Lago di Bracciano: relax e libertà per tutta la famiglia (cagnolini compresi!)

Quando vivi lontana dalla tua città d’origine, il periodo delle ferie è sempre un dilemma: parto per la vacanza dei miei sogni o ne approfitto per tornare “a casa” e stare un po’ con la mia famiglia?

Fino ad ora, ho praticamente sempre scelto la seconda opzione, che nel mio caso è Roma.

Quest’anno però ero decisa a fare qualcosa di diverso. E’ stato un anno pesante e sentivo proprio la necessità di farmi un piccolo regalo.
Allo stesso tempo però, non volevo rinunciare al tempo con la mia famigla. Perciò che ho fatto?

Ho scelto una località a due passi da Roma, ma totalmente diversa: il Lago di Bracciano.

E’ sorprendente scoprire quanti posti meravigliosi ci attendano proprio dietro l’angolo, senza bisogno di andare chissà dove e mi sono sentita un po’ scema a non averci pensato prima.

Noi in famiglia siamo in 4 + un cane e come se non bastasse ho pensato di far venire con noi anche mia mamma, il suo compagno e il loro cane 😀
Insomma, un bel gruppetto! Volevamo stare insieme, ma anche avere ognuno il proprio spazio e tutto ciò senza togliere libertà nè ai bambini nè ai cagnolini.
L’albergo non è il massimo da questo punto di vista, ma sulle case in affitto sono sempre un po’ scettica, soprattutto se non posso vederle di persona.

Così, per la prima volta, ho provato il portale Airbnb.
Ne avevo sentito parlare spesso dai miei amici, ma non l’avevo mai provato di persona e non sapevo come funzionasse.
In realtà capire il funzionamento è davvero semplicissimo: mi sono collegata al sito, ho cliccato su “case” e nel campo di ricerca in alto ho impostato la località, il numero di ospiti, il periodo e ho aggiunto tra i filtri la presenza degli animali domestici. Click. Ed ecco apparire tutte le proposte che rispettavano le mie richieste.

Una volta viste le foto, mi sono immadiatamente innamorata di Villa Isotta (<- click), una casa indipendente con giardino e una vista sul lago da togliere il fiato. Una rapida letta alle recensioni e via, ho confermato e pagato con pochi clicl.
A quel punto sono stata subito contattata dall’host (ovvero il proprietario della casa) che ha confermato la prenotazione e ci ha dato un primo benvenuto.

Se vi va, in questo video di 3 minuti è riassunta tutta l’esperienza, ma se avete un po’ più di tempo o semplicemente vi va di leggere… qui sotto vi racconto tutto nel dettaglio, sperando di esservi utile se state programmando una vacanza per tutta la famiglia 🙂

Arrivato il giorno stabilito siamo partiti e al nostro arrivo tutto è andato secondo i piani.
Il posto era meraviglioso, ancora meglio che in foto. L’host, Domenico, gentilissimo e disponibile, ci ha mostrato la casa e si è reso disponibile per qualsiasi esigenza. Ci ha consegnato le chiavi e dal quel momento in poi… eravamo a casa nostra!

Guardandomi intorno non potevo essere più felice della scelta fatta.
La casa era spaziosa, pulitissima e accogliente. Col wi-fi (no, non sono una di quelle che in vacanza ama stare senza internet ahaha)

Guardare fuori dalla finestra, era come ammirare un bellissimo quadro.

La villa ha due camere da letto e una cameretta per i bambini.
La cucina funzionale e completamente attrezzata (abbiamo cucinato spesso a casa), tre bagni e tanti angoli in cui potersi rilassare senza stare per forza tutti nello stesso posto.

Ma la parte migliore era senz’altro l’esterno. I cagnolini erano liberi di scorrazzare, i bimbi di giocare e noi di rilassarci, prendere il sole o semplicemente chiacchierare davanti a quella vista così calma e pacifica.

Abbiamo mangiato quasi sempre a casa, un po’ perchè Daniel è parecchio difficile da accontentare quando siamo in giro e in questo modo mi risparmio parecchio stress, ma soprattutto perchè la location era praticamente imbattibile 🙂 sia di giorno, che di sera!

Come sapete, io non sono un’amante del mare, lo so che è strano ma che ci volete fare? In ogni caso, non so perché non avessi mai pensato al lago come alternativa. Forse perchè quando si parla di vacanza preferita si citano sempre mare e montagna, o al massimo città!
Ma dopo quest’esperienza ho scoperto che il lago può essere il compromesso ideale, per quanto ci riguarda.

Posti per fare il bagno ce ne sono anche qui, perciò i bambini non possono lamentarsi, ma in compenso l’atmosfera è molto più rilassata.
Non c’è quella frenesia tipica del mare, è tutto molto più tranquillo, a partire dalle acque, ferme e di quell’azzurro intenso, che mettono un senso di pace solo a guardarle, e tutto ciò si riflette anche modi di fare delle persone.

Il paese, Trevignano, è davvero carino, ci sono negozi e ottimi posti in cui mangiare; un ristorante che sicuramente vi consiglio è il “ristorantino rustico”, in centro sul lungolago.
Ottimo sia l’antipasto di pesce (tutto pesce di lago) e favolosi i primi e i dolci. Per il secondo non c’è proprio stato spazio 😛

Abbiamo sempre portato con noi anche i cagnolini che sono stati ben accetti ovunque!

A Bracciano abbiamo visitato il Castello degli Odescalchi. L’entrata è a pagamento e all’inizio ero un po’ titubante perchè temevo che i bambini l’avrebbero considerata un’attività noiosa, ma mi sbagliavo. Daniel e Alyssa sono letteralmente impazziti ad esplorare il castello stanza dopo stanza, tra letti a baldacchino, spade, armature e piccoli segreti, ripetendo non so quante volte che era bellissimo e che volevano tornarci 🙂

 

Per poco non finivano a Narnia!


Io mentre camminavo tra quelle enormi sale continuavo a pensare “qui ci viveva davvero della gente, in quei piatti ci mangiavano, in quel letto ci hanno dormito, concepito bambini e magari anche partorito!” insomma, provavo ad immaginare come doveva essere quel castello quando era vivo e abitato. Affascinante 🙂

E la sera, dopo un bel bagnetto, tutti a nanna, ognuno nella sua stanza!

Che dire, un’esperienza senz’altro da ripetere, anche perchè su Airbnb c’è davvero l’imbarazzo della scelta, in tutto il mondo, comprese abitazioni super particolari tipo case sull’albero, trulli, castelli, casette stile hobbit 😀 ma anche appartamenti, stanze singole, roulotte… ce ne è per tutti i gusti e per tutte le tasche.


Io vi consiglio di dare un’occhiata al sito di Airbnb per farvi un’idea, da parte mia non posso che consigliarlo sia per quanto riguarda la praticità di utilizzo sia per l’affidabilità.

Se seguirete il mio consiglio, poi fatemi sapere nei commenti come vi siete trovati 🙂

In collaborazione con Airbnb

 

 

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *