PonyCycle: il cavallo giocattolo che si cavalca come uno vero!

Ormai in fatto di giocattoli posso dichiararmi un’esperta. Infatti anche grazie al canale Youtube il cui tema principale sono proprio i giochi, le occasioni (o meglio… le scuse!) per provarne di nuovi non mancano mai!
Ma per quanto l’idea di provare dei giochi nuovi mi esalti praticamente sempre, alcuni giochi mi colpiscono più di altri.
Quello di cui vi parlerò oggi è un gioco che mi ha decisamente colpita!

Si tratta di PonyCycle un cavalcabile a forma per l’appunto di un Pony che oltre ad essere molto carino, ha anche un modo particolare di muoversi, senza batterie ma esclusivamente per effetto meccanico43!

Nel nostro video potete vederlo in azione, a partire dal montaggio (semplicissimo, c’è solo la testa da attaccare stringendo due dadi) alla prima prova prima in casa e poi su strada

In pratica ci si siede sopra e facendo su e giù sul sellino come se si stesse andando al trotto, il cavallino cammina!

Il movimento fisico lo si fa, ma non è affatto pesante, infatti i bambini hanno fatto un bel po’ di strada senza mai lamentarsi di essere troppo stanchi.
E’ comunque un buon modo per spingerli a muoversi e ad uscire a giocare all’aria aperta.

Lo hanno messo alla prova salendoci sopra insieme ed il Pony è riuscito a portarli entrambi! (Guardate il video se non ci credete!)
A dire il vero, riesce a portare tranquillamente anche me (sì, l’ho provato e ogni tanto lo uso in casa per andare dalla cucina al tavolo da pranzo ahahah)

Lo abbiamo messo alla prova sull’asfalto, sul marciapiede e sulla strada sterrata.
Ed riusciti a camminare ovunque, ma chiaramente più la strada è liscia e più scivola facilmente ed è più veloce.

Oltre ad andare dritto, girando il collo col manubrio può anche curvare, perciò si può guidarlo a tutti gli effetti.

La nostra versione di PonyCycle è quella adatta dai 4 ai 9 anni, ma ce ne sono di diverse dimensioni, fino a quelli enormi su cui può andare tranquillamente anche un adulto (a proposito: lo vogliooo!)
Oltre al cavallo, ci sono anche altri animali come l’unicorno, la tigre e la zembra.

L’unica cosa che non è possibile fare è andare indietro. Infatti quando si prova a trascinarlo al contrario troviamo le ruote saldamente bloccate.
E’ proprio questo principio che gli permette di camminare in avanti con il movimento “apri/chiudi” quindi non possiamo lamentaci e in ogni caso perché dovremmo andare indietro?
La cosa risulta un po’ scomoda solo quando ci ritroviamo a spostarlo manualmente, ma non è poi questo grande problema.

Insomma, qui siamo tutti rimasti super soddisfatti di questo nuovo amico a 4 zampe e adesso l’idea di uscire a fare una passeggiata entusiasma i bambini molto di più!

Se state cercando un’idea regalo originale, è un gioco da tenere sicuramente in considerazione!

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.