12 modi per viaggiare senza uscire di casa

Sappiamo bene che in questi giorni dobbiamo fare di tutto per non uscire di casa ma… questo non significa dover rinunciare completamente a viaggiare!

Con un po’ di fantasia infatti, possiamo soddisfare il nostro bisogno di evasione sperimentando dei modi alternativi di viaggiare, e anche se rispetto ad un vero viaggio non sono la stessa la spessa cosa, possono essere un valido sostituto in casi d’emergenza come questo!

Ci ho pensato un po’ e alla fine ho messo insieme questi

10 modi per viaggiare senza uscire di casa

1) Leggi un libro ambientato in una città lontana

I libri sono da sempre il metodo d’evasione per eccellenza.
Immergendosi nella lettura ci si ritrova presto catapultati in un altro luogo, al punto di avere l’impressione di essere davvero lì e gli occhi del protagonista diventano i nostri.
Trovate quindi il libro perfetto per voi, magari ambientato proprio nella città o nel paese che vi piacerebbe visitare e preparatevi a partire per un bel viaggio direttamente dal vostro divano!

2) Viaggia da un paese all’altro… con le radio!

Collegandosi al sito Audio Garden ci troveremo di fronte ad una mappa del mondo.
Vedete tutti quei puntini verdi? Sono tutte stazioni radio!
Selezionandone una, potremo immediatamente sentire la trasmissione che sta andando in onda in quel momento… facendo “zapping” per tutto il mondo!

3) Visita un museo online

Grazie alla tecnologia, possiamo goderci una gita al museo, comodamente seduti nel salotto di casa nostra.
Ecco qui alcune visite virtuali a cui poter accedere:

1) Pinacoteca Brera
2) Galleria degli Uffizi di Firenze
3) Museo egizio di Torino (e su Facebook trovate i video tour a cura del direttore Christian Greco)
4) Musei Vaticani di Roma
5) Louvre di Parigi
6) British Museum di Londra
7) Prado di Madrid
8) Museo Archeologico di Madrid
9) Hermitage di San Pietroburgo
10) Moma di New York
EXTRA) Usa Google Arts & Culture per trovare tantissimi altri musei virtuali!

4) Guarda un video a 360°

Su Youtube si possono trovare molti video girati in modalità 360°.
Basta possedere un semplice visore in cui posizionare il cellulare per provare l’esperienza della realtà virtuale!
Si trovano cardboard VR anche a 10€, oppure potete optare per qualcosa di più sofisticato.

Potete guardare i video anche dal pc o dallo smartphone, ma ovviamente non rendono allo stesso modo!

Un volta indossato il visore e fatto partire il video, vi basterà guardarvi intorno per osservare le immagini intorno a voi come se foste davvero lì!
Ad esempio potreste iniziare prendendo un volo con Emirates per poi paracadutarvi su Dubai… per poi virare improvvisamente verso le cascate del Venezuela. A questo punto vi meritereste del sano relax alle Maldive con tanto di esplorazione subacquea! (Ma attenti agli squali!) o preferite le balene?
Oppure che ne dite di un bel viaggio in macchina tra le vie di New York?
E per finire, propongo un giro in uno dei quartieri più caratteristici di Tokyo!

A questo punto torniamo in Italia e godiamoci un Tour di Roma

5) Esplora il mondo con Google Maps

Scegli una città specifica, o clicca in un punto a caso del planisfero e poi inizia ad esplorare le strade “a piedi” come se fossi veramente lì!
Potete gironzolare per una bella città della Florida e poi teletrasportarvi in un paesino sperduto del Sud America.
Ancche questo è un modo per scoprire il mondo e sentirsi altrove

6) Ascolta podcast di viaggi

Munitevi di cuffie, un cocktail da sorseggiare e godetevi l’ascolto di un podcast di viaggi, facendovi trasportare in posti esotici dai narratori!
I podcast dono trasmissioni radio “on demand” che si possono quindi ascoltare in ogni momento e non solo sintonizzandosi ad una determinata ora.
Sul sito “Viaggiare con lentezza” trovate una raccolta con alcuni dei più bei podcast di viaggi in lingua italiana, ma ovviamente con una ricerca su google potrete trovarne molti altri.

