Presentazione delle bambole Alyssa Anguria alla libreria Borri Books + i vostri disegni!

Chi mi conosce o ha lavorato con me sa bene che c’è una cosa che moooolto difficilmente accetto di fare insieme ai miei figli: partecipare ad eventi e incontri dal vivo, anche se ovviamente mi renderebbe felice poter realizzare quello che so essere il desiderio di tanti bambini che ci seguono.
Questo non certo per “snobbismo”, ma semplicemente per evitare di mettere i miei figli in situazioni che potrebbero risultare stressanti e troppo impegnative per loro.

In occasione dell’uscita del nostro libro, 2 anni fa, avevamo fatto una giornata di firmacopie in libreria e anche se è andato tutto bene, secondo me era risultata un po’ troppo stancante per Alyssa (è arrivata più gente del previsto) e per questo non avevamo più replicato.

Ecco perché quando ci hanno proposto di fare una cosa simile per l’uscita della bambola ero un po’ restìa… ma dopo aver stabilito un numero chiuso di partecipazioni (50, in modo di non impegnare Alyssa per più di un’ora dedicando circa un minuto ad ognuno) e soprattutto visto che Alyssa se la sentiva, ci abbiamo voluto provare.

Così, sabato 6 Novembre, ospiti della libreria Borri Books (nella Stazione Termini, a Roma) abbiamo presentato ufficialmente le bambole Alyssa Anguria realizzate dalla Berjuan (ne ho parlato bene qui).
Ovviamente non c’era nessun obbligo di acquisto per poter partecipare!

Io e Alyssa eravamo sedute dietro un bancone e uno alla volta i bambini si sono potuti avvicinare, per scambiarci saluti, abbracci, ricevere una dedica firmata e scattarci una foto insieme.

Qualcuno ci ha portato disegni, letterine e regalini… che abbiamo mostrato tutti in questo video, in cui raccontiamo anche un po’ della presentazione!

Ok, lo ammetto… questa modalità di incontro non mi sembrava l’ideale perché la vedevo un po’ troppo distaccata e impersonale.
Inoltre il tempo da poter dedicare a ogni bambino alla fine risulta pochissimo perché non sarebbe giusto né impegnare Alyssa tutto il giorno né lasciare i bambini in coda per ore ad aspettare il proprio turno.
Potendo, a me sarebbe piaciuto fare qualcosa di più giocoso e interattivo, senza timer e barriere, ma purtroppo (anche per le normative covid) non si poteva fare diversamente…

Comunque alla fine l’organizzazione si è effettivamente rivelata perfetta: siamo riusciti a finire entro l’orario stabilito, senza stress e fatica per Alyssa che invece si è divertita, emozionata e ha detto subito che lo rifarebbe volentieri.

Inoltre, la mia paura che i bambini fossero rimasti delusi da un incontro tanto fugace, non si è rivelata fondata: infatti quando ho pubblicato sulla pagina facebook un post sull’evento, i commenti ricevuti da parte dei genitori presenti parlavano tutti di bambini felici e soddisfatti!!

Leggerli è stato davvero un sollievo e mi hanno resa ancora più contenta!

Mi è dispiaciuto molto per chi non è riuscito a rientrare tra le prenotazioni, per questo nei giorni precedenti io e Alyssa avevamo preparato un bel po’ di pergamente (100!) personalizzate con disegni, stickers e firme che abbiamo lasciato in libreria, da poter distribuire a chiunque ne volesse una!

A questo link, trovate la gallery facebook con tutte le foto scattate durante l’evento dallo staff della libreria Borri Books!

Vi ricordo che le bambole di AlyssaAnguria si possono trovare anche su Amazon QUI -> https://amzn.to/3opBEB0

*Link Affiliati*

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.