Le 9 frasi da non dire mai ad un papà

papy titoloPin

Oggi è la festa del papà, il giorno in cui tutti i bambini porteranno al loro supereroe personale un pensiero carino, un lavoretto, una letterina, una poesia… e anche noi compagne/mogli sicuramente abbiamo in mente un modo per festeggiare colui il quale con i suoi intrepidi “soldatini” ha contribuito all’arrivo dei nostri adorati marmocchietti.

E’ vero, dobbiamo ricordare loro ogni singola volta in quale cassetto stanno i bavaglini e in quale i calzini e quando c’è un pannolino caccoso improvvisamente hanno una cosa urgentissima da fare ma sicuramente combinano anche tante cose buone che a volte non riusciamo a vedere perché siamo troppo concentrate a notare ciò che non fanno.
Certo, non c’è dubbio che su qualcosa potrebbero anche migliorare, ma questo non avverrà se dalla nostra bocca escono solo  critiche distruttive…voi vi sentite più incentivate a cucinare bene se vostro marito vi fa i complimenti per quello che avete preparato o se vi dice che alla tavola calda cucinano meglio?
Allora ecco 9 frasi che nessun papà vorrebbe mai sentirsi dire:

1) Ma proprio non ci arrivi!
Alcune cose che per noi sono scontate, per loro non lo sono. Dobbiamo prenderne atto e cercare di mantenere la calma anche davanti all’ennesimo body messo al contrario.
Dicendogli una frase del genere è come se gli dessimo dello stupido, è demotivante, genera sentimenti negativi e in ogni caso non aiuta a risolvere il problema.
Cerchiamo di capire che loro non passano con i bambini lo stesso tempo che ci passiamo noi e probabilmente al contrario di noi mamme, i loro siti/libri preferiti non sono quelli a tema “crescereunbimbo” e non sono neanche iscritti a forum, gruppi e circoli di mamme…senza contare poi i nostri innati superpoteri! Perciò è ovvio…lo svantaggio è notevole!
Ma visto che siamo così brave, sicuramente lo saremo anche nello spiegare ai papà come si fanno certe cose e come migliorare.

2) Fermo! Stai sbagliando tutto
Questa frase è il modo migliore per ritrovarsi a fare sempre tutto da sole perché ad un certo punto il papà dirà “beh, se non so fare niente tanto vale che te lo fai da sola”.
Insomma, se non fa non va bene, se fa non va bene lo stesso… Sì, forse sta sbagliando, ma lo sta facendo!
Se ci teniamo ad avere il contributo dei papà dobbiamo anche accettare il fatto che magari faranno le cose in modo diverso rispetto a noi.
Intanto godiamoci il fatto che lo sta facendo lui e non noi, poi in caso potremo dargli qualche consiglio per la prossima volta, ma apprezziamo soprattutto lo sforzo.
E poi ricordiamoci che per il bambino è importante anche scoprire le differenze, i pregi e i difetti di mamma e papà.

papy1Pin

3) Qui faccio sempre tutto io

Sicuramente noi mamme facciamo tanto…ma altrettanto sicuramente non facciamo tutto. Non vediamo tutto quello che fanno i papà quando non sono a casa e quando ci sono, se vogliamo una mano…chiediamola! Perché dobbiamo chiederla e non aspettarci che arrivi da sè? Vedi il prossimo punto.

4) Perché devo sempre chiedertelo l’aiuto? 
Perché sì. Fine della storia.

domenicaPin

5) Non ci sei mai

Forse non c’è perché deve lavorare per provvedere alla famiglia… diamogli un po’ di tregua.
Non c’è perché sta sempre fuori con gli amici? Chiediamogli di poter fare anche noi lo stesso di tanto in tanto.

6) Sono anche figli tuoi
Ditegli qualcosa che non sa già. Lui c’era quando sono stati fatti e c’era quando sono nati. Probabilmente passa la maggior parte del tempo preoccupandosi per il loro benessere. Lo vogliamo più presente? Coinvolgiamolo.

papy2Pin

7) Non sono tua madre

 Gli uomini hanno bisogno di sentirsi un po’ accuditi…ma questo sapete cosa significa? Che se sono persone migliori e felici è per merito nostro!

8) Almeno tu riesci ad andare in bagno da solo
In fondo noi donne siamo abituate ad andare in bagno in gruppo…un papà non si potrerà mai con sè i bambini mentre svolge “certi compiti”, non possiamo proprio chiedergli una cosa del genere.

9) Non ce la faccio più!!!
I papà non sanno cosa farsene di quest’informazione. Dovrebbero abbracciarci? Nascondersi e scappare? Fare una puzzetta per scaricare la tensione?
Respiriamo a fondo. Calmiamoci. Siamo specifiche.
(E papà, per favore, tenetevi la puzzetta per voi!)

Articoli consigliati

18 commenti

  1. BRAVA! Soprattutto… perché devo chiedere aiuto? vero!!!!

    1. eheheh 😀
      grazie!!

    1. E’ abbastanza insopportabile sì…ti è capitato di sentirtela dire?

      1. Scherzi? Un milione di volte in tante variabili. Ho una mia collega che tratta il marito come fosse un ritardato quando prova a stare con la figlia!

  2. cioè… ma vogliamo parlare della foto di lui che gioca alla playstation con il pupo addormentato in braccio!?!?! ˆ_ˆ

    1. Eheheheh pupa 😀 ma devo ammettere che io ne ho una quasi uguale…con lei attaccata alla tetta peró 😛

  3. you made my day…grazie 🙂 🙂

  4. […] Questa settimana è stata anche la festa del papà. Secondo me questo è il pezzo migliore scritto a riguardo. Perché noi mamme dobbiamo un po’ finirla di pensare che esista solo il nostro modo! Sempre a tema festa del papà, spero che non abbiate detto nessuna delle frasi vietate! […]

  5. Meraviglioso elenco! Complimenti per essere riuscita a sintetizzare tutto così perfettamente e piacere di conoscerti!

    1. Grazie mille! E piacere mio 😀

  6. Fantastico, lo linko ad un po’ di amiche e a mia moglie, magari le aiuta a capire!! 🙂

  7. Bè, la 1 e la 2 non andrebbero dette comunque a nessuno… per il resto se dici che non vanno dette, cercherò di non dirle più! però pensarle posso ancora, vero? 😉

    1. Pensare… Anche di peggio 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.