Dall’alfabeto all’analisi logica: ripassare la grammatica online, su redooc.com!

Qualche mese fa, in vista dei compiti delle vacanze, vi avevo già parlato di redooc.com, la piattaforma digitale che permette di studiare o ripassare le materie scolastiche attraverso un metodo innovativo che, mixando esercizi interattivi con altri “pratici” da fare su carta (ma sempre in modo innovativo), rende il processo di apprendimento molto più facile e immediato.

In pratica propone un metodo pensato per il cervello dei bambini e dei ragazzi moderni, utilizzando il loro linguaggio e andando oltre la semplice memorizzazione meccanica, ma portandoli a capire e assimilare sul serio i vari concetti.

Nata inizialmente come “palestra per la matematica”, sono state poi state aggiunte delle importanti novità dedicate all’italiano.
Proprio in questi mesi è stata completata la sezione dedicata alla grammatica italiana.

Cosa che ci interessa molto perché è vero che i compiti delle vacanze ce li siamo lasciati alle spalle, ma è già prontamente arrivato il sostituto: i compiti per casa!

Una lingua piena di trabocchetti

Insieme alla matematica, la grammatica è una delle materie che spesso i bambini fanno più fatica ad assimilare perché si tratta di concetti astratti con cui non hanno a che fare nella vita di tutti i giorni e che devono semplicemente memorizzare.

Eh no, la lingua italiana non è certo una delle più facili! Tantissime coniugazioni, verbi irregolari, femminile e maschile.

Per non parlare dei trabocchetti poi, che non mancano di certo!

  • E’ piovuto o ha piovuto?
  • Vicino Milano o vicino a Milano?
  • Cossi o cuocetti?
  • La parola asma è maschile o femminile?
  • Benedicevo o benedivo?
  • Il sole splende come non ha mai…?

Anche a me certe cose faticavano proprio ad entrare in testa e ancora adesso se mi chiedete di dirvi la differenza tra aggettivo determinativo e qualificativo potrei avere qualche problema!

E se vogliamo dirla tutta, il problema ce l’ho davvero! Perché quest’anno mio figlio è in terza (primaria) e i compiti per casa di grammatica sono e saranno all’ordine del giorno.

E se ci fosse un metodo diverso?

Come me, anche tanti bambini e ragazzi si trovano difficoltà con questa materia, ma probabilmente il problema non è né della materia, né dei ragazzi, ma del metodo di studio.
Se c’è una cosa che ormai mi è chiara è che il metodo con cui si decide di imparare è determinante nel successo dello studio.
Con il metodo sbagliato, anche i concetti più semplici faticano ad entrarci in testa, mentre col metodo giusto qualsiasi cosa diventa alla nostra portata.

Con redooc.com si impara giocando e ormai è risaputo, il gioco è il metodo di studio migliore che esista!

Vale per i bambini delle elementari, ma anche per i ragazzi più grandicelli. A dire il vero, vale benissimo anche per gli adulti!
Su redooc.com i compiti non sono più compiti: sono livelli di un videogame!

Per ogni sfida completata, riceveremo punti e gettoni da poter spendere per sbloccare nuovi Avatar.

Iscriversi a redooc.com è semplicissimo e se lo fate passando attraverso QUESTO LINK potrete usufruire di un mese di iscrizione premium completamente gratuita!

Cosa significa? Che per un mese avrete modo di provare la piattaforma in modo completo, con tutte le lezioni e gli esercizi sbloccati e alla fine del periodo di prova, decidere se abbonarvi e continuare ad utilizzarla oppure no!

Un’occasione veramente da non perdere perché vi darà modo di provare con mano il metodo redooc.com e alla fine decidere in base alla vostra personale esperienza e ai risultati ottenuti.

*In collaborazione con redooc*

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.