Archive of ‘Tappe della crescita’ category

Mamma, faccio da me! – Come incoraggiare l’autonomia dei bambini.

Quando i bambini sentono il bisogno di fare da soli E’ intorno ai 2 anni che i bambini raggiungono l’apice della voglia di essere autonomi… è un traguardo importante e da genitori dobbiamo capire che questo loro bisogno va assecondato. Sì, sappiamo benissimo che il disastro è dietro l’angolo nel momento in cui, impacciati come […] Read more…

Share Button

Perché i bambini mordono? Come comportarsi?

Perché i bambini mordono? Intorno ai 2 anni molti bambini passono la fase “morsi”. E’ una fase normale, ma questo non significa che sia giusto lasciare che lo facciano indisturbati. E’ infatti compito dell’adulto bloccarli subito e far loro capire che quello è un modo sbagliato di comunicare le emozioni o attirare attenzione. In questa […] Read more…

Share Button

I sogni dei bambini: ecco come cambiano in base all’età

Quante volte ci siamo chieste “Chissà se i bambini piccoli sognano?”… la risposta è si! E tra l’altro lo fanno fin dalla primissima infanzia. Non essendo in grado però di esprimersi e raccontare cosa hanno visto durante la notte fondamentale è da parte del genitore osservare con attenzione lo stato d’animo del bambino al risveglio […] Read more…

Share Button

Perché i bambini chiedono l’acqua quando è ora di dormire?

E’ sera tardi e la giornata sta per concludersi. Sulle nostre spalle una giornata lunga e stancante ma finalmente è arrivata l’ora della nanna. Favola della buonanotte, coccole, bacio… ma quando la luce è spenta e ormai ti sei sdraiata sul letto per abbandonarti al relax, puntualmente senti gridare dalla cameretta: “Mammaaaaaaaa, ho seteeeeee”! Impossibile […] Read more…

Share Button

Maria Montessori consigliava di cambiare il pannolino in piedi. Ecco perché.

Uno dei super poteri delle mamme è la capacità di fare mosse di wrestling davanti al fasciatoio per il cambio pannolino! Dal momento di coccole con baci, carezze e massaggini durante il cambio, man mano che il bimbo cresce, si passa a delle vere e proprie lotte per “riprenderlo al volo” mentre si divincola come […] Read more…

Share Button

Perché i neonati si calmano solo se camminiamo mentre li portiamo in braccio?

Ore ore e ore passate a dondolare i nostri piccoli e proprio dopo aver aspettato che siano arrivati al sonno profondo decidiamo che è finalmente giunto il momento di metterli delicatamente giù per riposare un pò le braccia e la schiena… sembrano praticamente in uno stato di trans con tanto di bava alla bocca, invece […] Read more…

Share Button

Disturbi specifici del linguaggio (DSL) come riconoscerli, cosa fare

Perché mio figlio ancora non parla? Perché il mio bambino non parla bene come i suoi coetanei? I disturbi specifici del linguaggio sono una realtà, ma esistono delle soluzioni! Il più grande desiderio di ogni mamma è che il proprio bimbo sia sano e stia bene. Ma è fondamentale  la nostra attenzione e obiettività nel […] Read more…

Share Button

Crosta lattea: cos’è e come trattarla

Crosta lattea nel neonato Già dalla nascita o nelle prime settimane di vita del bambino può manifestarsi la tanto conosciuta crosta lattea, vediamo insieme cos’è e quali sono invece le credenze “popolari” legati ad essa. La crosta lattea è composta da squame giallognole e spesso unte che si formano principalmente sulla testa del neonato ma anche […] Read more…

Share Button

Cos’è il Pavor Nocturnus: quel terrore che assale i bambini di notte

Post di Sara Massimiani Cos’è il Pavor Nocturnus Il Pavor Nocturnus (terrore notturno) conosciuto anche come disturbo da terrore nel sonno è un’alterazione qualitativa del sonno ed vviene in maniera improvvisa e inaspettata. Come si manifesta? Il bambino si solleva dal letto, piange ed urla in modo spropositato e non sembra reagire a nessun richiamo dei […] Read more…

Share Button

Bambini e cioccolato: quando si può dare?

Quando possiamo iniziare a dare cacao e cioccolato ai bambini? La stagione ideale per una bella serata sul divano a vedere il film sotto una calda coperta di pile sorseggiando una buona cioccolata calda è arrivato ma… per chi ha bambini piccoli, non è così facile concedersi questo piccolo vizio senza che anche loro pretendano […] Read more…

Share Button

Miele e bambini: solo dopo l’anno! Perché?

Molte mamme si chiedono: posso dare il miele al mio bambino? I neonati possono mangiare il miele? Pensare al miele ci fa venire in mente qualcosa di buono, dolce e un rimedio naturale per tanti piccoli malesseri, sostanza ricca di vitamine con naturali proprietà energetiche. Per intuizione perciò fa parte di quella categoria di alimenti […] Read more…

Share Button

Come scegliere l’asilo giusto per il tuo bambino

Una delle decisioni più difficili per una mamma è proprio la scelta dell’asilo, che sia nido o scuola materna. Sia per chi decide di mandarlo per necessità e il dover tornare a lavoro che per chi vuole farlo socializzare e divertire, il timore di scegliere la struttura e le educatrici migliori per il nostro bambino […] Read more…

Share Button

Che bella la gravidanza! A parte queste 31 cose.

La gravidanza è una benedizione! Vero? Allora ricapitoliamo: 1) Percepisci i 30 gradi esterni come se fossero 45 2) Per non parlare della temperatura interna, quella si aggira sui 50 3) Hai i piedi così gonfi che sembrano cotechini 4) La cellulite è diventato organo a sé 5) La tua schiena non ne può più […] Read more…

Share Button

Il mio bimbo ha un angioma! Cosa fare?

Gli angiomi che spesso appaiono sul corpo o sul volto dei bambini, immediatamente alla nascita o dopo alcune settimane dal concepimento, sono formazioni vascolari assolutamente benigne che non sempre meritano attenzioni esasperate e soltanto raramente un trattamento. Si tratta di macchie rosse sulla pelle, piatte e di rado in rilievo, di forma e dimensione variabile […] Read more…

Share Button

Bambine che crescono in fretta: ho una ragazzina di 4 anni

E anche Alyssa, la piccolina di casa, sta crescendo. E anche in fretta. Non so se è solo una mia impressione ma con lei mi sembra di aver giocato così poco a “bubùsettete” o con le formine. Nonostante Alyssa abbia 2 anni e mezzo in meno di Daniel, mi rendo conto di aver smesso presto […] Read more…

Share Button

I capricci esistono, ma non sono inutili.

Da quando sono mamma, mi è capitato più volte di imbattermi nell’affermazione “i capricci non esistono“. Quello che penso io invece è che i capricci esistono. Esistono eccome. E si riconoscono facilmente dalle altre forme di comunicazione, perchè sono fastidiosi e hanno lo scopo di far ottenere al bambino ciò che vuole (e che a volte è impossibile […] Read more…

Share Button

1 2 3