I biscotti di Telethon fanno bene non solo a chi li mangia



I biscotti di Telethon sono dei biscotti che fanno bene… non perché siano dei biscotti salutisti (sono senza aggiunti di conservanti, aromi e coloranti…ma dal sapore direi che sicuramente c’è il burro :D) ma perché acquistandone una scatola si contribuisce a sostenere la ricerca a favore delle malattie genetiche.

Fare beneficenza e aiutare la ricerca sono cose che, in base alle proprie possibilità, dovrebbe fare chiunque… ma spesso ci dimentichiamo, oppure non ci fidiamo oppure semplicemente non ci va di “regalare soldi”.

Beh, con questo gesto si aiuta la ricerca e in più ci si guadagna anche qualcosa, dei biscotti a forma di cuore tra i più buoni ce abbia mai mangiato 😀

Li potrete trovare nelle principali piazze italiane il 21 e 22 maggio e saranno vostri in seguito ad una donazione di almeno 10€

alyssa biscotti e tablet-2

Inoltre non sono contenuti in un sacchetto di plastica usa e getta, ma in una bellissima scatola in metallo che una volta vuota, potremo riutilizzare in mille modi.

A dirla tutta, c’è una vera e propria iniziativa lanciata da Telethon riguardo questa cosa: dopo aver mangiato i biscotti, bisogna pensare ad un modo per riciclare la scatola e poi condividere la foto con l’hashtag #cuoredibiscotto

Qua i biscotti stanno già finendo e io sto pensando a come potrei riutilizzare la scatola. Potrebbe diventare un portaoggetti, un porta bustine del tè, una capsula del tempo…. oppure chissà!
Ho ancora qualche biscotto per pensarci e poi mi metterò all’opera. Ovviamente una volta finito vi farò vedere tutto ^_^

Forza, il prossimo weekend andate in piazza, prendeteli e poi giocate anche voi!

alyssa biscotti e tablet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.