Una mamma ha trasformato il sottoscala in una stanza dei giochi segreta

Spesso, chi ha le scale in casa, trasforma il sottoscala in un ripostiglio. E a meno che non siate gli zii di Harry Potter, è difficile immaginarlo come zona abitabile o farsi venire in mente altre idee per non sprecare uno spazio così piccolo e angusto.
Ma con un po’ di fantasia… si possono trovare anche altri modi interessanti per sfruttarlo!

E’ quello che ha pensato Monique, una mamma australiana che ha trasformato il suo sottoscala in una stanza dei giochi per sua figlia Elke, spedendo in tutto meno di 200$ (fonte)

Ecco una foto del prima e dopo!

Monique ha innanzitutto colorato la parete e la parte inferiore dei gradini con tanti colori dalle tonalità pastello, utilizzando anche degli stickers, rendendo l’ambiente allegro e accogliente.
La luce led colorata che corre lungo la scala poi, aggiunge luminosità e atmosfera.

<iframe style="width:120px;height:240px;" marginwidth="0" marginheight="0" scrolling="no" frameborder="0" src="//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fbdir-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B07PJDZF1N&linkId=3063984d637d8287674b0e3424711fb2"></iframe> <iframe style="width:120px;height:240px;" marginwidth="0" marginheight="0" scrolling="no" frameborder="0" src="//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fbdir-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B079DMSV99&linkId=503d1679db42578e3dda489ca16f2290"></iframe>

La parete è stata sfruttata attaccandoci giochi sensoriali e una sbarra da ballo con tanto di specchio, mentre nella parte più bassa troviamo una poltroncina e un piccolo scaffale con i libri, essendo la lettura un’attività che si fa da seduti, non serve avere una grande altezza!

Infatti anche il fratello più grande riesce a stare seduto in quel punto senza problemi.

E’ incredibile come uno spazio in genere così poco valorizzato, possa diventare uno degli angolini più piacevoli della casa!
Un piccolo rifugio sicuro in cui i bambini possono giocare, adattando i vari intrattenimenti in base all’età e all’ispirazione del momento.

Ad esempio Monique ha detto che si sta procurando delle palline di plastica e che, mettendo un rialzo rimovibile davanti alla porta, vuole provare a trasformare la stanzetta-sottoscala in una piscina di palline!

Ovviamente la piccola Elke ha anche una cameretta, ma ha adorato da subito la stanzetta dei giochi segreta e chiede sempre di farsi aprire la porta per poterci entrare.

Quando i bambini cresceranno e la piccola stanza dei giochi diventerà troppo stretta per loro, ci sarà sempre il tempo per trasformarla in un ripostiglio delle scope.
O chissà che nel frattempo non venga in mente loro qualche altro scopo originale a cui destinarla!

La sua idea (pubblicata originariamente in un gruppo Facebook) nel frattempo ha ispirato altre persone e in tanti hanno pensato di convertire il proprio sottoscala in una playroom per i bambini, con risultati davvero strepitosi!

Eccone qualche altro esempio trovato online:

Fonte
Fonte
Fonte
Fonte

Adult version!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.