Acqua Beads: creare oggetti con palline colorate e acqua (come gli hama beads ma senza ferro da stiro)

Dopo esserci divertiti con gli Hama Beads (le perline colorate che si fissano con il ferro da stiro) ero proprio curiosa di provare questi “Acqua beads“.

In realtà vengono venduti anche con altri nomi a seconda della marca, ad esempio Fuse Beads, Lezed Puzzle, AcquaBeads, ecc… ma il concetto è sempre lo stesso!

Gli originali sarebbero gli Acquabeads che in alcune confezioni oltre alle perline e alla base, forniscono anche l’applicatore e altri strumenti.

Se volete prenderli per fare un bel regalo che faccia bella figura già dalla confezione… orientatevi sugli originali.
Noi comunque, per giocare in casa tra noi senza troppe aspettative, ci siamo trovati bene anche con questa versione “tarocca”!


Il concetto è sempre lo stesso: si formano dei disegni in stile “pixel art” disponendo le palline colorate sulla base.

Ma al contrario degli Hama Beads (che si fondono e fissano con il calore del ferro da stiro) in questo caso una volta completato il disegno, basta spruzzarci sopra dell’acqua per far sì che queste si sciolgano un po’ unendosi tra loro.

Si lascia riposare per circa 60 minuti e a quel punto la figura si può staccare dalla base utilizzando l’apposita paletta e può essere utilizzata per farci ciò che si vuole (ciondoli, portachiavi, decorazioni, ecc…)

Nella confezione che ho preso io sono inclusi anche dei modelli che, messi sotto la base, è possibile ricalcare per ottenere un risultato sicuro, ma una volta presa la mano si possono scaricare online nuovi modelli o disegnarne/inventarne di propri.

Io e Alyssa ci abbiamo passato un bellissimo pomeriggio. Un modo creativo per divertirsi, ma anche semplice e sicuro.

Qui potete vedere il video del nostro pomeriggio di gioco e la nostra prima creazione (una paperella)… anche se inizialmente non avevamo capito di dover aspettare 60 minuti e abbiamo provato ad accorciare i tempi utilizzando il phon ahahah

Lo consiglio!!

*Link affiliati*

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.