Sei una frana in cucina?.. Puoi cambiare, ecco come!



Secondo le stime appena presentate dalle associazioni di categoria, quello enogastronomico è il comparto che è cresciuto maggiormente nel 2015, e le trasmissioni di cucina dominano tutti i palinsesti televisivi, estivi o invernali che siano. I cuochi famosi sono ormai vere e proprie star, acclamati come se fossero cantanti in cima alle classifiche o attori di Hollywood: ne sanno qualcosa soprattutto i più piacenti, come Carlo Cracco e Simone Rugiati, amati dalle signore sia per le loro abilità culinarie sia per l’aspetto “appetitoso”.

Molti hanno riscoperto il piacere di cucinare per sé e per gli amici, proprio sull’onda dei programmi televisivi che mettono in competizione i concorrenti ai fornelli. Cosa fare però se non si è neppure in grado di friggere un uovo? Semplice: ci si può iscrivere a un corso di formazione per imparare a cucinare!

cucina istruzioni firma

 

Una volta compreso il proprio livello di partenza, non sarà difficile trovare un corso adatto alle vostre esigenze. La scelta, invece, sarà decisamente complicata: l’offerta ormai è vastissima, probabilmente più che in qualunque altro settore, e sapere che direzione si vuole prendere è importante per costruirsi un percorso di formazione ad hoc, personalizzato e basato su ciò che si vuole davvero apprendere per migliorare le proprie doti ai fornelli.

Ci sono innumerevoli corsi di cucina regionale, che si concentrano sulla tradizione del nostro paese ed esaltano quelli che vengono spesso chiamati “i sapori di una volta”: parmigiane di melanzane, lasagne, pasta alla norma e tanti altri piatti tipici, e poco leggeri, sono quelli che si impara a preparare. Ultimamente anche molte donne anziane, considerate delle vere e proprie patrone della buona cucina, mettono a disposizione le loro case e offrono corsi simili, al termine dei quali si mangia tutto, come si farebbe dalla nonna.

Se avete gusti un po’ più light, potete sempre puntare sui corsi di cucina vegetariana o vegana, in modo da poter soddisfare anche gli amici che hanno intrapreso regimi alimentari basati sul rispetto della vita degli animali. Nonostante le leggende negative che circondano queste abitudini, esistono un gran numero di ricette estremamente saporite, che non vi faranno mancare né la carne né gli alimenti di derivazione animale.

Tra i siti su cui rintracciare gli annunci migliori in questo settore c’è Bakeca.it, che vi permetterà di trovare in modo facile e veloce il corso di cucina che fa per voi. Non vi rimane che iniziare a spadellare: che l’Artusi sia con voi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.