5 consigli per imparare l’inglese guardando film e serie tv

Saper parlare l’inglese dovrebbe essere una competenza obbligatoria per tutti: permette di comunicare con persone di tutto il mondo, rende molto più facile viaggiare, ci permette di informarci su siti e canali esteri invece di limitarci alle informazioni che troviamo nella nostra lingua .
Insomma, ormai senza l’inglese non si va da nessuna parte, eppure sono ancora molti gli italiani che non lo sanno parlare, anche se ultimamente sempre più persone (soprattutto grazie all’aiuto delle app) stanno tendando di migliorarsi.

Secondo un recente studio condotto dall’accademia online di inglese ABA English, nel tempo libero la maggior parte degli italiani studia inglese tramite app (39%), a seguire guardando film in lingua (18%), leggendo libri (15%) o ascoltando musica (15%).
Il sondaggio rivela come nella penisola si sia ancora legati all’italiano come lingua veicolare di film e serie, infatti ben il 40% degli intervistati dichiara di guardarle in italiano e senza sottotitoli.

Eppure proprio i film e le serie tv, sempre più presenti nelle nostre vite, possono trasformarsi nei migliori alleati!
Pensateci: non dobbiamo togliere tempo al divertimento e al tempo per studiare l’inglese, lo impariamo in automatico facendo qualcosa che ci diverte e che faremmo comunque!
E oltretutto si sa: come in ogni aspetto della vita, imparare divertendosi è il metodo più veloce ed efficace, perché tutti i nostri sensi prestano la necessaria attenzione ai contenuti che vogliamo imparare.

E questo vale anche per i bambini, che facendo parte della nuova generazione (più tecnologica e globalizzata) hanno ancora di più di noi l’esigenza di ritrovarsi con la conoscenza dell’inglese.
Oltretutto per loro, che hanno le menti come delle spugne, sarà ancora più facile e immediato. Basterà selezionare i contenuti in base al loro livello.

 Ecco quindi qualche consiglio per imparare l’inglese in modo divertente, attraverso film e serie tv

  1. Scegli il film pensando al tuo livello d’inglese

Regola fondamentale per imparare l’inglese attraverso un film o una serie è di pensare attentamente al proprio livello d’inglese. Se si ha difficoltà nella comprensione orale, si possono usare i sottotitoli in inglese come supporto, ma è preferibile non guardare il film in italiano. Per aiutarti a raggiungere l’obiettivo, gli esperti di ABA English suggeriscono i seguenti tre film a seconda del tuo livello di inglese:

o    Principiante: Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa

o    Intermedio: Jurassic Park

o    Advanzato: Ocean’s Eleven

  1. Scegli la versione originale

Non c’è modo migliore per imparare l’inglese divertendosi che farlo con i film o le serie che amiamo in versione originale (VO). In questo modo, ti sforzerai meno per mantenere tutti i tuoi sensi al lavoro. Se il tuo livello d’inglese è ancora piuttosto basso, è meglio scegliere un film che hai già visto in italiano per capire più facilmente la trama.

  1. Abitua l’orecchio

Nel caso in cui ti siano necessari i sottotitoli per seguire il film, è consigliabile non concentrarsi su di essi, altrimenti l’udito avrà più difficoltà a prestare attenzione e ad abituarsi all’inglese orale. In questo modo, senza rendertene conto, il tuo orecchio sarà sempre più abituato a capire qualsiasi accento e riconoscere le parole che già conosci.

  1. Fatti guidare dal contesto

Se il tuo livello d’inglese non è molto alto, è più che probabile che tu possa perdere il filo di certe conversazioni a causa di parole o espressioni ancora sconosciute. Non preoccuparti per questo, concentrati sull’identificazione delle parole chiave di ogni scena e cerca di capire l’idea generale della conversazione.

  1. Prendi appunti e arricchisci il tuo vocabolario

Cerca di tenere con te un quaderno e una penna per segnarti quelle parole ed espressioni che non capisci durante la proiezione del film. Scrivendo, la tua mente le memorizzerà più facilmente. Dopo il film, puoi cercare nel dizionario il significato delle parole segnate per migliorar il tuo vocabolario, cercando poi di creare frasi con queste parole o espressioni da usare alla prima occasione.

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.