Smart Globe Explorer – mappamondo interattivo con sistema solare



SCOMMETTO CHE UN MAPPAMONDO COSI’ NON L’AVETE MAI VISTO

Erano anni che Daniel mi chiedeva un mappamondo… normalmente quando mi chiede qualcosa con tanta insistenza nel corso del tempo alla fine cedo sempre e in un’occasione o in un’altra gliela faccio avere.
Nel caso del mappamondo invece non lo avevo mai accontentato, perchè si trattava di un oggetti grande, che prende spazio, nel quale (secondo me) avrebbe perso interesse dopo 10 minuti, il tempo di capire che a parte farlo girare poteva farci ben poco e sicuramente niente di più di ciò che avrebbe potuto fare con una meno ingombrante cartina,

Ma quando mi è stato offerto di testare il mappamondo interattivo Smart Globe Explorer AR di Oregon Scientific non sono proprio riuscita a dire di no.

Oltre ad essere un mappamondo di tutto rispetto, grande, nitido e con una rotazione super silenziosa… è molto, molto di più!

In questo video potete vederci mentre lo facciamo funzionare per la prima volta.

Come avete visto, è dotato di una penna-astronave con la quale possiamo fare tantissime cose e ottenere tutte le informazioni che vogliamo.
La penna non ha bisogno di batterie, ma si ricarica con un cavetto usb. E già questa è una cosa fantastica!
Poi, una volta finito di giocare, si ripone nell’apposito scomparto.

Cliccando semplicemente su un punto del globo riceveremo delle informazioni generiche su quel luogo, ma se selezioniamo una delle funzioni possiamo ottenere informazioni specifiche, confrontare i dati tra un paese e l’altro e giocare mettendoci alla prova con tante sfide disponibili in vari livelli di difficoltà.

In generale si può impostare l’età e le informazioni che ti da su una stessa cosa cambiano in base all’età che selezioni. Parte dai 5 anni e arriva ai 15!

Tenendo premuto il bottone in cima, il globo si stacca e in questo modo possiamo aprirlo a metà rivelando l’interno… e cosa troviamo? Due nuove facce tutte da scoprire!
Da un lato, l’interno della terra, con tutti i suoi diversi strati e dall’altro l’intero sistema solare!

Entrambe le parti hanno il loro menù con le voci da selezionare usando la penna cliccando sulle diverse funzioni.

Da un cassettino laterale inoltre possiamo estrarre un altro “inserto” all’interno del quale troviamo la mappa dettagliata del nostro paese, l’Italia, suddivisa in regioni.

Ma la funzione forse più eccezionale è quella della realtà aumentata.


Scaricando la app sullo smartphone infatti avremo accesso ad ancora più funzioni e informazioni, semplicemente inquadrando una parte a scelta del mappamondo. E così potremo vedere in 3d sullo schermo cose come i principali monumenti, gli animali attuali o estinti (come i dinosauri), i dettagli del sistema solare e molto altro!

E’ talmente divertente che nemmeno ci si rende conto che in realtà stiamo studiano!

Daniel è rimasto entusiasta quando lo ha visto e Alyssa, che lo ha potuto provare solo una volta tornata dall’asilo non è stata da meno.
Credo che un gioco (gioco?) come questo ci metterà parecchio prima di venire a noia.
Oltretutto, quando si stancheranno di usarlo come un gioco, sarà sempre un oggetto utile da avere a disposizione in caso di bisogno,

Se proprio devo trovare un difetto: anche se la voce registrata è umana, l’intonazione e la pronuncia di alcune parole a volte risulta un po’ piatta e artificiale (un po’ in stile “navigatore della macchina”), ma credo sia inevitabile quando vengono registrate così tante informazioni in così tante lingue, comunque è qualcosa su cui si può chiudere un occhio visto che lo scopo di questo strumento non è quello di raccontarci delle favole, ma di darci delle informazioni.

Insomma il globo è già entrato ufficialmente a far parte dello “studio” di Daniel e va a fare compagnia al suo “collega” Smart Anatomy esperto in corpo umano, di cui vi ho già parlato in questo post

Se vi piace, potete acquistarlo QUI

*Link affiliati*

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.