Il climatizzatore senza getti d’aria diretta – la mia scelta per la stanza dei giochi!

Era il luogo più inospitale della casa.
Uno spazio di oltre 30mq completamente sprecato per cosa? Per ammassare roba che non ci serviva realmente.

Così la decisione: trasformare quello spazio orribile in qualcosa di completamente nuovo!

Tutte le cianfrusaglie sono sparite e al loro posto abbiamo creato un piccolo salotto, con tutto l’occorrente per rilassare e divertirsi!
C’è la tv, il divano letto, un mobile con tutti i nostri giochi di società e un bel tavolo su cui poter giocare.
Al posto della basculante, abbiamo creato un’entrata indipendente e una finestra!

E’ diventato il posto ideale per registrare i nostri video, per far giocare i bambini e per ricavare un angolo tranquillo e silenzioso in cui possa mettermi al pc a lavorare, o sul tavolo a disegnare!

Insomma, da stanza inguardabile e inutile a uno degli ambienti preferiti della casa.
Certo, c’è ancora del lavoro da fare e pian piano mi divertirò a perfezionarla!

Ma prima di tutto mancava qualcosa di fondamentale: il clima ideale per viverci!

Per me che soffro di pressione bassa, il caldo estivo è come un vampiro attaccato al collo! Sarà per questo che inconsciamente ho scelto e sposato un uomo che come lavoro gestisce proprio un’azienda che installa climatizzatori? 😀
Quando abbiamo preso questa casa la prima cosa che mi sono assicurata è stata che in ogni stanza ci fosse un climatizzatore e quest’ultima stanza, in cui prevediamo di passare tutti un bel po’ di tempo, non poteva certo essere da meno!

I miei progetti per questo nuovo ambiente sono tanti:

Voglio allestire un piccolo studio di registrazione per i video e per ricavare un angolo tranquillo e silenzioso in cui possa mettermi a disegnare o lavorare al pc senza distrazioni.
Voglio che possa essere usata come sala giochi per i bambini e come zona relax per potermi guardare un film col Marito.
Inoltre quando qualcuno si ferma a dormire da noi, può stare lì, con tutta la sua privacy!

Sarà un ambiente sempre più vissuto e frequentato e per questo ho scelto un climatizzatore che potesse garantire il massimo del comfort: Samsung WindFree Pure

Quali sono le caratteristiche di questo modello?

Tecnologia WindFree

Niente getti di aria fredda che ti arriva direttamente addosso!

La tecnologia windfree fa in modo che una volta raggiunta la temperatura desiderata il fresco si diffonda in modo omogeneo attraverso 21.000 microfori disposti sulla parte anteriore dello split.

La cosa strana è che quando il sistema WindFree è attivo… il climatizzatore sembrerà spento! Avvicinandovi con la mano però vi accorgerete della delicata e silenziosa fuoriuscita d’aria, perfettamente sufficiente a mantenere l’ambiente alla temperatura desiderata, senza rumori e senza il fastidio del getto d’aria diretto.

Smart Control

Le funzioni del climatizzatore si possono gestire tramite un’app sullo smartphone o dal pc, anche quando si è fuori casa!
Attraverso l’applicazione SmartThings di Samsung, è possibile controllare il climatizzatore da remoto, monitorare i consumi, salvare le impostazioni preferite per attivarle in qualsiasi momento, pianificare il funzionamento per tutta la settimana, verificare lo stato di pulizia del filtro e segnalare eventuali guasti.

Silenziosità

La rumorosità è ridotto al minimo (soli 16 dB(A) di pressione sonora).
Caratteristica fondamentale per me, soprattutto se devo tenerlo in funzione mentre registro dei video e non posso avere un fastidioso rumore di fondo!
E sono sicura che gli ospiti la apprezzeranno in particolare durante la notte.

Purificazione

Io non sono una persona germofobica, ma è un dato di fatto che l’aria che respiriamo sia sempre meno salutare e me ne rendo conto anche dagli effetti che vedo ogni anno sui bambini, con tossi che non finiscono mai e virus di ogni tipo da cui non si riesce a scappare. Perciò, se si può fare qualcosa per migliorare l’aria che respiriamo almeno in casa (luogo in cui passiamo la maggior parte del tempo) perché non farlo?

Il dispositivo SpiPurifer, combinato al Filtro P.M. 2.5 a tripla azione garantisce il 99% della purificazione dell’aria, riducendo virus, batteri e allergeni presenti negli ambienti domestici.

Il sistema di filtrazione può catturare anche le particelle ultrafini (fino a 2.5 micron di dimensioni) che sono molto pericolose per l’uomo in quanto possono penetrare profondamente nei polmoni aumentando il rischio di malattie, tosse, irritazione a occhi e naso.

Inoltre lo ionizzatore SPI (Samsung Plasma Ionizer) neutralizza le sostanze contaminanti presenti nell’aria, compresi I batteri che resistono alla filtrazione fisica.

Tutte queste caratteristiche rendono Samsung WindFree il climatizzatore ideale per gli ambienti frequentati dai bambini, compreso quando dormono, visto che non rischiano di ricevere addosso dei getti d’aria diretti e che il fresco si diffonde in modo uniforme e delicato.

Ovviamente una macchina top va installata da un professionista. Se siete di Rovigo e dintorni, non posso che consigliarvi la Belletti – Caldaie e climatizzatori, che a casa mia hanno fatto un lavoro perfetto!

Per maggiori informazioni, visitate il sito: http://www.samsung.it/windfree

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.