Family Hotel La Grotta – Bambini e relax al primo posto!

4 giorni al Family Hotel La Grotta

Era da tanto che avrei voluto portare i bambini sulla neve eppure avevo rimandato fino ad ora perchè, ricordando le mie settimane bianche, associavo all’esperienza l’idea di fatica.
Divertente, entusiasmante, ma innegabilmente stancante.
Ricordavo che dovevo svegliarmi prestissimo e poi aspettare l’arrivo della navetta che ci avrebbe portati dall’hotel al nolo sci e poi dal nolo sci alle piste era una bella camminata con scarponi ai piedi e sci in spalla.
Ecco, l’idea di fare tutto ciò con 2 bambini al seguito proprio non mi entusiasmava.

Molti dicono che si sa, in vacanza con i bambini si fatica e ci si stressa, bisogna metterlo in conto.

Ma per me non è così. Io, se vado in vacanza voglio rilassarmi. Altrimenti me ne resto a casa.
Ecco perché, nonostante il desiderio, ho sempre rimandato la nostra prima “settimana bianca”

Bene, i giorni passati al Family Hotel La Grotta sono riusciti a farmi cambiare completamente idea sulla questione e in questo post vi dirò il perché.
Qui inoltre trovate il nostro videoracconto

Innanzitutto partiamo dalla location: siamo a Vigo di Fassa, nella Val di Fassa in Trentino alto Adige: una terrazza sulle Dolomiti, con aria fresca e pulita e paesaggi spettacolari.

E’ un hotel a conduzione familiare, gestito con grande passione mettendo il cliente (ma soprattutti i bambini) al primo posto.
Qui si viene coccolati sotto tutti i punti di vista dal momento in cui mettete piede nell’hotel fino a quando arriva il momento di tornare andare via.

Ps: per esplorare l’interno, sul sito è possibile fare il tour virtuale di tutta la struttura!

I titolari, Alberto e Carlotta, sanno sono la rappresentazione fisica della parola “ospitalità”.
Simpatici, disponibili, riescono subito a farti sentire a casa!

Ma veniamo a ciò che interessa noi genitori e ai motivi che rendono questo posto un must per le famiglie con bambini

Le stanze

Una delle cose che senza dubbio rendono quest’hotel unico sono le suite tematiche.
Ce ne sono di più grandi e più piccole, ma tutte assolutamente fantastiche!

Noi abbiamo dormito, per la prima notte, nella Suite Volpe, una delle più grandi, in cui troviamo un letto a castello per i bambini che riproduce una casa sull’albero, con tantodi balcone, finestrelle e nascondigli segreti.

Ogni “rifugio” ha all’interno delle luci colorati che contribuiscono a rendere l’atmosfera ancora più magica.

C’è poi il tavolinetto con le sedie a forma di volpe e dai muri al pavimento, tutto contribuisce a farti immergere in un’atmosfera da fiaba.

La camera “dei grandi” è meno giocosa, ma ugualmente spettacolare.
Un letto grande e comodo e vasca idromassaggio!

Anche i bagni sono pensati per la famiglia, con doppio lavandino, uno più alto e uno ad altezza bimbo (ideale anche per persone con disabilità).

Nei giorni successivi invece abbiamo provato la camera della marmotta, più piccolina ma sempre curatissima, e completa di tutti i comfort, comprese 2 tv con abbonamento a Sky

Wi-fi veloce e gratuito in tutta la struttura.

Il servizio animazione sulle piste da sci

Portare i bambini a sciare non potrebbe essere meno faticoso per i genitori!
Infatti dopo aver fatto colazione con calma, alle 9:00 i bambini vengono prelevati dagli animatori che li porteranno fino alle piste da sci.

Una volta arrivati verranno accompagnati nel playground recintato che si trova proprio sopra le piste.
Lì i bambini giocano, si divertono e fanno merenda, sorvegliati dallo staff di Enjoy Life che gestisce il playground per conto della scuola di sci.

Quando arriva l’ora della lezione di sci, li preparano e poi li riportano di nuovo al playground, dove pranzano con gli animatori.

Dopo pranzo hanno ancora un po’ di tempo per giocare, dopodiché alle 15:30 vengono riaccompagnati all’hotel, dove noi genitori li aspettiamo per fare merenda tutti insieme!

Ovviamente i genitori possono raggiungere i bambini in qualsiasi momento.
Prenderli per una sciata insieme e poi riaffidarli agli animatori o portarli direttamente via con loro quando vogliono.

Alyssa e Daniel però, sono voluti restare sempre lì per tutto il tempo… si divertivano troppo!

Il venerdì poi si va tutti insieme in piazza ad assistere alla premiazione dei bambini che hanno fatto il corso di sci!

Il Miniclub in hotel

Oltre ad occuparsi dei bambini sulle piste da sci, anche il pomeriggio i bambini sono tenuti impegnati.
Dalle 16:00 infatti apre la sala giochi interna all’hotel, una sorta di “buco nero” in cui vedevo sparire i miei figli appena finito l’ultimo boccone della merenda.
L’accesso è aperto a tutti i bambini dai 3 ai 12 anni

Io mi dicevo “beh, dopo tutta una mattinata lontana da noi, a sciare e giocare, ora vorranno stare un po’ con noi, rilassarsi in camera…” ma neanche per sogno!
Dopo qualche chiacchiera e un cambio di vestiti iniziavano subito a chiedere quand’è che potevano scendere a giocare.

E quando sono entrata nella saletta ho capito il perché: oltre al fatto che c’erano tanti bambini della loro età, anche quest’area è davvero curatissima.
Non è un semplice spazio con qualche gioco buttato qua e là.
C’è uno scivolo, una stanza con cucina in miniatura, giocattoli e un piano superiore che personalmente non ho esplorato, ma che stando ai racconti dei bambini è pieno di materiale per fare lavoretti… e le animatrici bravissime che  aiutano a realizzarli.

Ogni sera infatti tornavano in stanza con qualcosa di nuovo creato da loro!

Per due sere a settimana, viene organizzata “la cena dei bambini”, cioè i bambini possono scegliere di cenare tra loro con gli animatori (indovinate i miei cos’hanno scelto di fare?)


I menù bambini sono tutti molto appetitosi, ma nel caso abbiate un figlio “rompiscatole” come il mio, potete sempre chiedere delle semplici alternative alle proposte del giorno.

Il cibo

Continuando sul discorso cibo, io tornerei anche solo per quello!
Tutto ciò che abbiamo mangiato era fresco e fatto in casa. Dai dolci della colazione alla merenda alla cena.
E sempre proposte ricercate, preparate sul momento.

Una sera abbiamo fatto un’antipasto speciale durante il quale gli chef, messi in 3 postazioni diverse, ci servivano piatti gourmet raccontandoci la storia della loro creazione.

Ho assaggiato cose che non avrei mai immaginato di mangiare. Provato abbinamenti completamente nuovi scoprendo dei gusti inaspettati.

Durante ogni cena si possono scegliere le portate che ci verranno servite la sera successiva, scegliendo tra 3 alternative di primi e 3 alternative di secondi (in questo modo, oltre a garantire alta qualità, si minimizzano gli sprechi).


Sempre presente anche la scelta vegetariana.

Ho mangiato tante cose buonissime ma il piatto che mi resterà nel cuore sono i canederli su salsa ai formaggi.
Li avrei mangiati all’infinito!

Aggiungiamo poi l’intantevole paesaggio che si scorge dalle finestre, che rende tutto ancora più buono

Gli extra

Al piano superiore troviamo il centro benessere, al quale si può accedere liberamente dalle 15 alle 22 nel quale troviamo:

  • Sauna finlandese
  • Bagno turno
  • Sauna a infrarossi
  • Nebbia fredda

Per chi vuole concedersi una coccola in più, la bravissima Joanna vi farà rilassare con massaggi e trattamenti di bellezza.

In questo caso non si prenota un trattamento, ma il tempo.
Questo significa che se prenotate per un’ora, poi potete decidere sul momento cosa farvi fare durante quell’ora!

Io mi sono fatta fare un super trattamento al viso con prodotti naturali a base di Cirmolo (non sapevo avesse tante proprietà!), ma nel frattempo c’è scappata anche una sistemata alle sopracciglia e una ripassata allo smalto.
Oltre che una piacevole chiacchierata con Joanna!

 

Fuori c’è anche un bellissimo playground per i bambini ma vista la neve e gli impegni con le altre attività non lo abbiamo utilizzato.
Il cartello ci ricorda che NON è vietato ridere, giocare, sporcarsi, correre e giocare!
Sono sicura che d’estate sia il massimo per i bambini poter giocare qui fuori.

La vicinanza alle piste da sci

L’Hotel si trova a 150 metri dalla funivia che porta alle piste da sci, quindi niente navette e spostamenti faticosi!

Per arrivare alla funivia si salgono 3 rampe di scale mobili (quindi anche qui fatica zero) e durante la salita troviamo Sport Edy – Rent&Go, in cui poter noleggiare l’attrezzatura.
Dopodiché si prosegue la salita e dopo 5 minuti di funivia siamo già sulle piste

Visti tutti questi ottimi presupposti, oltre a prendere l’attrezzatura per i bambini… anche io e mio marito dopo 15 anni siamo tornati ad indossare scarponi e sci e… wow, ancora mi ricordavo come si scende da una pista

Ma la cosa più bella di una mattinata di sci sapete qual è?
Fermarsi all’ora di pranzo, infilarsi dentro la baita e premiarsi con un bel paninozzo!
Il mio: wurstel e crauti. Alla faccia della dieta salutista ahahah

Cose da fare nei dintorni

Si possono fare anche altre cose oltre a sciare e stare in Hotel.
Una mattina io e ilMarito, ad esempio, mentre i bambini erano sulle piste, ci siamo fatti una bella passeggiata fino alla chiesetta di Santa Giuliana, passando per vie caratteristiche, boschetto e cimitero dei caduti della Prima Guerra Mondiale.

Conclusioni

Come avrete capito, non sono rimasta semplicemente entusiasta dell’Hotel La Grotta, me ne sono letteralmente innamorata. Ma non solo io, tutta la famiglia, in particolare i bambini che mi hanno già fatto promettere di tornarci anche il prossimo anno.

Una promessa che non mi dispiacerà per niente mantenere, anche se sarei curiosa di visitarlo d’estate!

 A chi lo consiglio?

Alle famiglie che vogliono regalare ai bambini un’esperienza indimenticabile.
A chi, quando si parla di vacanza, mette tra le priorità il relax e i servizi.
A chi non cerca un semplice “punto d’appoggio” vicino alle piste, ma qualcosa di più.

Per ulteriori info, visitate il sito, molto completo http://www.hotellagrotta.it

 

1Pingbacks & Trackbacks on Family Hotel La Grotta – Bambini e relax al primo posto!

  1. […] la fantastica esperienza invernale  che ci ha permesso di goderci una vacanza sulla neve con i bambini senza il minimo stress, […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.