Cose che ti dicono in base al numero dei figli che hai

Stavo pensando alle frasi che si sente dire una donna nel corso della vita riguardo ai figli.

Pensavo alla mia esperienza, ma anche a quella delle tante mamme che mi è capitato di conoscere o di leggere e sono giunta alla conclusione che i commenti che ricevono le donne/mamme sono sempre gli stessi.

Oggi pensavo in particolare a quelli relativi al numero di figli e ho creato questa piccola tabella nella quale a sinistra troviamo il numero di figli che la donna ha e a destra le domande/commenti che ciò scaturisce nei confronti del prossimo (talvolta anche di perfetti estranei)

numero figli cosa ti senti dire firma

Quando non hai figli, tutti vogliono che tu faccia figli. Sia che tu non ne voglia o che non riesca ad averne, la domanda risulta comunque fastidiosa. Nel primo caso perché ti mette pressione e ti fa sentire come se, essendo donna, tu debba per forza far figli…nel secondo caso perchè va a ruotare per bene il dito nella piaga.

Poi fai un figlio… hai ancora la patata (o cicatrice) dolorante che già ti senti dire che adesso ci vuole il fratellino o sorellina. Certo, perché uno mica basta, due è il numero perfetto!

A meno che…quel numero 2 non sia dello stesso sesso del primo! In quel caso è una delusione per tutti, che non perderanno occasione per spronarti a fare il terzo, con la speranza che venga di un sesso diverso.

Se fai “la coppia” ovvero due figli di sesso opposto sono tutti contenti! Si congratulano come se avessi vinto alla lotteria MA ci tengono a farvi sapere che ora è il momento di fermarsi. Stop, basta figli! Avete già il maschio e la femmina, non c’è nessun motivo per farne altri. E te lo dicono con tono imperativo, pure gli sconosciuti incontrati per strada. Il motivo di ciò non ci è dato saperlo. Dovranno forse mantenercelo loro un eventuale terzo figlio?

Dal terzo figlio in poi infatti (a prescindere dal sesso che sarà) le varie congratulazioni inizieranno ad assomigliare sempre più a manifestazioni di compassione e cordoglio. Con il terzo è ricorrente la domanda “cercato o capitato?” mentre con il quarto si da direttamente per scontato che la risposta giusta sia la seconda.

Dal 5 in poi le domande spariscono per lasciar spazio alla fuga (paura di contagio?) e ad espressioni perplesse/allarmate/contrite e ad imbarazzanti silenzi.

Allora mamme che dite? Vi siete riconosciute? Avete ricevuto anche voi queste reazioni o…. è capitato proprio a voi di lasciarvi sfuggire questi commenti ? 🙂

Segui anche la pagina di Cose da Mame su Facebook!

8 comments on Cose che ti dicono in base al numero dei figli che hai

  1. diarista
    7 Dicembre 2015 at 18:19 (4 anni ago)

    Io rientro appieno nel primo e nel secondo caso.
    Zero figli, e tutti a ripetermi ” e quando lo fai un bambino?”, come se fossero affari loro.
    Poi finalmente la fecondazione assistita funziona…e ora ” e quando fai una sorellina?”.
    Non finirà mai il tormento, temo. MAI.

    Rispondi
  2. Laura
    7 Dicembre 2015 at 19:41 (4 anni ago)

    Io rientro nel primo, nel secondo e nel quarto (due maschietti). Tutto vero!!! 😀

    Rispondi
  3. Terry Scatorchia
    7 Dicembre 2015 at 21:38 (4 anni ago)

    Concordo con tutto!dalla A alla Z!io ho due maschietti,uno di tre anni e mezzo e uno di nove mesi…"beh ora devi fare la femmina!" :/

    Rispondi
  4. Elisabetta Tatti
    8 Dicembre 2015 at 1:17 (4 anni ago)

    Brava è proprio così! Elisabetta (mamma di quasi 4 figli)

    Rispondi
  5. Luisa Canton
    8 Dicembre 2015 at 7:59 (4 anni ago)

    Proprio così! Sono mamma di due bimbe e c'è chi dice che "ora ci vuole il maschio". In verità, vorremmo il tris e se lo diciamo passiamo per pazzi… ecco, c'è una piccola eccezione a questa tabella!

    Rispondi
  6. Luisa
    8 Dicembre 2015 at 21:17 (4 anni ago)

    eh già! Sono mamma di tre maschietti che ogni volta devono sopportare le battutine sul fatto che siano 3 maschi come se fosse una sciagura…eh si, perché non si limitano purtroppo a fare esattamente come tu dici nel post, dando per scontato che il terzo sia stato un errore di distrazione, ma lo fanno davanti a loro e non contenti aggiungono che “mica farai anche il quarto!!se ti viene maschio poi che fai?!?”

    Rispondi
    • Silvia Lonardo
      9 Dicembre 2015 at 0:34 (4 anni ago)

      Sì, sembra che uno faccia i figli per completare la collezione…mica per la gioia di averli!

      Rispondi
  7. stella
    11 Gennaio 2016 at 12:46 (4 anni ago)

    Tutto vero, ma come si fa a impicciarsi di cose così personali? Devo iniziare a rispondere male alla gente, parenti inclusi! Ma a chi ti sta vicino non importa che magari stai soffrendo perché non arrivano?

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.