Esperimento: come realizzare le rose arcobaleno



Tempo fa mi sono imbattuta in un’immagine di una rosa con i petali colorati. Pensavo fosse finta, o l’effetto di una fotomanipolazione e invece… esiste un modo per creare realmente delle rose con quei colori! E non è nemmeno niente di particolarmente complicato da realizzare…
Può essere un esperimento carino da fare con i bambini, o un’idea originale per un regalo!

rose arcobaleno esperimento tutorialFonte immagine

Per realizzarle ecco l’occorrente

 


occorrente tutorial rose arcobaleno1) Una rosa bianca (nb: il grado di fioritura della rosa cambierà la velocità di assorbimento del colore. Una rosa prossima alla fioritura o già parzialmente aperta accetterà il colore più prontamente di una ancora in boccio, che tuttavia durerà di più.)
2) Dei coloranti alimentari
3) Un coltello
4) Dei bicchieri d’acqua

Procedimento

– Usa un coltello per tagliare ad angolo la parte finale dello stelo
– Dividi lo stelo da 2 fino a 4 parti (fare più tagli lo renderebbe troppo debole). Il numero di sezioni determinerà il numero di colori sui petali.
– Aggiungi il colorante ai bicchieri d’acqua, in modo che abbiano colori diversi tra loro. Più colorante aggiungi all’acqua e più brillante sarà il colore dei petali.
– Immergi ciascuna sezione dello stelo in un contenitore diverso facendo in modo che la parte tagliata sia completamente immersa
– Aspetta che cambino colore

Il cambio di colore dovrebbe avvenire entro 30 minuti, ma per avere colori brillanti e decisi, meglio lasciare che si impregnino per un paio di giorni!

rose arcobaleno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.