Cos’è il labirinto del travaglio e perché viene usato durante il parto

Il labirinto fin dall’antichità è considerato un simbolo di guarigione di pace interiore.
Il concetto di percorso tortuoso, ma mirato è la metafora perfetta della strada che percorriamo per ritrovare il centro di noi stessi e in questo modo essere in grado di connettere corpo, mente e spirito.

Per questo i labirinti vengono spesso utilizzati anche come strumenti di meditazione e nel corso dei secoli sono stati creati all’interno dei giardini di chiese, ospedali, parchi e abitazioni private.

Camminare all’interno di un labirinto allevia lo stress e l’agitazione, aumenta la concentrazione, e può addirittura aiutare a ridurre il dolore cronico.
Ma se non si ha la possibilità di camminare all’interno di un vero labirinto, possiamo visualizzarlo mentalmente e immaginarci mentre lo percorriamo.

IL LABIRINTO DURANTE IL TRAVAGLIO

La tecnica del labirinto può essere utilizzata anche in occasione del parto, per aiutarsi a mantenere la lucidità durante il travaglio.

Durante il travaglio, infatti, si può correre il rischio di farsi prendere dal panico, perdendo il controllo del proprio corpo e delle proprie emozioni.
Uno strumento che alcune donne usano è il labirinto del travaglio (Labour Labyrinth), un piccolo labirinto in rilievo da percorrere con le dita per rilassarsi e restare concentrate sul risultato alla fine del tortuoso percorso.

In italia non è diffuso, ma si può trovare online, ad esempio su Etsy (qui trovate quello della foto qui sopra) ce ne sono di fatti a mano.
Si utilizza percorrendo lentamente con il dito il percorso dall’esterno fino all’interno.
Ne vengono fatti di diversi materiali, legno, cuoio, argilla o materiali porcellanati particolarmente adatti in caso di parto in acqua.

Può essere un bel regalo da fare ad una futura mamma ma anche le doule e le ostetriche possono utilizzarli come “materiale da lavoro” da far usare di volta in volta alle mamme che assistono.
Superato il momento del parto, si può continuare ad usarli nella vita di tutti i giorni per rilassarsi e meditare… o come oggetto decorativo, ricordo del momento speciale in cui abbiamo dato la vita.


(fonte foto)

Che ne pensate?
Secondo me sarebbe bello se qualche artista italiana ne approfittasse per creare questo genere di oggetti anche per il nostro mercato… e chissà, magari sarà proprio questo post a dare l’idea a qualcuna ^_^

1 comment on Cos’è il labirinto del travaglio e perché viene usato durante il parto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.