7) Segui un percorso di training autogeno online

Il training autogeno è una sorta di autoipnosi: ci si rilassa con gli occhi chiusi e si segue la voce del narratore immaginando tutto ciò che ci dice.
Con la giusta atmosfera intorno (serve un posto calmo e silenzioso) si può vivere un’esperienza molto immersiva, che oltre a farci “viaggiare” con l’immaginazione, ci aiuterà anche a rilassarci, a trovare il sonno e la concentrazione.

Ci sono diverse app e video youtube che offrono queste esperienze.

8) Gioca ad un videogioco

Ci sono dei videogiochi che possono paragonarsi ad esperienze di viaggio!
Uno di questi è sicuramente Journey, che come suggerisce il nome ha lo scopo di guidarci attraverso un viaggio davvero poetico ed emozionante

Ma ci sono videogiochi che vi permettono di vivere delle vere e proprie vacanze, come “Go! Vacation” in cui si possono provare praticamente tutte le esperienze di vacanza, spostandoci da un villaggio turistico ad un altro.

Ma sono davvero tanti i videogiochi coinvolgenti e dalle belle ambientazioni che ci permettono di viaggiare dal nostro divano!
Ecco qualche titolo a cui ho giocato che mi sento di consigliarvi:
– Uncharted
– Ryme
– ICO
– Zelda breath of the wild
– Animal Crossing
– Assassin’s Creed
– GTA V

9) Sogna

Hai mai sentito parlare dei “Sogni Lucidi”?
Si tratta di quando sogni… consapevole di star sognando. A quel punto possiamo prendere le redini del proprio sogno e guidarlo come vogliamo!
E’ un fenomeno che a tutti sarà capitato per caso almeno una volta e quando succede è davvero divertente, perché ci permette di fare quello che vogliamo senza paura delle conseguenze. Possiamo volare, teletrasportarci!
Il bello è che non bisogna per forza aspettare che capiti per caso, ma esistono delle tecniche per riuscire ad indurre volontariamente questo stato.
Ci vuole un po’ di allenamento, ma una volta imparato a padroneggiare la tecnica, può diventare un modo molto particolare di viaggiare, gratuito e senza bisogno di muoversi dal letto!
Cercate su google “come fare sogni lucidi” e vi si aprirà un mondo!

10) Mangia etnico!

Uno dei modi migliori per scoprire il mondo… è attraverso il cibo!
Perciò anche se non possiamo andare in posti nuovi, possiamo portare un po’ di quei posti da noi… sulla nostra tavola!
Potete ordinare a domicilio o sperimentare personalmente qualche piatto esotico cercando delle ricette online.
Chiudete gli occhi e assaporate… sarà un po’ come viaggiare.

11) Guarda film, serie tv e documentari

Anche i film e le serie tv possono trasportarci in altri luoghi!
Se penso alle serie tv, mi viene sicuramente in mente Sens8, che attraverso i suoi 8 protagonisti ci mostra la faccia di 8 culture diverse.
Poi ovviamente ci sono i documentari che ci permettono di conoscere luoghi a volte inaccessibili!
E se cercate un film o una serie, ma non sapete dove poterlo trovare, giusto un paio di giorni fa ho scoperto il sito https://www.justwatch.com/
Basta inserire il titolo e lui ti dice su quale piattaforma di streaming (legale) poterlo vedere!

Ps: se volete proprio esagerare… guardateli in lingua originale!

12) Studia una lingua straniera

Studiare una lingua diversa dalla nostra, è un modo concreto per entrare in contatto con una nuova cultura.
Possiamo sfruttare il tempo chiusi in casa per perfezionare una lingua che già parliamo un po’ o studiarne una da zero!
Ci sono tanti modi per farlo, con app, siti, corsi online… quale modo migliore per impiegare il tempo nell’attesa di andare fisicamente in un posto?
Io ad esempio in questi giorni sto guardando i video di “English with Lucy” per perfezionare il mio inglese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.