La migliore alternativa ai tablet per bambini

L’anno scorso ho recensito sul blog il Clempad ed il mioPhone, un tablet ed uno smartphone per bambini.
Inizialmente ero molto entusiasta dei prodotti, ma quando i bambini hanno iniziato ad usarli sul serio hanno iniziato ad emergere i vari limiti: tempi di accenzione lunghi, non compatibilità con tutte le app, difficoltà ad installare app da playstore visti i tanti blocchi di parental control, lentezza… Però mi dicevo che per una cosa da bambini ci poteva anche stare.

Poi ho regalato il Tablet Fire a mia madre. Pagato meno di un tablet per bambini (meno di 60€), ma per l’uso che doveva farne lei andava più che bene.
L’ho provato e… sono rimasta super colpita!! E’ un tablet che non ha nulla da invidiare agli altri: veloce, intuitivo, ottima definizione, compatibile con TUTTO! Anzi, alcune app che normalmente sarebbero a pagamento… lì sono gratis.

tablet-fire-amazon

Se dovessi consigliare, oggi, un tablet per bambini… consiglierei senza alcun dubbio quello! Anche perché si può comprare a parte una custodia protettiva di gomma che lo rende a prova di bimbo.

tablet-fire-bambini-3 tablet-fire-bambini-2 tablet-fire-bambini
Per quanto riguarda la sicurezza intesa come “evitare che i bambini facciano/vedano cose non adatte” basta installare una app di parental control…ce ne sono quante ve ne pare!

Insomma, se state cercando un tablet per far giocare, imparare o intrattenere i vostri bimbi…lasciate stare i prodotti appositi per i bambini, ma date un’occhiata a questo che con la giusta custodia e le giuste app può diventare un perfetto tablet adatto anche ai bambini spendendo decisamente meno.

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *