La principessa col culino quadrato – Favola divertente!

Cercate una favola divertente da leggere ai vostri bambini per farli morire dal ridere? Eccola qua!

“ Mamma mi racconti una storia?”
“Certo tesoro, quale vuoi che ti racconti?”
“Mi racconti quella del culino piccolo?”
“Allora…c’era una volta una principessina che aveva un culino tondo…”
“Noooooo! Non era tondo!”
“Ah…e come era?”
“QUADRATO”
“Va bene..

La principessa col culino quadrato

(di Marta Bastreghi)

C’era una volta una bellissima principessa, che aveva un bel visino, un bel corpicino, gambe e braccia perfette, ma aveva un culino piccolissimo per la sua età e perdipiu era anche quadrato!
E quando faceva la cacca non la faceva marrone e morbida come la nostra ma faceva dei piccoli cubetti che quando cadevano sulla tazza facevano tin tin tin come se fossero stati pezzi di ghiaccio!

Disperati, il re e la regina la portarono dai più grandi dottori, ma né le medicine né le loro cure riuscirono a cambiare qualcosa.

Allora andarono da una fata che disse: “Io non posso fare niente, ma se la principessa andrà sul monte più alto del mondo, sulla spiaggia più bella del mondo e nella pasticceria più fornita del mondo la principessa guarirà!”

Così la principessa prese lo zaino, gli scarponi e le corde e fece tanta strada, scalò le pareti più ripide in mezzo al vento al ghiaccio e alla neve e finalmente arrivò in cima alla montagna più alta e lì trovò un ciuffetto d’erba.
Quando lo vide lei disse: “Ah! Ho fatto tutto questo per due fili d’erba?!”
Ma quando provò a strapparli venne su una carota gigante!
La principessa la mise nel suo zaino e tornò a valle, prese un pelacarote e si mangiò tutta la grande carota… poi le venne un po’ di mal di pancia e disse: “Mi sa che devo andare al bagno!”
E dopo aver spinto bene bene non sentì il solito tin tin tin, si alzò e vide dentro la tazza una bella cacchina marrone morbida e fu tanto felice!

Allora tornò al castello, prese l’ombrellone, la crema solare, il telo mare, il secchiello e la paletta e partì.
Quando finalmente arrivò trovò una spiaggia bianchissima che sembrava fatta di glitter per quanto risplendeva!
La principessa si mise la crema, prese il telo e lo posò sulla spiaggia, si mise sdraiata si fece un sonnellino… ma quando si svegliò e si girò non aveva fatto i soliti due buchini quadrati sulla sabbia… allora si toccò le chiappe ed erano diventate tonde!

Felicissima la principessa tornò a casa, questa volta solo per posare le sue cose da mare in camera, poi riprese la macchina e guidò tantissimo fino alla pasticceria più fornita del mondo.

Qui trovò subito una cosa che la colpì tantissimo: una ciambella grande come il salone del suo castello: prese i soldi e la comprò subito.
Mangia e rimangia la finì tutta in un giorno e quando l’ebbe finita si toccò il sedere e finalmente era delle dimensioni giuste per il suo corpo!

E così la principessa visse felice e contenta con il suo sedere grande, tondo e che faceva la cacca morbida e marrone.

 

 

Share Button

1 comment on La principessa col culino quadrato – Favola divertente!

  1. Bianca
    17 Gennaio 2019 at 8:36 (3 mesi ago)

    🙂 🙂 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.