Miitopia – salviamo le facce! Recensione gioco Nintendo Switch

In cerca di un gioco super carino per Nintendo Switch, che sia adatto a tutti (bambini compresi) ma anche divertente e appassionante: vi consiglio Miitopia!

Vi confesso che all’inizio ero un po’ scettica per il fatto che sia il protagonista, sia tutti gli altri personaggi che incontreremo nel gioco saranno composti da “Mii”, ossia gli avatar Nintendo che possiamo creare e personalizzare noi, ma ho deciso di superare questo pregiudizio e provare a cimentarmi in questo gioco che invece, per tutte le altre caratteristiche, mi ispirava parecchio.

Beh, come forse avrete già intuito dalle prime righe, la mia fiducia è stata ripagata perché il gioco si è rivelato davvero fantastico!

Tutto inizia creando appunto il nostro personaggio.
Ci si può basare, come ho fatto io, al nostro aspetto reale o sbizzarrirci con la fantasia! (Se avete già creato dei Mii sulla console, potete prelevarli direttamente)


Vi consiglio però di fare giusto una bozza di quello che vorreste come personaggio perché poi, all’interno del gioco stesso avremo l’opportunità di modificare ulteriormente il personaggio con pettinature, parti del corpo trucco ancora più vari e realistici.

Oltre a scegliere aspetto, nome e carattere, potremo selezionare anche la nostra “classe” ognuna delle quali offrirà diversi bonus e abilità.

Io ho scelto quella di stregone, che mi permette di usare potenti magie, ma oltre alle classiche (guerriero, ladro, sacerdote) ce ne sono anche di più originali come “cuoco” e “cantante”.
Ognuna con le sue peculiarità!

Se vi sembra complicato, nessuna paura! Saremo guidati passo passo fin dall’inizio e le varie funzioni saranno introdotte gradualmente nel gioco, dandoci tutto il tempo di capirle e farle nostre.

Comunque, la trama del gioco a grandi linee è questa: un essere molto cattivo, chiamato “Duca del Male” sta rubando le facce a tutte le persone sparse per il mondo di Miitopia, le quali andranno ad attaccarsi a vari mostri.

Anche l’aspetto del Duca del Male saremo noi a sceglierlo! Io l’ho chiamato “Malvo” ma volendo potete dargli il nome di qualcuno che vi sta antipatico 🤣

Il nostro compito sarà quello di sconfiggere questi mostri così da liberare le facce, che potranno tornare ai loro proprietari.

Tutto è narrato in modo molto divertente, con tanta ironia, battute e facce buffe che rendono impossibile non lasciarsi scappare un sorriso mentre si gioca.

I combattimenti sono a turni, in stile gioco di ruolo, cosa che ho apprezzato tantissimo visto che ultimamente diventa sempre più difficile trovarne.
Io invece in giochi come questi li amo perché ci permettono di ragionare con calma sulle mosse da fare e sulla strategia da attuare.

Saremo accompagnati in questo viaggio da vari personaggi (anche di questi potremo personalizzare a piacimento nome, caratteristiche di combattimento e aspetto) con i quali sarà anche possibile instaurare e coltivare delle relazioni per aumentare il legame tra noi, cosa che si ripercuoterà positivamente in battaglia.

I nostri compagni di viaggio agiranno automaticamente, non è quindi possibile prenderne controllo in battaglia; in compenso però possiamo regalare loro dei soldi, che spenderanno per comprarsi vestiti, armi e accessori utili.

Questa e altre funzioni potremo metterle in pratica durante le varie talle nelle Locande, in cui ci sarà possibile riposare, mangiare (i cibi giusti franno aumentare delle statistiche), spendere ticket trovati nei forzieri in minigiochi e lotterie, organizzare appuntamenti e altro!

Le cose da fare e scoprire sono veramente tantissime e le altre le lascio scoprire direttamente a voi!
In ogni caso Miitopia è un gioco che mi sento sicuramente di consigliare: un passatempo leggero e spiritoso ma assolutamente non stupido e banale!
Un perfetto come compagno di vacanze!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.