4 trucchi per rendere piacevole l’aspirazione nasale – Nosiboo

Si sa che ai bambini piccoli, in caso di raffreddore, viene consigliato di fare lavaggi nasali e di aspirare il muco.

A me all’inizio sembrava un’impresa impossibile… ma avevo semplicemente sbagliato approccio! Innanzitutto avevo usato un aspiratore a bocca, ovvero io dovevo personalmente aspirare dentro il tubicino. Il problema è che non è per niente facile riuscire a mantenere un’aspirazione costante mentre contemporaneamente tieni in braccio il bambino. Inoltre, se il bimbo è un po’ agitato, con la bocca occupata non puoi nemmeno usare la voce per tranquillizzarlo.

Per questo, se avete bambini che non gradiscono particolarmente il momento della pulizia del nasino, vi sconsiglio questo genere di aspiratori.
Quelli “a pompetta” invece sono sconsigliati dagli stessi pediatri, in quanto non hanno un’aspirazione controllata ma possono causare un risucchio troppo violento che può comportare dei rischi per il bambino.

Ecco quindi qualche trucchetto che ho messo a punto negli anni, per rendere il momento dell’aspirazione nasale il più piacevole possibile.

Il prodotto che vedete nelle foto è Nosiboo (http://it.nosiboo.eu), un aspiratore nasale elettrico per bambini.

4 TRUCCHI PER RENDERE PIACEVOLE L’ASPIRAZIONE NASALE AI BAMBINI

1) Scegliete un apparecchio che aspiri in automatico.

Questo vi permetterà di essere sicuri che la potenzia di aspirazione sia costante e controllata e di avere sia la bocca che entrambe le mani libere.
In questo caso l’intensità di aspirazione si può regolare girando una manopola, partendo quindi da un’aspirazione leggerissima per poi aumentare la potenza (restando comunque entro un limite controllato e sicuro)

nosiboo

2) Anche l’aspetto conta

Se scegliete un prodotto con un aspetto rassicurante, i bambini non si sentiranno spaventati.
Nosiboo ad esempio ha una forma che ricorda un orsetto, cololorato e dalle forme gentili. Sembra quasi un giocattolo e metterà subito i bambini a loro agio!

nosiboo-2

nosiboo-3

3) Provatelo su una bambola

Per quanto riguarda i bambini più grandini, un trucco che funziona quasi sempre è quello di usare il gioco e lo scambio di ruoli per prendere confidenza con ciò che fa loro paura.
Perciò, prima di usarlo su di loro, lasciate che siano loro ad utilizzarlo su una bambola o il loro peluche preferito. Magari dicendo che sono spaventati e lasciando che siano i bimbi a rassicurare i loro amici giocattoli.
Se ancora non sono convinti, lasciate che lo provino su di voi. Vedendovi tranquille, capiranno che non c’è niente di cui preoccuparsi!

nosiboo-7

nosiboo-3-2

nosiboo-2-2

4) Tranquillizzateli con la voce

Il vantaggio di avere la bocca libera, è che potrete usarla per parlare con il vostro bambino mentre gli aspirate il nasino.
La voce della mamma è la cosa più rassicurante per un neonato.
Se vi sentirà calme, probabilmente anche lui si sentirà così. Potete anche cantargli la sua canzone preferita per distrarlo!
Vedrete che una volta presa confidenza con la novità, non avranno più timore e crescendo arriveranno anche a farselo da soli!

nosiboo-4

nosiboo-5

I prodotti Nosiboo sono stato sviluppati con l’aiuto di medici specialisti ed ingegneri.
Bisogna togliere la spina dalla corrente dopo l’uso e che deve essere sempre utilizzato sotto controllo di un adulto.

Nel 2014, Nosiboo ha vinto uno dei premi di prodotto piú importante del mondo: il Red Dot Design Award 2014, nella categoria strumenti medici.
Nosiboo ha ricevuto l’invito ufficiale al concorso di disegno German Design Award 2016. Il Consilgio di Disegno Tedesco ha nominato il prodotto per il suo disegno unico ed eccellente.

 

Share Button

1 comment on 4 trucchi per rendere piacevole l’aspirazione nasale – Nosiboo

  1. Natascia
    5 dicembre 2016 at 15:26 (8 mesi ago)

    Non conoscevo questa marca… interessante perchè l’aspirazione del nasino sta diventando una missione impossibile!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *