo per la realtà virtuale al vostro papà potete leggere 3 cose divertenti da provare con Meta Quest 3: Divertimento Assicurato! […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.