Il dottore su carta (idea gioco)

Ragazzi due giorni fa mi sono inventata questo gioco che ha appassionato mia figlia di 2 anni per tutta la sera 😀 ma sono sicura che piacerà anche a bambini più grandi, soprattutto a quelli a cui piace giocare al dottore!
E’ così semplice che mi pare strano non sia venuto in mente a nessuno prima d’ora comunque l’ho chiamato “il dottore su carta”.

dottore su carta titolo

Tutto quello che serve è un foglio, un pennarello nero, un pennarello rosso (altri pennarelli se vi va di colorare altri dettagli) e dello scotch non trasparente. Va bene lo scotch di carta, decotape, washitape, natro adesivo da pacchi…insomma, basta che non sia trasparente.

Io disegnavo sul foglio un personaggi (poi abbiamo fatto anche gli animali) con il pennarello nero, non serve fare un’opera d’arte…basta abbozzare velocemente la figura di una persona. Poi parlando inventavamo una disavventura ad esempio il gatto che graffiava, la caduta da una bici o altro e Alyssa con il pennarello rosso disegnava le ferite sul corpo del malcapitato.

dottore su carta 03

A quel punto entrava nella parte del dottore e io nella sua fidata assistente. Fingevamo di applicare delle pomate sulle ferite o con il dito o utilizzando il pennarello giallo immaginando che fosse un medicinale. Poi si passava all’applicazione dei cerotti.

Io tagliavo i pezzetti di scotch e lei diligente e precisa li applicava sulla parte ferita.

dottore su carta 06 cose da mamme

Una volta incerottato tutto, sempre con il pennarello nero, cambiavo la bocca triste in un bel sorriso felice.dottore su carta 05

E poi via con un nuovo foglio e un nuovo paziente!
Potrà sembrare un gioco stupido e invece ci siamo divertite tutte e due un sacco, poi dovevate vedere la precisione con cui attaccava i “cerotti”! Ed era divertente inventare una storia diversa per ogni paziente 🙂

dottore su carta 04

Provateci anche voi e fatemi sapere se anche ai vostri bimbi il gioco è piaciuto!

3 comments on Il dottore su carta (idea gioco)

  1. Paola
    19 Marzo 2015 at 16:23 (5 anni ago)

    Divertentissimo! Mia figlia ha un gioco sul nostro ipad che è l’evoluzione tecnologica del tuo, ma il tuo è molto più creativo, lo proporrò!

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      19 Marzo 2015 at 20:27 (5 anni ago)

      e in più qui non c’è il rischio che si scarichi la batteria 😀 al massimo finiscono i fogli 😛

      Rispondi
  2. momfrancesca
    20 Marzo 2015 at 7:43 (5 anni ago)

    Ma davvero, tua figlia a 2 anni, ha tutta questa capacità di collaborazione per cerotti ecc? Wow… Quindi, ho in casa un tontolone ahah. Se dovessi proporlo a mio figlio non capirebbe niente!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.