5 cose di cui hai iniziato ad aver paura dopo essere diventata mamma

Ci sono cose che prima di essere mamme non ci facevano paura, anzi magari ci piacevano anche!
Ma si sa che con la maternità le cose cambiano… ecco 5 cose che ho iniziato a temere da quando sono bimbo-munita.

1) il citofono
Il TERRORE del citofono, che suona sempre mentre il bambino dorme (e tu speri di sfruttare quel tempo per fare qualcosa o per riposarti) e mentre sei in pigiama (il fatto è che sei spesso in pigiama)
E L’ISTINTO OMICIDA verso chiunque ci sia dall’altra parte.

paura del citofono

2) Le maestre
Non hai mai avuto paura della maestra, quando eri piccola. Ma ora che sei mamma e vai a prendere tuo figlio al scuola…la maestra (e tutto quello che può riferirti su tuo figlio) adesso ti mette parecchio in soggezione…

paura della maestra firma

3) I giocattoli

Che belli i giocattoli!! Quando eri piccola ne volevi di più sempre di più!! Soprattutto quelli piccolini… gli stessi che adesso mentre cammini di notte al buio, scalza per non fare rumore e non svegliare il tuo amorino che finalmente dorme, ti ritrovi a schiacciare con il piede… facendoti pensare che il travaglio dopotutto non aveva fatto poi tanto male.

scala di dolore firma

4) I compleanni

Che vostro  figlio sia il festeggiato o l’invitato, il compleanno è sempre un avvenimento drammatico.
Se siete invitati, sai che dovrai comprare un regalo, portare lì tuo figlio, metterti a parlare con gli altri genitori di argomenti di cui onestamente non vorresti sentir più parlare per i prossimi 10 anni (scuola, cacca, pappa, progressi dei rispettivi figliuoli…) e ovviamente correre dietro a tuo figlio cercando di impedire che uccida qualcuno, venga ucciso da qualcuno o si suicidi.
Il caso tuo figlio sia il festeggiato implica che tu debba gestire un numero esagerato di bambini e rispettivi genitori preparando (o comprando) cibo a sufficienza, trovando il posto adatto o mettendo a disposizione (cioè a rischio distruzione) la tua casa. Inoltre sai che presto la suddetta casa, già piena di giocattoli in ogni suo angolino, verrà ulteriormente sommersa di altri superflui e spesso brutti e rumorosi giochi che inevitabilmente ti ritroverai a calpestare di notte (vedi punto 3).
Insomma, i compleanni sono uno stress ed è per quello che noi mamme diciamo sempre “vorrei che non crescessi mai!”.

auguri per le pulizie

5) Il mare

Ah che bello il mare…caldo, sole, relax corse sulla sabbia bollente, la paura costante che ti sparisca il figlio, una valigia da 200kg solo per le cose da portare in spiaggia, tuo figlio che ti porta i tesori raccolti nella sabbia (cicche di sigaretta, bastoncini dei cotton fioc, profilattici), la frase “posso andare a fare il bagno” ripetuta ogni 7 secondi, i vicini d’ombrellone che ti guardano con odio….
Quand’è che arriva settembre??

relax al mare1

 

4 comments on 5 cose di cui hai iniziato ad aver paura dopo essere diventata mamma

  1. Eva
    29 Maggio 2015 at 20:15 (5 anni ago)

    Questo post è meraviglioso! Il mio bimbo ha solo 6 mesi quindi posso concordare solo sul punto 1 per ora… Ma sono certa che mi ritroverò presto anche negli altri!!!!

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      30 Maggio 2015 at 6:59 (5 anni ago)

      eheheh vedrai che lo scoprirai presto 😀

      Rispondi
  2. Loredana Riccetti
    31 Maggio 2015 at 12:53 (5 anni ago)

    Ah Ah Ah è una ruota che gira!!!! Prima ci siamo passate noi!!!

    Rispondi
  3. Loredana Riccetti
    31 Maggio 2015 at 12:53 (5 anni ago)

    Ah Ah Ah è una ruota che gira!!!! Prima ci siamo passate noi!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.