Pasticciare senza sporcare con il gioco online “la grande corsa al cartone”

Ho scoperto un gioco online per bambini proprio carino, con cui io e Daniel ci siamo divertiti parecchio qualche giorno fa!
L’ho trovato sul sito di Boomerang nella sezione giochi (ce ne sono parecchi, ma non li ho ancora provati tutti) ed è quello che mi ha colpito di più perché è proprio il genere di gioco creativo al pc che cercavo e con cui far giocare mio figlio, che spesso mi vede disegnare con photoshop e mi chiede di poter fare la stessa cosa.

Il gioco si chiama La grande corsa al cartone e consiste nel personalizzare un veicolo che poi si potrà pilotare in una gara-

Si può scegliere tra vari tipi di veicolo: la macchina, l’astronave, l’aereo, l’elicottero, ecc… Dopodiché si dovrà scegliere il pilota tra diversi personaggi dei cartoni animati, noi abbiamo scelto Bugs bunny.
Intorno al foglio con lo schizzo del veicolo appariranno una serie di strumenti per disegnare e decorare, in uno stile realistico che secondo me stimola anche a voler ripetere con gli strumenti reali quello che si fa al pc con questo gioco.
In base al personaggi scelto cambieranno alcuni oggetti, come i timbri e delle decorazioni che saranno in tema con il pilota (noi avevamo una vasta scelta di carote :P)
Ci sono pennelli, pastelli, colori a cera, timbri, brillantini, bottoni, stickers, perline…e ogni cosa ha una resa particolare. Ad esempio usando i pennelli si colorerà automaticamente tutto l’interno di un’area, mentre con i colori a cera dipenderà da dove noi li passeremo.

 

Schermata 2015-07-17 alle 13.16.23

Schermata 2015-07-17 alle 13.16.08

Schermata 2015-07-17 alle 13.15.44

 

Il bambino si può proprio sbizzarrire incollando di tutto e di più, pasticciando senza paura di sporcare 🙂
Alla fine si può stampare il proprio lavoretto

giochi boomerang

E gareggiare con il veicolo personalizzato all’interno di un semplice videogame

Schermata 2015-07-17 alle 13.19.35

Poi si può ricominciare da capo ^_^

Schermata 2015-07-17 alle 13.18.52

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.