Come ho organizzato la zona bagno… con le ventose!

Io e i miei bambini condividiamo una passione: il bagno!
Ciò che mi appassiona molto meno invece è tenere in ordine l’ambiente intorno alla vasca tra giocattoli, prodotti e oggetti vari.

in questo post vi faccio vedere come ho organizzato la zona bagno in modo facile ed economico utilizzando solo oggetti a ventosa, senza quindi fare nessun foro nel muro o sporcandolo con le super colle o adesivi.

Per quanto riguarda i giocattoli dei bambini, è già da qualche anno che ho comprato un portaoggetti a retina (-> LINK). Ha una grossa tasca in basso e due più piccole in alto.
E’ molto capiente e le ventose tengono piuttosto bene, a meno che non lo si carichi con troppi giocattoli facendolo diventare eccessivamente pesante perché comunque si tratta di normali ventose a pressione.
Comunque, mettendoci dentro un numero normale di giochi, reggono benissimo! Ad una delle ventose ho attaccato la spugna, così anche lei ha trovato un posto.

Restava però il problema dei saponi, che restavano sempre in mezzo ad affollare il bordo vasca, così ho risolto con il portaoggetti bianco che vedete nella foto (-> LINK)
Questo è di plastica rigida, con dei fori per far uscire l’acqua.
In questo caso le ventose non sono semplici ventose a pressione, ma hanno una manopola che girata permette di aspirare tutta l’aria al loro interno rendendole impossibili da staccare.
Per poter staccare il portaoggetti dal muro, infatti, bisognerà girare le manopole nel senso opposto… solo a quel punto, tirando, sarà possibile staccare le ventose dalle piastrelle.

E’ piuttosto capiente, quindi c’entrano benissimo tutte le confezioni di shampoo, balsamo e bagnoschiuma che utilizziamo!

L’ultimo oggetto a ventosa nel mio bagno è questo: un comodo poggiatesta (-> LINK)!
Ai bambini infatti piace giocare nella vasca, io invece amo rilassarmi, magari leggendo un libro.
Con questo cuscino, che resta attaccato alla vasca con le ventose, riesco a stare seduta senza scivolare subito in acqua con la testa.

 

Share Button

1 comment on Come ho organizzato la zona bagno… con le ventose!

  1. Sara
    10 ottobre 2017 at 7:10 (2 settimane ago)

    Quel portaoggetti bianco ce l’avevo anch’io… A quello a retina non ci avevo pensato ma mi sara’ molto utile tra non molto! Buona giornata
    https://chicchedimamma.com/

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *