Libro “Come diventare femmina alfa”

Non sono una patita del Rap/hip-pop (anche se alcuni pezzi mi piacciono e li ascolto volentieri) e non so molto dei suoi protagonisti.
Quando ho ricevuto questo libro da recensire perciò sono subito andata ad informarmi sull’autrice: Baby K.
Se siete mamme di adolescenti/under 20 probabilmente avete già sentito parlare di lei.
Uno dei suoi più importanti successi è proprio il singolo intitolato “Femmina Alfa”, ma cos’è una femmina alfa?  Baby K lo spiega in questo manuale, che promette di riuscire a trasformare qualunque ragazza in una “femmina alfa” in 10 passi.

femmina alfa baby k

Il libro è scritto con un linguaggio semplice, immediato, diretto e a volte irriverente. Sembra di parlare faccia a faccia con l’autrice che tra aneddoti personali, modelli d’ispirazione e consigli pratici guiderà le sue lettrici attraverso un percorso che le farà diventare più forti e sicure di sè. Delle “bad girl” al punto giusto 🙂
Ma per diventare una femmina alfa, la donna a cui le altre si ispirano, quella che guida l’azione, quella la cui opinione viene presa in considerazione più di quella degli altri, che non dipende dall’approvazione di nessuno bisogna prima imparare a conoscere i propri limiti e difetti… a quel punto allora potrete puntare in alto e una volta arrivate in vetta, sarà anche concesso tirarsela un po’!

Una parte che mi è piaciuta particolarmente è il primo dei comandamenti della femmina alfaNon Barare, che esprime un concetto davvero importante e che tutti dovremmo tenere a mente.
Per barare si intende non essere sè stesse, fingersi qualcun altro inventando bugie o assumendo atteggiamenti che non ci appartengono.

A volte questo atteggiamento funziona, come in natura funziona per alcuni animali che hanno sviluppato abilità di mimetismo (pensiamo a quel tipo di farfalla che ha delle macchie sulle ali che assomigliano agli occhi di un predatore, o all’insetto stecco) può funzionare anche con le persone che, fingendo di essere quello che non sono riescono a costruirsi intorno dei castelli.
Se ci pensate però, gli animali che hanno bisogno di fingersi qualcos’altro sono tutti animali deboli che non hanno altro modo di difendersi!
Per questo i castelli costruiti in questo modo sono destinati a cadere perché la verità prima o poi salta fuori e insomma, conviene giocare pulito, essere se stessi e farsi stimare e rispettare per quel che si è non per quello che si finge di essere.

Inoltre la femmina Alfa non invidia (“l’invidia è da sfigate“)

L’originalità è la chiave del successo.
Se riesci a distinguerti per l’unicità di quello che sai fai, paragonarti agli altri non sarà più possibile: questo significa aver vinto

Una lettura divertente che consiglio ad un pubblico under 20 fan del mondo hip-pop ma anche no… potrebbe essere una bella idea regalo per una ragazza che che ha dentro di sè la voglia di emergere ma non sa da dove partire!

4 comments on Libro “Come diventare femmina alfa”

  1. Raffaella
    25 Marzo 2015 at 12:24 (5 anni ago)

    Ciao Silvia,
    vorrei regalare questo libro ad una ragazza che compie 18 anni.
    Credi sarà apprezzato a quell’età?

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      25 Marzo 2015 at 16:51 (5 anni ago)

      Ciao! Come età ci siamo, ma dipende un po’ anche dai suoi gusti, sicuramente se conosce e apprezza la cantante apprezzerà anche il libro!

      Rispondi
    • Silvia Lonardo
      25 Marzo 2015 at 16:53 (5 anni ago)

      Ciao! Come età ci siamo, ma dipende un po’ anche dai suoi gusti…sicuramente se conosce e apprezza la cantante (e autrice) apprezzerà anche questo libro!

      Rispondi
  2. Raffaella
    26 Marzo 2015 at 8:30 (5 anni ago)

    Sinceramente non so se conosce la cantante e in realtà non la conosco neanche io… vabbè, ci provo tanto sarà uno tra gli altri che le farò quindi penso che alla fine se non le piacerà si consolerà! 😛

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.