Menù della settimana per lo svezzamento tradizionale

Come sapete, qui siamo sempre stati orientati all’autosvezzamento e in questo blog trovate tante idee da proporre anche ai più piccoli, ma ci sono molti genitori che invece preferiscono procedere con lo svezzamento di tipo tradizionale ed a loro è dedicato questo post, che vi offre un’idea di menù settimanale bilanciato con piatti unici, da proporre dai 10 mesi ai bambini che ancora fanno fatica ad accettare consistenze più solide.

Nb: L’omogeneizzato può essere sia confezionato che autoprodotto. Scegliete voi in base alle vostre abitudini e preferenze.

Per gli omogeneizzati fatti in casa o per congelare il brodo o passato di verdure, potete usare prodotti come KIDDO FEEDO. Si tratta di un vassoio in silicone con vari scompartimenti che si riempiono con i vari condimenti. Si ripone in frigo e una volta che il contenuto si sarà congelato, basterà tirare fuori una porzione alla volta di giorno in giorno. Una volta terminato il periodo dello svezzamento, può essere comunque impiegato per congelare sughi e soffritti.

IDEA MENU SVEZZAMENTO 

Lunedì:

Pranzo: Pastina con brodo vegetale, 1 omogeneizzato di vitello, 1 cucchiaino di olio evo e parmigiano

Cena: Crema di mais e tapioca, 30gr di robiola

Martedì:

Merenda di metà mattina: omogeneizzato di frutta

Pranzo: Pastina con passato di verdure, 1 omogeneizzato di nasello, 1 cucchiaino di olio evo e parmigiano

Merenda: Crema di banana

Cena: Pastina con brodo vegetale e tuorlo d’uovo, 1 cucchiaino di olio evo e parmigiano

Mercoledì: 

Pranzo: Pastina con brodo vegetale, 1 omogeneizzato di vitello, 1 cucchiaino di olio evo e parmigiano

Cena: Crema di riso con brodo vegetale e 40g di legumi

Giovedì:

Pranzo: Pastina con omogeneizzato di tacchino e fagiolini

Cena: Purè con formaggio e prosciutto cotto

Venerdì

Pranzo: Pastina con passato di verdure, omogeneizzato di salmone, un cucchiaino d’olio evo, parmigiano

Cena: Pastina con brodo vegetale e lenticchie

Sabato:

Pranzo: Pastina con brodo vegetale, omogeneizzato di manzo, 1 cucchiaino d’olio evo e parmigiano

Cena: 20g di crema di grano saraceno, passato di verdure. Omogeneizzato di pollo.

Domenica:

Pranzo: Pastina con vellutata di carote e patate, 30g di ricotta

Cena: 25g di crema multicereali, passato di verdure e prosciutto cotto. Condita con 1 cucchiaino di olio evo e parmigiano.

TUTTI I GIORNI

Colazione: 200g di latte (o latte materno a volontà)

Merenda di metà mattina: omogeneizzato alla frutta

Merenda del pomeriggio: Yogurt

COME PREPARARE GLI OMOGENEIZZATI?

Preparare gli omogeneizzati è semplice: basta cuocere al vapore e poi frullare bene il tutto!
Se volete rendervi la vita ancora più facile, potete usare prodotti come “Easy Pappa” che fanno tutto per voi (frulla e cuoce) semplicemente inserendo dentro gli ingredienti 😀

*Link Affiliati*

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *