La app della settimana: Toca Boca Hair Salon 3

Wow è già passata una settimana ed eccoci di nuovo sul blog con la recensione di una nuova app per bambini!

Oggi voglio parlarvi di una delle mie app preferite dei miei sviluppatori preferiti di app per bambini: Hair Salon 3 di Toca Boca.

In questo post vi mostrerò Toca Boca Hair Salon 3 che è l’ultima versione uscita, è a pagamento (costa 2,99€ e per me li vale senza dubbio!) ma se proprio non volete spendere un centesimo, potete scaricare gratis Hair Salon 2 tramite “Amazon Underground” che è una app che non trovate nello store normale (come google play o app store) ma dovete cercare su google. Una volta installata, tramite questa app potrete scaricare in modo totalmente gratuito tantissime app che normalmente sono a pagamento. Le riconoscete perchè sono quelle con la banda laterale con scritto “actually free”. Il bello è che le app “actually free” sono gratis in ogni loro aspetto, compresi gli acquisti in app, le vite, i livelli extra ecc… e senza pubblicità! Tra queste c’è appunto anche Hair Salon 2 che è molto simile a questo, anche se con qualche funzione in meno. Ora chiudiamo questa piccola parentesi e torniamo al nostro gioco 🙂

Si tratta di un simulatore di salone da parrucchiere. Come la maggior parte dei giochi firmati da Toca Boca, non c’è un vero e proprio scopo, non si vince, non si perde, non si muore. Il bambino ha la completa libertà d’azione e il gioco è guidato solo dalla sua fantasia.

La grafica è bellissima e non c’è nessun tipo di pubblicità.

Nella schermata iniziale dobbiamo scegliere il personaggio da cui partire. Ne vedremo 4 a schermata, ma toccando l’icona in alto a destra potremo vedere tutte le scelte.

Bene, a questo punto non resta che divertirsi acconciando i capelli al personaggio come preferiamo. Come ho detto non ci sono azioni preimpostate o passaggi obbligati, ma si può agire in totale autonomia sui capelli che potremo spazzolare, lavare, asciugare, tingere, arricciare, intrecciare tagliare e anche far ricrescere con un’apposita lozione (la voglio anche nella vita reale!!)
E lo stesso possiamo farlo anche con la barba.
Per completare l’opera possiamo cambiare i vestiti e aggiungere accessori al nostro personaggio.

Le ad esempio era arrivata così

Abbiamo fatto un bello shampoo

Risciacquato

Sparato i capelli in aria con il phon e poi tinto usando 3 tonalità per fare un effetto sfumato dal nero al castano

Una bella pettinata all’ingiù e poi zack zack…un bel taglio!

Con l’arricciacapelli abbiamo fatto i boccoli (anche se in questa schermata si vedono gli accessori per la barba 😛 )

Per finire: cambio maglietta e un piccolo accessorio prima di posare davanti alla macchina fotografica!

Noi ci diversiamo ad inventare delle storielle facendo “parlare” i personaggi, ognuno dei quali racconterà la sua storia e spiegherà per quale motivo vuole cambiarelook.
Perciò c’è la ragazza che vuole apparire più femminile o viceversa, l’uomo che deve presentarsi ad un colloquio di lavoro o quello appena tornato dalla jungla, la bambina che si è tagliata un pezzi di capelli da sola e ora deve trovare un modo per sistemarseli, la sposa, il cantante, quello che sta partecipando ad uno di quei programmi tipo “ma come ti vesti” e così via… ci inventiamo un background, un carattere e una storia per ogni personaggio e poi, giocando, ci parliamo 😀

Altre volte cerchiamo di farci l’autoritratto o di replicare l’aspetto di persone che conosciamo.

Lo ammetto, mi ci diverto tanto anch’io! Ecco qui sotto qualche altra creazione mia e dei bambini!

Qui abbiamo trasformato un omone barbone in una bella bimba con codini ahahha

S questa ci siamo divertiti ad applicare le forme geometriche sulla faccia 😀
Con un po’ di fantasia si può dar vita a qualsiasi cosa!

Per oggi l’app della settimana era questa! Al prossimo venerdì con una nuova app per bambini su cui andare sul sicuro!

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *