Archive of ‘Diario personale’ category

Una romana a Roma

Finalmente dopo 4 mesi di assenza eccoci tornati a far vedere le nostre facce in giro per la capitale! Gli ultimi mesi sono stati veramente stressanti anche se ricchi di soddisfazioni, tra cui il corso di teatro che dopo un ultimo mese di prove a manetta si è concluso con un emozionante saggio! Prima di […] Read more…

Alla mostra Il demone della modernità: le opere cupe riviste con gli occhi dei bambini

La settimana scorsa ho fatto un esperimento un po’ azzardato: sono andata a vedere la mostra “il demone della modernità” ospitata a Palazzo Roverella (a Rovigo) insieme ai due bimbi… il demone della modernità è una raccolta di opere visionarie, che raccontano, ognuna a proprio modo, l’irrompere della modernità nel tardo ottocento. Opere piene di simbolismo, al […] Read more…

La vecchietta e la luna

Oggi voglio condividere con voi un pezzo della mia infanzia. L’ho ritrovato qualche mese fa, nella mia vecchia casa, nella mia vecchia cameretta. Stavo cercando un’altra cosa in realtà e invece mi è capitato tra le mani questo vecchio libro ingiallito: “Filastrocche per tutto l’anno” di Gianni Rodari. Erano anni che non lo sfogliavo ma […] Read more…

L’importante è che sia sano?

Oggi voglio parlare di una frase. Una frase che dopo il primo parto mi sono sentita ripetere tante volte e che dopo quasi 5 anni non c’è niente da fare….proprio non mi va giù. Passiamo 9 mesi a fare visite, a preparare la cameretta, a procurarci tutto l’occorrente per quel nuovo esserino che sta crescendo […] Read more…

Abbiamo aperto la scatola del tempo!

Alla fine abbiamo fatto passare un po’ più di un mese…oggi però abbiamo deciso di riaprire la Scatola del Tempo! La reazione di Daniel è stata proprio come avevo immaginato… di stupore e felicità, nel ritrovare quei giocattoli nascosti e intanto dimenticati: “ecco dov’era!” “guarda mamma c’è anche questo!” In pratica è stato come scartare […] Read more…

Quando la mamma sta male: guida di sopravvivenza

Quando si ammala un bambino è abbastanza dura, quando se ne ammalano due diventa davvero impegnativo ma puoi ancora gestire bene la situazione aumentando il livello di coccole e organizzando attività casalinghe tranquille ma allo stesso tempo intelligenti per tenerli impegnati! Quando contemporaneamente ti ammali anche tu però…solo due parole possono descrivere questa situazione: ALLARME ROSSO. […] Read more…

Un po’ cenerentola un po’ zuccona.

Ieri sera Daniel e Ilmarito si sono fatti un mega partitozzo alla play3 con un gioco che gli ho regalato io  (Lego Marvel Superheroes)… so che molte mamme fanno di tutto per tenere i propri figli lontani dai videogiochi, per me invece in quanto patita videogamer è un punto di orgoglio vedere il mio 4enne giocare alla […] Read more…

La colazione di tutti i giorni

Stamattìna il maritino voleva farmi una sorpresa per la festa della donna preparando i pancake…peccato in casa non ci fossero nè uova nè olio per prepararli, così si è limitato a mettere in infusione il tè e mandarmi Daniel in camera a chiamarmi per dirmi di scendere a fare colazione. “E mo che se magnamo?” […] Read more…

Due anni

Anche quest’anno, come l’anno scorso (e come ho fatto anche per i 4 anni di Daniel)…gli auguri per il tuo compleanno voglio farteli in rima piccola Alyssa…anche se le parole sono sempre poche per descrivere quello che sei… Due anni, due anni! Precisi e perfetti Per questa bambina dolcezza&dispetti Per questa creatura dai mille colori Per […] Read more…

Rose arancioni per meee

Stamattina ho ricevuto una romantica sorpresa… il corriere di interflora con delle rose per me! Certo, domani è S.Valentino… sarà stato il marito a farmi la sorpresa? No. Un ammiratore segreto? No. E chi…?? Il biglietto che accompagnava le rose era misterioso…per scoprire il mittente bisognava digitare un indirizzo internet…e così scopro che… il mittente […] Read more…

Furby returns

Grazie a Babbo Natale, da un mesetto in casa nostra è arrivato il Furby Boom (“boom” sta per il suono che fa ogni volta che i bambini lo lanciano per terra). Quando Daniel ha iniziato a chiederlo in regalo ho immediatamente avuto dei tristi flash della mia preadolescenza, periodo in cui uscì il primissimo modello […] Read more…

1 3 4 5 6 7 8