In vacanza sulla neve – se i bambini non sciano



Come sapete non sono un’amante del mare, in compenso nei luoghi di montagna mi sento perfettamente a mio agio ed ho una grande fortuna: mio marito ha una casetta di famiglia a Lavarone, un paesino del Trentino tutto da scoprire sia d’estate che d’inverno.
Da quando sono nati i bimbi siamo sempre andati solo d’estate, e c’era veramente da sbizzarrirsi tra fattorie, animali, boschi, enormi giardini attrezzati

daniel trentino mucca

daniel a lavarone

Inoltre a pochi passi ci sono posti come Folgaria e Asiago, che soprattutto in inverno hanno un fascino eccezionale!

Fino ad ora però mi sono sempre fatta scoraggiare dall’idea della neve, per paura che con due bambini piccoli che non sciano (beh Daniel potrebbe anche iniziare, ma Alyssa è ancora piccola) fosse complicato trovare qualcosa di divertente da fare tutti insieme ma poi mi sono informata e ho scoperto che le mie paure erano totalmente infondate e che il Trentino in generale, anche d’inverno, è una delle mete ideali per le famiglie, perciò finalmente mi sono decisa e quest’anno si va sulla neve ^_^ e non è detto che resteremo solo a Lavarone, anche perché vi devo dire la verità… a me, quando sono in vacanza, piace essere coccolata in albergo.

Ecco qui una piccola guida che ho messo insieme con le info che ho trovato sul sito family.visittrentino.it,  che potrà essere utile a tutti ^_^

Posti in cui andare per una vacanza sulla neve se i bambini non sciano:

 

L’Alpe Cimbra: con le località di Folgaria, Lavarone e Luserna, è particolarmente adatta alle famiglie con bambini piccoli. Il centro principale è Folgaria, il paese principale con tutti i servizi, collegato con un simpatico trenino alla frazione di Costa, direttamente sulle piste da sci. Qui si trovano anche il baby park La Casa dell’Orsetto e una divertente slittovia. Molto bello e soleggiato è anche Passo Coe, poco distante, dove è possibile passeggiare sulla neve o slittare con i bambini.

Rifugi e ristoranti sono nelle vicinanze.
Lavarone, nel parco Neveland, il divertimento è assicurato, grazie a gommoni, tubing, una slittinovia e un baby park per chi vuole compiere i primi passi con gli sci ai piedi. Una bella gita a Malga Millegrobbevicino a Luserna è  consigliata, dove, oltre a un ottimo pranzo, è possibile passeggiare o giocare nella neve.

baby-park bambini non sciano

Andalo for Family (Altopiano della Paganella): si rivolge a tutte le famiglie con bambini, anche piccoli, e comprende molte attività e intrattenimento anche per chi non scia. Vari sono i baby park, sia in centro nei paesi sia in quota, dove gli spazi gioco sono facilmente raggiungibili con gli impianti anche da chi non scia. Fiore all’occhiello è il nuovo Biblio-igloo una speciale biblioteca sulle piste, in località Prati di Gaggia a quota 1.300 metri, all’interno della quale è possibile trovare spazi adeguati per leggere, giocare e partecipare a laboratori creativi, magari anche quando la temperatura esterna è più fresca. Con il passeggino o un zainetto potrete passeggiare lungo sentieri battuti, o lungo le rive del Lago di Molveno, circondato dalle Dolomiti di Brenta, oppure scegliere una gita in carrozza con cavalli e pranzare alla Tana dell’Ermellino. C’è anche il centro acquatico Acqua in

Val Rendena: con Pinzolo, la prima in Trentino designata destinazione “Amica della famiglia”, offre molte iniziative e attività per i più piccoli: sulle piste da sci di Pinzolo, al Rifugio “Prà Rodont” trovate la “Tana di Rendy”, un kinderheim in quota, facilmente raggiungibile con gli impianti anche da chi non scia, che coinvolge i bambini in divertenti attività di gioco, creative e didattiche. Tante sono le avventure che tutta la famiglia può vivere insieme, come ciaspolate nei boschi con le Guide alpine o passeggiate in notturna al chiarore delle fiaccole. A Passo Carlo Magno, vicino a Madonna di Campiglio, i bambini possono provare anche l’esperienza entusiasmente delle slitte trinate dagli husky e poi visitare la Winter Farm dove osservare da vicino mucche scozzesi, lama e alpaca
I più piccoli possono invece partecipare ai laboratori caseari organizzati dall’agriturismo “La Trisa” di Giustino o salire sulla slitta trainata da cavalli o cavalcare simpatici pony presso l’Azienda Agricola “La Regina” a S. Antonio di Mavignola.

Val di Fiemme: con le località di Cavalese, Predazzo, Ziano, Bellamonte, è per eccellenza la destinazione dedicata alle famiglie, dove potete scegliere tra tanti hotel specializzati e un ricco programma di attività anche in inverno. 4 sono le location i baby park organizzati ad accogliere la famiglie sulla neve: il Latemar, facilmente raggiungibile con la telecabina Predazzo-Gardonè, dove potrete passeggiare lungo il Sentiero dei Draghi, o sfrecciare nel bosco con paraboliche e curve mozzafiato con la slittovia Alpine Coaster Gardoné. Bellissimo anche il baby park attrezzato e con servizio di asilo. Sul Cermis vi attende invece il parco di Cermislandia, dove i bambini potranno giocare in piana libertà o scivolare con slittini e gommoni, mentre i genitori, comodamente seduti al ristorante, possono osservare rilassati i propri figli in azione. A Bellamonte vi aspetta invece la Tana degli Gnomi, un nuovissimo kinderheim e tantissime attività per scoprire la vita degli gnomi del bosco o slittare divertendosi lungo la pista Frainus (gli slittini si possono noleggiare). E se volte osservare da vicino i cervi e scoprire il bosco d’inverno, varie sono le passeggiate da fare nella neve, come lungo il Sentiero Maciò nel silenzio del Parco Naturale di Paneveggio-Pale di San Martino

Val di Fassa: nella cornice delle Dolomiti le opportunità per trascorrere qualche giorno sulla neve sono davvero tante: trovate 9 baby park, sia in valle che in quota, facilmente raggiungibili con gli impianti anche da chi non scia, dove far giocare i vostri bambini per l’intera giornata (incluso anche il pranzo, se ci fosse la necessità, come ad es. l’Indian Village a Canazei). Potete scegliere tra le strutture aderenti al progetto Hotel Fassalandia, che garantiscono tutti i servizi per le famiglie. A Canazei è attivo anche il nuovo Centro Acquatico Dolaondes con piscine e scivoli, nel caso in cui non splendesse il sole… Tante le possibilità di passeggiare nella neve lungo sentiri battuti, come lungo il Sentiero delle Leggende sul Campedie


Insomma, direi che le alternative allo sci non mancano!
Spero che queste info possano esservi utili e inoltre da questa pagina si possono vedere tutte le offerte dedicate alle vacanze “non solo sci”. Ce ne sono molte che prevedono l’opzione “bimbi gratis”!

indian-village_2

 In collaborazione con #trentinofamily

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.