Da asciugamano a porta oggetti – il mio primo lavoretto di cucito

Per San Valentino scorso (quindi quasi un anno fa) mio marito mi ha regalato una macchina da cucire Singer, visto che erano mesi che gli facevo vedere tutta una serie di progetti tessili che mi sarebbe piaciuto realizzare. Bene… da quel fantastico giorno, la macchina da cucire è stata comodissima nella sua scatola in garage, insieme a tutti i miei buoni propositi creativi.

Fino ad oggi, quando ho deciso finalmente di tirarla fuori e cimentarmi nel mio primissimo lavoretto di cucito!
L’idea era quella di trasformare un asciugamano in un porta oggetti da viaggio.

lavoretto-asciugamano-ovs

Quello che serve è:
– un asciugamano piccolo
– un nastro
– filo per cucire
– una macchina da cucire (o ago e filo se avete pazienza!)

Per prima cosa pieghiamo il lato superiore dell’asciugamano, così da accorciarlo un po’ e lo cuciamo in modo che resti fermo.

lavoretto-asciugamano-ovs-2

lavoretto-asciugamano-ovs-3

A questo punto bisogna piegare la parte inferiore dell’asciugamano verso l’alto in modo da lasciare uno spazio nella parte superiore.

lavoretto-asciugamano-ovs-4

Cucendo verticalmente prima per chiudere i lati e poi all’interno, formiamo le tasche dentro le quali inseriremo tutti i prodotti che vogliamo portare in viaggio!

lavoretto-asciugamano-ovs-14

Per terminare, fissiamo il nastro, piegato a metà, su un lato del portaoggetti, così basterà arrotolarlo e poi chiudere tutto con un fiocco!

lavoretto-asciugamano-ovs-5

Ed eccolo finito e chiuso!

lavoretto-asciugamano-ovs-10

lavoretto-asciugamano-ovs-12

lavoretto-asciugamano-ovs-13

Va bene… non è perfetto, ma funziona e a me piace un sacco perché l’ho fatto io e soprattutto perché è stato il mio primo passo verso un probabile nuovo hobby (mi mancava no?)!
E poi sono sicura che i prossimi ci verranno meglio.
E chissà che una volta perfezionato non possa diventare un bel regalo di Natale handmade:)

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *