2 bambini su 3 arrivano a scuola disidratati

bambini disidratati a scuola

I bambini italiani a colazione non bevono a sufficienza: quasi 2 su 3 arrivano sui banchi di scuola non correttamente idratati.
E’ quanto emerso da uno studio condotto da Gerard Friedlander, della Paris Descartes University Medical School in cui emerge che il livello di liquidi assunti dai bambini prima di andare a scuola non è sufficiente a mantenere il giusto livello di idratazione per tutta la mattina.
Un deficit idrico è rischioso e inoltre incide sulle loro capacità cognitive, spiegano i ricercatori: in particolare nei più giovani.
Dobbiamo ricordare che l’acqua è un elemento prezioso, e rappresenta più della metà del nostro peso corporeo.
Quando abbiamo lo stimolo della sete siamo già disidratati : basti pensare che con una disidratazione del 2% l’organismo non è più in grado di regolare la sua temperatura corporea.

Ricordiamoci, quindi, prima di mandare i nostri bambini a scuola di far bere loro un bel bicchiere d’acqua o di spremuta di frutta.
Una buona abitudine semplice che però porterà dei grandi benefici in tutta la giornata.

E già che ci siamo… ricordiamoci di fare anche noi lo stesso! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.