Menù planning vegetariano + tabella stampabile gratis



Uno dei trucchi per facilitare e migliorare l’organizzazione domestica è quello di pianificare in anticipo il menù settimanale.
I vantaggi del menù planning sono molti:

1) Si risparmia tempo: non dovendo girovagare senza una meta precisa tra gli scaffali del supermercato cercando di capire cosa potrebbe servirci o perdendo minuti preziosi in casa a farsi venire in mente qualcosa da cucinare. Già sappiamo in anticipo cosa mangeremo e questo ci permette di organizzarci in anticipo se sappiamo che la preparazione è un po’ lunga o richiede lievitazione e al supermercato andremo cià con la lista della spesa pronta e completa.
2) Si risparmiano soldi: in quanto eviteremo di fare acquisti compulsivi o dettati dal “…potrebbe servire”
Inoltre possiamo studiarci con calma un menù economico (proprio come quello che vi propongo in questo post)
3) Alimentazione più sana: mettendo nero su bianco tutte le portate settimanali è più facile accorgersi se c’è equilibrio tra tutti i nutrienti.

Per questa settimana ho preparato un menù vegetariano frugale, ovvero realizzabile utilizzando alimenti economici e in cui tutto il possibile lo preparerò io a partire dagli alimenti base (quindi gli gnocchi sono fatti in casa, così come la piadina, il pesto, la pizza, la salsa yogurt ecc)

Per i bambini a cui potrebbe non piacere qualche ricetta tengo sempre pronta come alternativa il minestrone con passato di verdure o di legumi.

Se vi piace potete stampare il mio menù o la tabella vuota da completare con i vostri piatti!

menu vegetariano frugale

menu settimanale template cosedamamme

menu settimanale template vegetariano firma

Vi lascio con il link ad alcune delle ricette di questo menù

Pasta con crema di broccoli:
Soffriggere la cipolla, aggiungere i broccoli precedentemente bolliti e far saltare in padella, salare. Mettere il tutto in un frullatore insieme a qualche cucchiaio di panna da cucina e parmigiano e frullare bene fino a formare una crema liscia.
Piadine con insalata e salsa yogurt
Clicca qui per la ricetta delle mie piadine baby. Per la salsa yogurt frullare yogurt, spezie a piacere (basilico, prezzemolo, pepe, origano, paprika, ecc) un filo d’olio e aglio. E’ buonissima e perfetta per condire qualsiasi cosa in modo leggero.
Pasta fredda:
Cuocete la pasta, scolatela e passatela sotto l’acqua fredda. Trasferitela in una ciotola e aggiungete quello che volete ad esempio: mozzarella a cubetti, pomodorini, basilico, olive denocciolate, mais.

Crostata di melanzane:
Qui la mia ricetta
Patate al forno:
Tagliate le patate a pezzetti, mettetele in una pirofila, aggiungete sale, rosmarino e olio d’oliva e infornate fino a doratura.

Pizza con le zucchine
Qui la mia ricetta della pizza zucchine e melanzane…stesso procedimento ma senza le melanzane 😀

Pasta al pesto di ricotta, basilico e rucola
Ricetta qui

Gnocchi ai 4 formaggi
Far bollire 1kg di patate in acqua salata (con tutta la buccia). Una volta cotte lasciatele raffreddare e sbucciatele. Schiacciatele con uno schiacciapatate (o un passaverdura o una forchetta)
Su una spianatoia mettete 300gr di farina al centro della quale aggiungerete un uovo, un po’ di sale e le patate schiacciate. Impastate formando un composto uniforme ed elastico. Staccatene dei pezzi e formate delle strisce di pasta che taglierete con un coltello formando gli gnocchi.

Per la salsa ai 4 formaggi fate sciogliere in un pentolino con del latte 4 formaggi a vostra scelta tipo taleggio, mozzarella, emmental, galbanino, parmigiano…ma non fate mancare il gorgonzola, che darà il sapore tipico!

Insalata di riso
Fate bollire e cuocere del riso parboiled (mezzo bicchiere di riso crudo=una porzione), passatelo sotto l’acqua fredda e conditelo con ciò che preferite! Nel mio ad esempio non mancano mai i pisellini (uso quelli surgelati) che faccio cuocere direttamente nella pentola insieme al riso. Poi aggiungo carote grattugiate e sottoli vari (funghetti, olive, carciofini, ecc)

Spaghetti con pachino al forno
Ricetta qui

Panino con hamburger vegetale e patatine fritte
Comprare degli hamburger vegetali (all’eurospin ad esempio ho trovato degli ottimi hamburger vegetariani che costano poco), cuocerli in padella e assemblare il panino come vi piace (io metto insalata, pomodori e ketchup). Per le patatine fritte tagliatele a listarelle sottili e friggetele in olio bollente.

Per le carotine dolci qui la mia ricetta bimby

Parmigiana di melanzane grigliate
Qui la mia ricetta

 

 

 

 

3Pingbacks & Trackbacks on Menù planning vegetariano + tabella stampabile gratis

  1. […] per la settimana scorsa, anche questa settimana ho pianificato il menù per tutta la settimana! Ieri ho fatto la spesa […]

  2. […] per la settimana scorsa (<- qui trovate anche la tabella vuota da stampare), anche questa settimana ho pianificato il […]

  3. […] potete scaricare il mio file stampabile per programmare il vostro menù settimanale, e qui quello annuale.In quest’altro post invece trovate un’idea per un menù […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.