Dot 2 Dot: Un unisci i puntini diverso dal solito



Il web offre una quantità immensa di risorse gratuite, sia per gli adulti che per i bambini, e qualche volta quando questi chiedono un gioco nuovo… non serve spendere niente per accontentarli! Basta accendere il pc e trovare il sito giusto 😉
Ci sono tanti siti che mettono a disposizione giochi e app online adatte a tutte le età, alcune istruttive, altre semplicemente divertenti… e sapete che quando trovo qualcosa che mi colpisce, mi piace segnalarla 🙂

L’altro giorno ad esempio, stavo gironzolando su Poki, un sito affidabile pieno di giochi gratis in flash, e ho trovato questo gioco che si chiama “Dot 2 Dot“.

Schermata 2016-01-12 alle 13.18.57Pin

Si basa sul classico gioco “unisci i puntini” ma è fatto in modo decisamente originale! Infatti, oltre al fatto che le imagini hanno uno stile molto particolare che ricorda gli origami, il risultato non è “scontato”.
Cosa significa? Negli altri giochi del genere “unisci i puntini” che ho provato online, il percorso era sempre obbligato, in pratica o cliccavi sul numero giusto o non ti faceva andare avanti.
Qui invece i puntini oltre a poter essere uniti nel modo corretto, possono essere collegati anche seguendo un ordine sbagliato. In quel caso però il livello non risulterà completato e l’immagine che otterremo non avrà alcun senso.

Qui sotto ad esempio vedere il livello del pesce prima fatto bene e poi collegando i numeri in modo sbagliato.

Schermata 2016-01-12 alle 13.22.17Pin

Schermata 2016-01-12 alle 13.22.35Pin

Questa cosa mi piace molto perchè replica ciò che avviene effettivamente quando si fa lo stesso gioco su carta. Non c’è nessuno che ti blocca se vuoi collegare i numeri sbagliati…solo che poi non ti viene l’immagine corretta 😀 e questa versione online fa esattamente lo stesso.

Oltre che un gioco divertente, può essere anche un bell’esercizio per imparare a riconoscere i numeri.
Per collegare i numeri si può sia cliccare singolarmente sui numeri che trascinare il movimento da un punto all’altro.

Schermata 2016-01-12 alle 13.21.53Pin

Schermata 2016-01-12 alle 13.51.19Pin

Per i più esperti poi c’è un’altra modalità interessante, ovvero la modalità “crea” (basta cliccare su “create your own pattern” nella schermata iniziale) per accedere alla modalità che permette di creare il proprio personale disegno!

Schermata 2016-01-12 alle 13.47.37Pin

Fatemi sapere se vi piace! 🙂

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.